martedì, Maggio 26Settimanale a cura di Valeria Sorli

PRIMAPAGINA

PRIMAPAGINA

Un piano per la ripartenza

Un piano per la ripartenza

PRIMAPAGINA
Un piano per la ripartenza   ANNUNCIATO IL PROGRAMMA COMPLETO DI Piano City Milano PRELUDIO 2020 anteprima della 9a edizione del Festival di pianoforte più atteso dell’anno   TRE GIORNI DI CONCERTI DA CASA E DA ALCUNI LUOGHI SIMBOLO DELLA CITTÀ IN STREAMING E PIANO TANDEM E PIANO RISCIÒ PER LE VIE DI MILANO IN SICUREZZA PER LA PRIMA VOLTA DOPO IL LOCKDOWN   VENERDÌ 22, SABATO 23 E DOMENICA 24 MAGGIO   #pianomipreludio     Piano City Milano annuncia il programma completo di PIANO CITY MILANO PRELUDIO 2020, anteprima della 9° edizione del Festival (posticipata per l'autunno), prevista da venerdì 22 a domenica 24 maggio in live streaming in collegamento da casa e da alcuni luoghi simbolici della città, insieme alle note dei Piano Tandem e Pian
FUTURE- Roberta Finocchiaro

FUTURE- Roberta Finocchiaro

PRIMAPAGINA
SAVE LIVES WITH THE RHYTHM in uscita il 5 GIUGNO con la produzione del grande STEVE JORDAN!   Da venerdì 22 maggio sarà in radio “FUTURE” il brano della cantautrice e chitarrista siciliana ROBERTA FINOCCHIARO che anticipa l’uscita del suo nuovo album di inediti “SAVE LIVES WITH THE RHYTHM”, disponibile in digitale da venerdì 5 giugno.   «“Future” esprime la voglia di andare avanti nonostante le difficoltà della vita, combattere le proprie paure e provare ad iniziare un cambiamento partendo da noi stessi, cercando di migliorarsi – racconta Roberta – Smettere di pensare troppo e agire di più cercando di essere quello che vogliamo davvero diventare nella nostra vita. Una visone del futuro realista ma alla fine positiva, aspettarsi di tutto, momenti duri e momenti stupendi,
18 Maggio- La riapertura!

18 Maggio- La riapertura!

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
Finalmente siamo arrivati alla fatidica data della riapertura: il 18 maggio l’Italia s’è desta! Che non fosse facile lo sapevamo, e neppure ci aspettavamo folle tepidanti in fase ormonale di acquisti, vista anche la grave situazione economica che si è generata e non permette spese folli e il desiderio compulsivo di fare acquisti come precedentemente al covid. Comunque, evviva la riapertura! Non mi sono spinto di uscire il 18, ma il giorno dopo si. Avevo un appuntamento di lavoro e  lo spritz che ogni sera presento al "Bar di Alviero", ma questa volta l’ho consumato in un vero bar, con mascherine e distanziamenti di 2 metri, rigorosamente servito al tavolo sia con il drink che gli stuzzichini, preceduti da uno spruzzo di disinfettante nelle mani da parte di un gentile cameriere. Devo dire c
Plant Health 2020- La salute delle piante

Plant Health 2020- La salute delle piante

PRIMAPAGINA
Plant Health 2020 Salute delle piante/salute dell’uomo Studiose internazionali si confrontano virtualmente a Torino per parlare della salute delle piante Il 2020 è un anno molto speciale per chi si occupa di salute delle piante, un argomento di grande attualità per le dirette e complesse affinità con problematiche di tipo ambientale e igienico-sanitario: è stato infatti proclamato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale per la Salute delle Piante (International Year of Plant Health), con l’obiettivo di sensibilizzare i grandi gruppi di interesse, i decisori politici e l’opinione pubblica sull'importanza e l'impatto di temi come la biosicurezza, i cambiamenti climatici, la globalizzazione dei mercati e la sicurezza alimentare. Il Festival Plant Health 2020, organizzato da Agr
Stefano Masciarelli – Uno spettacolo live

Stefano Masciarelli – Uno spettacolo live

PRIMAPAGINA, VIP
E’ nato il 14 febbraio nel giorno dedicato all’amore, e così che  l’amore e la passione per un’artista, in questo silenzio esploso all’improvviso, non si arrende: tra gioie, ricordi e dolore dietro a questo invisibile sipario dove  ci sono tanti cuori che battono, rimane l’attesa e la speranza che il sipario si rialzi, che il ciak rifaccia sentire il suo rumore e lo scroscio degli  applausi ritorni a echeggiare nei cuori di tutti gli artisti. Inizio l’intervista con le emozioni di un grande artista: Stefano Masciarelli che ho voluto riportare dal suo profondo e meraviglioso cammino artistico. “Ho avuto modo di sperimentare e lavorare nel Cinema, a Teatro e in Tv: ognuno di questi è un mondo diverso, con le sue regole ed i suoi colori, ma tutti ugualmente meravigliosi. Quando sono sul
Eternamente  Mia Martini

Eternamente Mia Martini

PRIMAPAGINA
25 anni fa ci lasciava tragicamente Mia Martini. Era una sera di maggio, uno scenario tragico esistenzialmente, magnifico dal punto di vista artistico: Mimì era all’apice del successo ma dentro di se’ era arrivata ad un punto di non ritorno.                                         Come descritto magnificamente dal Loredana Bertè in Zona Venerdì, canzone manifesto del 1997, la scomparsa prematura di Mia ha lasciato uno squarcio nella coscienza di tutti noi. Elio Cipri, grande nome della musica italiana, produttore, responsabile della comunicazione, manager e talent scout: Cipri fu una delle persone che fece rinascere Mimì nel 1989, anno del grande ritorno con Almeno tu nell’Universo. Elio, la figura di Mia è assolutamente attuale. Come vive questa immagine? Sono molto felice per il
Il Volo con Dolce&Gabbana e Humanitas insieme per la ricerca sul Covid-19

Il Volo con Dolce&Gabbana e Humanitas insieme per la ricerca sul Covid-19

PRIMAPAGINA
Il Volo è stato chiamato a supportare la nuova campagna digitale di Dolce&Gabbana #DGFATTOINCASA, dedicata all’eccellenza del Made in Italy, al riscoprire il valore dello stare in casa e volta a raccogliere fondi per supportare la Fondazione Humanitas Per La Ricerca.                                                                                       Da martedì 12 maggio, è disponibile sulla pagina IG @dolcegabbana il contributo de Il Volo, realizzato rigorosamente nelle case dei tre cantanti, un mini live emozionante che esprime vicinanza esolidarietà in un momento particolare come quello che stiamo vivendo e in cui dobbiamo essere forti e uniti, anche se fisicamente  divisi “Siamo felici di mettere le nostre voci a servizio di un progetto così in sintonia con i tempi che stiamo
Capitan Ventosa- Testimonial “Giornata Mondiale Disturbi Alimentari”

Capitan Ventosa- Testimonial “Giornata Mondiale Disturbi Alimentari”

PRIMAPAGINA
Il biglietto d'addio di Eleonora diventa manifesto contro la bulimia: "ELEONORA SEI NORMALE" Testimonial Capitan Ventosa di Striscia la notizia 2 giugno “Giornata Mondiale Disturbi Alimentari” "Non posso donare gli organi di mia figlia, perché non sono più vitali, ma posso consegnare questa poesia scritta da Eleonora a tutte le persone che soffrono e se anche una sola vita sarà salvata grazie a queste parole, avrò reso onore al sacrificio di mia figlia" Queste le parole della Mamma di Eleonora, ragazza gravemente malata a causa della bulimia, che ha visto nel suicidio la soluzione al suo male, lasciando alla madre questo biglietto: "Sono stanca di sto mondo prigioniera dietro a un banco del mio essere diversa che attira il tuo sguardo. Cosa ho fatto mai di male? Vorrei essere n
Alviero Martini- E’ di moda la mascherina!

Alviero Martini- E’ di moda la mascherina!

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
Anche la moda si adegua all'attuale e drammatica situazione, non soltanto subendo i duri colpi inflitti dall’economia in caduta libera, con collezioni che non saranno prodotte perché nel sistema moda si lavora con un anno di anticipo, pertanto avendo perso la primavera estate 2020, non si riuscirà certo a produrre l’autunno inverno 20/21 ma ben più grave proprio in questi giorni dovremmo progettare la primavera 2021… con quali mezzi? Le aziende produttrici sono chiuse, i negozi riapriranno (quanti?) e dovranno smaltire le scorte giacenti a prezzi super scontati, giusto per recuperare, e dunque la “filiera” moda è tra i settori maggiormente in crisi. La nostra creatività la conserviamo per un futuro prossimo che ci auguriamo non sia secolare. Intanto nel nostro guardaroba è entrato prepoten
Dik Dik- “Ci sarà” Il videoclip con le immagini inviate dai fan

Dik Dik- “Ci sarà” Il videoclip con le immagini inviate dai fan

PRIMAPAGINA
“Rifondare il nostro repertorio è un modo per rimanere vitali e carichi. Sentirsi arrivati, consolidati, spesso conduce alla fine della creatività e quindi alla morte per un’artista. Potersi stupire davanti ad un suono nuovo è tutto”.  Così dichiara Pietruccio Montalbetti, uno degli storici fondatori dei DIK DIK, in occasione della pubblicazione del videoclip “Ci sarà”, singolo estratto che anticipa il nuovo album “Una vita d’avventura”, e realizzato grazie al contributo fotografico di circa 2500 fan. In tempo di pandemia, è bastato un semplice annuncio sui social al grande pubblico della band milanese richiedendo due foto (una prima del Covid, dalla finestra, l’altra ebbra di serenità immortalante un momento pre-epidemia) La premessa, oltre 100.000 visualizzazioni in sole 24