lunedì, Giugno 21Settimanale a cura di Valeria Sorli

LIFESTYLE

LIFESTYLE

FAROUT: 45 giorni di festival, 38 artisti e collettivi, 7 Paesi coinvolti, 7 prime nazionali

FAROUT: 45 giorni di festival, 38 artisti e collettivi, 7 Paesi coinvolti, 7 prime nazionali

ARTE, ATTUALITA'
Dal 10 giugno al 24 luglio 2021 BASE presenta la prima edizione di FAROUT, festival dedicato alla creazione contemporanea: 45 giorni di performing art e installazioni, 38 artisti e collettivi nazionali e internazionali, innumerevoli punti di vista per osservare la Terra da lontano, per spostare la prospettiva e immaginare un futuro di convivenza e co-creazione.   Ad inaugurare la prima edizione, giovedì 10 giugno, l’artista britannico Luke Jerram, conosciuto in tutto il mondo per le sue installazioni uniche e suggestive e Threes, team curatoriale che concentra la propria pratica su progetti di che intersecano suono, arte e paesaggio (tra i loro più noti progetti: Terraforma, lo storico festival internazionale di musica elettronica dedicato alla sperimentazione ...
Sasha Vinci al MANN di Napoli

Sasha Vinci al MANN di Napoli

ARTE, PRIMAPAGINA
Sasha Vinci P.P.P. POSSIBILE POLITICA PUBBLICA (a Pier Paolo Pasolini)     Una mostra a cura di Maurizio Bortolotti realizzata in collaborazione con aA29 Project Room   Una denuncia lirica delle contraddizioni contemporanee che prende spunto da Pasolini come simbolo di anticonformismo e dell’impegno sociale e politico perduto     10 giugno – 10 settembre 2021     MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli Piazza Museo, 19 – 80135 Napoli     Da oggi 10 giugno fino al 10 settembre 2021, il MANN Museo Archeologico di Napoli ospita P.P.P. Possibile Politica Pubblica, mostra personale di Sasha Vinci (1980) a cura di Maurizio Bortolotti: un progetto che assume la forma di una denuncia lirica con...
Global Fine Art Awards assegnato a Ulisse “L’arte e il mito”

Global Fine Art Awards assegnato a Ulisse “L’arte e il mito”

ARTE, EVIDENZA
A due soli anni di distanza dalla vittoria del Global Fine Art Awards con L'Eterno e il Tempo nella categoria Best Renaissance, Baroque, Old Masters le grandi mostre forlivesi tornano sul podio del prestigioso premio americano. Nella giornata di ieri, in diretta streaming da New York e Parigi, è stato infatti assegnato alla mostra Ulisse. L’arte e il mito il premio della settima edizione del Global Fine Art Awards nell’ancor più competitiva ed ambita categoria Best Ancient. 2.000 gli eventi artistici selezionati, sia di carattere tematico che monografico, provenienti da 5 continenti e 18 paesi di tutto il mondo. 116 i nominati.   Un riconoscimento che premia nel contempo lo straordinario lavoro svolto continuativamente per 16 anni dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di For...
Dante- La visione dell’arte

Dante- La visione dell’arte

ARTE, ATTUALITA'
FONDAZIONE CASSA DEI RISPARMI di FORLI' e GALLERIE DEGLI UFFIZI di FIRENZE Presentano:   Dante -  La visione dell'arte   dal 30 aprile all'11 luglio 2021   Musei San domenico di Forlì Piazza Guido da Montefeltro12, 47121 Forlì FC www.mostradante.it   Dante. La visione dell’arte, grande esposizione sulla figura del Sommo Poeta, è allestita nei Musei San Domenico e sarà aperta al pubblico dal 30 aprile all’11 luglio. Un percorso espositivo ricchissimo, in un arco temporale che va dal Duecento al Novecento, con l’obiettivo di presentare le molteplici traduzioni figurative della potenza visionaria di Dante. Per qualche mese Forlì si trasforma in una pinacoteca dantesca.   Ci sono Cimabue, Giotto, Beato Angelico, Michelangelo, T...
Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato

Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato

ARTE, EVIDENZA
Prato, 29 aprile 2021. Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato annuncia che da sabato 8 maggio potrà accogliere nuovamente i suoi visitatori, in piena sicurezza e con tre nuove mostre: l'attesa retrospettiva dedicata a Chiara Fumai Poems I Will Never Release, co-prodotta con il Centre d'art contemporain di Ginevra; la personale della fotografa Marialba Russo Cult Fiction e la rassegna video After Us, una diagnosi poetica ma acuta del presente, curata dall'artista Julian Rosefeldt e prodotta da Fondazione In Between Art Film.   Il museo sarà visitabile dal mercoledì al venerdì dalle 12.00 alle 20.00 (ingresso senza prenotazione), sabato e domenica dalle 11.00 alle 20.00 con prenotazione obbligatoria (maggiori informazioni su www.centropecci.it/visita). Per la prim...
MAGISTER RAFFAELLO- La grande Arte Italiana in Messico

MAGISTER RAFFAELLO- La grande Arte Italiana in Messico

ARTE, EVIDENZA
La spettacolare Mostra Magister Raffaello raggiunge il suo pubblico in ogni parte del mondo superando le barriere di un periodo così impegnativo di rinascita e ripresa. Dopo l’anteprima mondiale della mostra in Vietnam, al Museo di Hanoi, e in Austria, ad Ars Electronica Center di Linz, Magister Raffaello raggiunge il pubblico del Messico. Questa volta la mostra è declinata in due sedi d’eccezione, ciascuna con un format distinto: uno integrato in un innovativo exhibition design Magister ArtBox per una fruizione fisica al Centro Nacional de las Artes (Cenart) in Città del Messico e uno sperimentale Site Specific per una fruizione interamente digitale al Parque Guanajuato Bicentenario, a Guanajuato. Ideata in occasione della celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello e curata dal...
Olga Lushnikova- Nei miei dipinti catturo le anime più selvagge

Olga Lushnikova- Nei miei dipinti catturo le anime più selvagge

ARTE, PRIMAPAGINA
Il sorriso e la simpatia sono già un’opera d’arte che si uniscono alle sue grandi capacità di artista.                            Olga Lushnikova nata a Mosca da madre pittrice, dalla quale  fin da piccola prende confidenza con l’arte                   e dal papà campione sportivo di atletica. Un mix di arte che gli scorre nelle vene, infatti, dopo la laurea in scienze infermieristiche,  nel 2001 decide di trasferirsi in Italia dove attualmente vive e lavora, scoprendo con naturalezza la sua propensione all’uso del pennello.                                                                                                                                    Tutto ebbe inizio da un dipinto a olio quando una sera iniziò un disegno e senza sosta per tutta la notte, lo portò    al compimento dando...
Laura Ruggiero- La fotografia e gli Smart-clothes

Laura Ruggiero- La fotografia e gli Smart-clothes

ARTE, PRIMAPAGINA
Un dualismo camaleontico radicato nella solidità di un terreno gremito di ideali e di valori si plasma nella figura poliedrica di Laura Ruggiero la quale, in una bivalente angolazione di visuali artistiche, attecchisce la propria ricerca personale mediante un’analisi disciplinare il cui risultato vedrà nascere un innesto consolidato tra Arte, Moda e Fotografia. Laureata presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” in “Fashion Design and Visual” attraverso la progettazione di una tesi sperimentale realizzerà la prototipazione di una collezione di moda tecnologicamente indossabile, la “Wearable Technologies”: una Capsule di abbigliamento creata mediante lo studio di tessuti tecnici performanti Hi-Tech e progettata combinando una relazione simbiotica tra energie rinnovabili fot...
Alviero Martini- Viviamo a colori

Alviero Martini- Viviamo a colori

Alviero Martini, EVIDENZA
Se non ci fosse il sole a illuminare queste difficili giornate, tra serrande abbassate e zone di tutti i colori allarmanti, se non ci fosse il sole tutto sarebbe ancor più difficoltoso. Un raggio di sole ci dà allegria, vitamina D, ci fa sentire il calore della primavera che incalza e che lascerà il posto all’estate che non solo ci renderà liberi, ma ritroveremo tutti gli entusiasmi spenti da troppe lune buie. Anche le collezioni, le mie e quelle della moda in generale sono tutte articolate sulla voglia del colore, e sono certo che la nostra rinascita sarà un tripudio di tonalità, una palette di colori sgargianti, una esplosioni di fantasie. Usciremo dalle nostre tane fieri di aver sopportato così a lungo questo periodo, e più forti, ma soprattutto più coscienti del valore della vita. A...
Edoardo Raspelli- In Liguria tra limoni e carciofi con Melaverde su Canale5

Edoardo Raspelli- In Liguria tra limoni e carciofi con Melaverde su Canale5

Edoardo Raspelli, EVIDENZA
Domenica 28 marzo dalle 11 su Canale 5, tornano, come di consueto, Le Storie di Melaverde . Edoardo Raspelli ci parlerà di nuovo di limoni e per fare questo non raggiungerà il sud d'Italia, ma la Liguria, lungo la Riviera di Ponente, un pezzo di costa tra Genova e Ventimiglia, dove un tempo questa coltivazione era così diffusa da considerarsi alla base del sostentamento di ogni famiglia. In questa zona, diversamente dal resto d'Italia, i limoni fioriscono e fruttificano tutto l'anno, ed è per questo che nel XII secolo i limoni di Liguria raggiungevano e rifornivano tutta Europa quando l'acido citrico, chiamato "Agru", era indispensabile per curare lo scorbuto e per apportare vitamine ai naviganti durante le lunghe rotte marittime commerciali. Con il passare dei secoli i limoneti sono quasi...