lunedì, dicembre 17Settimanale a cura di Valeria Sorli

LIFESTYLE

LIFESTYLE

Alviero Martini: Gelo a Santa Fe

Alviero Martini: Gelo a Santa Fe

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
Stati uniti d’America, New Mexico, aeroporto di Albuquerque, destinazione Santa Fe. A fine anni '90, come già ho scritto più volte, mi spostavo da una città all’altra per le famose personal appaerance, ovvero mi presentavo nei grandi shopping center, e nel reparto pelletteria, che fosse Blomingdale’s, Saks Fifth Avenue, o Macy’s, allestivano un evento speciale, per farmi incontrare con i Clienti che volevano vedere di persona chi c’era dietro il marchio, cosi avveniva per me e per tutti gli stilisti o celebrities, come ho già raccontato di Liz Taylor per il suo profumo, o Cindy Crawford per la sua line di lingerie, tutti dovevamo incontrare il pubblico, a quei tempi non era ancora in uso la moda dei selfie, e dunque bastava un autografo o una stretta di mani per rassicurarli che eravam
Le origini delle fate

Le origini delle fate

MISTERI
  La fata è una creatura leggendaria, presente in fiabe e miti principalmente di origine italiana e francese. Un essere etereo e magico, visto come spirito della natura la cui origine è antichissima e si perde nel tempo. La concezione delle fate come esseri a metà strada fra il divino e l’umano, deriva molto probabilmente dalle società primitive, che utilizzavano pratiche sciamaniche per connettersi con la natura e penetrarne i segreti. Sono residui di remote credenze, gli spiriti invisibili delle forze ancestrali, custodi di segreti che solo pochi umani potevano conoscere e costoro erano per l’appunto gli sciamani. Ciò spiegherebbe la natura lunatica delle fate in letteratura, che talvolta dispensano ricchezza e felicità ed altre volte castighi e maledizioni. Diversi tipi
Una donna felice può cambiare il mondo?

Una donna felice può cambiare il mondo?

EVIDENZA, Mitch Dj
Quante volte vi chiedete: "Ma io sono felice?" e quante volte la risposta a questa domanda è "Sì. Gemma De Francesco e Samantha Zamboni hanno scritto un libro dal titolo “Una donna Felice può cambiare il mondo” Le autrici sono anche le ideatrici del metodo Business For Lady®, il primo metodo creato sulle differenze fisiologiche tra uomo e donna che aiuta imprenditrici e libere professioniste ad ottenere risultati con concreti nella Vita Professionale senza rinunciare alla Vita Privata. Ho avuto il piacere di conoscerle e di poter scambiare con loro alcune domande in esclusiva ... chissà magari tutto questo può essere d’aiuto anche a noi uomini per comprendere al meglio l’universo femminile .Del mio stesso parere sembra sia anche l attore Germano Lanzoni che in questa foto si domanda i
Melaverde: Ambasciatori del Territorio

Melaverde: Ambasciatori del Territorio

Edoardo Raspelli, PRIMAPAGINA
Due agnellini. Quasi certamente non sarebbero riusciti a sopravvivere all’inverno se fossero rimasti con il gregge. Erano i più deboli del gruppo. Ma hanno avuto la fortuna di incontrare Gianna, che in cambio di un piatto di minestra offerto ai pastori di passaggio vicino alla sua baita, è riuscita a farseli regalare e li ha salvati alimentandoli ogni giorno con biberon di latte. Gianna è una donna speciale ed è la prova vivente che è assolutamente vero che la felicità è nelle piccole cose. Con suo marito Cornelio, a 60 anni, ha deciso di lasciare l’attività di famiglia alle figlie, una bellissima malga sotto le Pale di San Martino, per ricominciare da capo con un piccolo esercizio rurale in un bosco sperduto di montagna. Ci saranno altri protagonisti. “Melaverde” entrerà anche n
A Mantova, il mondo fluttuante di Marc Chagall

A Mantova, il mondo fluttuante di Marc Chagall

ARTE, EVIDENZA
«Non lavoro attraverso simboli espliciti, ma, in un certo senso, in modo inconscio. Una volta che il quadro è finito, ognuno è libero di interpretarlo a suo piacere». Ricorda così Marc Chagall (1887-1985), uno degli artisti più significativi del XX secolo che nel corso della sua lunga e movimentata esistenza, trasse continuamente ispirazione dal suo retroterra culturale di ebreo russo. Il restaurato Palazzo della Ragione a Mantova, celebra il maestro con l'ampia mostra “Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia”, a cura di Gabriella Di Milia, organizzata e prodotta con la casa editrice Electa e aperta fino al 3 febbraio 2019. In esposizione oltre 130 opere, tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920 per il Teatro ebraico da camera di Mosca che rap
Decluttering: I benefici del fare selezione

Decluttering: I benefici del fare selezione

EVIDENZA, HOME STAGING
Il beneficio principale del decluttering è che ti permette di riprendere il controllo sulla casa e sulla vita. Fare selezione significa ridurre la quantità di disordine e non aggiungerne altro, puoi organizzare le cose che rimangono e riuscire a trovarle facilmente. Tuttavia, organizzare senza aver fatto selezione è una soluzione temporanea, fare selezione, invece, significa rinunciare a possedere e ci costringe a chiederci cosa sia veramente importante e necessario per noi. Fare decluttering non è difficile, non richiede competenze particolari e semplifica la vita di tutti i giorni e permette di vivere in maniera meno stressante. Prenditi il tempo necessario per capire cosa buttare e cosa è per te abbastanza importante da essere conservato e, soprattutto, fai in modo di non fare
Oman: Terra ospitale e sorprendente

Oman: Terra ospitale e sorprendente

Alviero Martini
  L’Oman è una terra compressa nel modo islamico, per collocazione geografica, ma in realtà è molto diversa dagli altri Paesi del Golfo. Dubai e Kuwait esclusi, se negli altri Stati vige uno stile di vita a tratti incomprensibile a noi, che ci impone regole ferree, tra abbigliamento, e coprifuoco nell’ora della preghiera, in Oman il rispetto per la religione musulmana è sacra, ma il visitatore non è soggetto a rigide imposizioni, anzi, è il benvenuto nel paese più ospitale di tutta l’area medio orientale. Naturalmente va da sé, che come in ogni paese al mondo, dobbiamo rispettare chi ci ospita, e qui si rimane veramente sorpresi per il calore umano, per il senso dell’ospitalità e per la grande civiltà che si percepisce, un Paese di cui i media non parlano quasi mai, il sultanat
A “Tutto Esaurito”: Realizzato un sogno

A “Tutto Esaurito”: Realizzato un sogno

Mitch Dj
“Tutto Esaurito”, il programma di Marco Galli in onda su Radio105, si è superato. Abbiamo incontrato Thomas Santi Cassani, era super contento. “Questo é un estratto del disegno di legge che verrà proposto in commissione ambiente con lo scopo di rendere fruibili tutti i parchi giochi a tutti i bambini, senza alcuna distinzione tra diversamente abili e normodotati”. Questo obbiettivo é stato raggiunto grazie alla spontaneità di Thomas l'ascoltatore di Tutto Esaurito che ha espresso il desiderio di realizzare un parco inclusivo che permetta anche ai bimbi disabili di divertirsi!’’ Tutto Esaudito è lo speciale appuntamento on air durante il quale il Capitano Marco Galli e la ciurma di Tutto Esaurito, realizzano alcuni sogni degli ascoltatori. Il secondo sogno della prima sta
Edoardo Raspelli: Parmigiano Reggiano e salumi Doc

Edoardo Raspelli: Parmigiano Reggiano e salumi Doc

Edoardo Raspelli
Domenica 9 dicembre su Canale 5 dalle ore 11 Edoardo Raspelli torna a “Melaverde” Il giornalista e "cronista della gastronomia", è al fianco di Ellen Hidding nel condurre la trasmissione creata da Giacomo Tiraboschi il 20 settembre del 1998 e che ha quindi toccato il compleanno numero 20 e superato la quota delle 600 puntate. Tra l'altro, domenica 2 dicembre le repliche di Le Storie di Melaverde, hanno toccato il 9,43 % di share e la prima visione di Melaverde il 14,38% con 1.815.000 spettatori. Per “Le Storie di Melaverde" domenica 9 dicembre Edoardo Raspelli sarà di nuovo nel Modenese, a San Prospero per visitare un salumificio storico che, dopo il disastroso sisma del 29 Maggio 2012, è diventato una testimonianza concreta di amore per la propria terra, forza di volontà e vo
Fate: le più celebri

Fate: le più celebri

EVIDENZA, MISTERI
  Continuiamo la nostra "inchiesta" sul misterioso mondo delle Fate. Questa settimana vorrei farvi conoscere alcune delle Fate più celebri e conosciute nella storia, attraverso i racconti e documenti che ho trovato curiosando qua e la. Ci sono delle Fate che hanno lasciato indubbiamente un'impronta incancellabile in molte tradizioni popolari, iniziamo dalla più conosciuta la Fata Morgana. La Leggenda di Morgana trova la sua collocazione ai primi tempi della Gallia, in un epoca certamente anteriore al Cristianesimo. Figlia del re Pandragon, sorella di Re Artù, amante di Lancillotto e allieva del famoso Mago Merlino, dal quale apprende i segreti della Magia. I tratti della Fata Morgana ricordano più la figura di una maga, come Iside, e a volte in alcuni scritti vie