mercoledì, Ottobre 23Settimanale a cura di Valeria Sorli

ATTUALITA’

ATTUALITA

Matrimonio Green, grazie al “Bridal Fashion Renting”

Matrimonio Green, grazie al “Bridal Fashion Renting”

ATTUALITA', EVIDENZA
Matrimonio Green, grazie al “Bridal Fashion Renting” le future spose potranno fare la loro scelta consapevole anche il giorno del sì Organizzare tutti i dettagli di un matrimonio perfetto in poco tempo, senza correre da una parte all’altra della città, tenendo lontani attacchi d’ansia, fastidiose perdite di tempo e, soprattutto, strizzando un occhio alla sostenibilità. Un sogno? Non più, dal momento che a realizzarlo ci ha pensato DressYouCan, la startup milanese che ha portato in Italia il fenomeno del bridal fashion renting, un trend già in voga dall’altra parte dell’Oceano. Se fino ad ora con DressYouCan Bridal era possibile noleggiare favolosi abiti firmati dagli stilisti più prestigiosi, sia classici, bianchi e vaporosi sia fuori dagli schemi, divertenti e moderni, da oggi il pr
Il lusso nel piatto: ecco i 5 tra i cibi più cari del mondo

Il lusso nel piatto: ecco i 5 tra i cibi più cari del mondo

ATTUALITA'
Dalle carni certificate Hida-wagyu al Miele Elvish, rinvenuto in una grotta in Turchia, quando mangiare è un vero e proprio lusso. Che la buona tavola sia uno dei grandi piaceri della vita, è un pensiero largamente condiviso, ma, a volta, può rappresentare un vero e proprio lusso. Esistono, infatti, alcuni cibi molto particolari ed estremamente pregiati, dai sapori e profumi unici al mondo e, per questo, dai costi altissimi, proibitivi per la maggior parte delle persone. Si tratta di alimenti con una specifica provenienza geografica la cui coltivazione o produzione impone il rigido rispetto di regole e norme. Portare a tavola questi tesori – è proprio il caso di dirlo – comporta una spesa di diverse migliaia di euro. Eccone qualche esempio: Hida-Wagyu, il manzo giapponese da 1.000 do
Ester Campese : La pittrice delle donne

Ester Campese : La pittrice delle donne

ATTUALITA'
Un’estate intensa e di grande successo l’estrosa ed elegante pittrice Ester Campese che in arte si firma Campey. In giugno è stata la volta del riconoscimento tributatele in carriera attraverso la cerimonia di consegna del premio Internazionale “Spoleto Festival Art 2019” Premio di valenza Europea. L’ulteriore premio si aggiunge ai tanti che hanno segnato positivamente il percorso artistico sempre in ascesa della talentuosa Campey che ha acquisito oltre ad una notevole esperienza sul campo anche una cifra stilistica dal caratteristico e riconoscibile tratto da renderla unica ed amata dai suoi collezionisti sparsi un po’ ovunque in Italia e all’estero. Questo premio Europeo, in carriera è un ulteriore attestato e segnale di apprezzamento da parte delle varie commissioni artistiche internaz
Alla scoperta di Tokyo in bicicletta

Alla scoperta di Tokyo in bicicletta

ATTUALITA'
Con le sue infinite attrazioni, la capitale del Giappone è sicuramente una città impegnativa da visitare a piedi. Una valida alternativa è offerta dalla bicicletta, che sta aumentando rapidamente la sua popolarità tra i turisti: tra servizi di noleggio, bike-sharing e tour su due ruote, a Tokyo c’è un’esperienza per tutte le esigenze e i livelli di allenamento! Ecco i servizi per visitare la città in tutta libertà: - Cycling Holiday Tokyo propone tour della città in lingua inglese a bordo di e-bike. Oltre alle escursioni della durata di tre ore in programma al mattino o al pomeriggio, è possibile partecipare anche a tour tematici stagionali come ad esempio quello dedicato alla fioritura dei ciliegi in primavera o alle illuminazioni che accendono la capitale nipponica in inverno. -
Valeria Marini: Dipinta dal ritrattista delle dive

Valeria Marini: Dipinta dal ritrattista delle dive

ATTUALITA', PRIMAPAGINA, VIP
Dopo essere stata rappresentata dal fumettista Milo Manara ed essere stata fotografata da David La Chapelle, la stellare ed esplosiva  Valeria Marini è stata dipinta dal Ritrattista delle Dive, Daniele Pacchiarotti.  Il maestro romano ha raffigurato la soubrette in tutto il suo splendore, in una tipica posa nella quale il Ritrattista è riuscito a tirare fuori tutta la sensualità della Marini e a renderla quasi reale. “Durante la serata di Miss Teenager sono stato seduto in un posto d’onore tra i componenti della giuria artistica, con tutto il rispetto per quella tecnica. Ad un certo punto sono stato chiamato dai presentatori, Metis Di Meo e Angelo Martini, perché era stato introdotto il cavalletto sul quale era adagiato il ritratto di Valeria da me realizzato. Nel momento in cui abbiamo
Santa Severa: al castello Elena Anticoli De Curtis racconta suo nonno Totò

Santa Severa: al castello Elena Anticoli De Curtis racconta suo nonno Totò

ATTUALITA'
Il 21 settembre dalle ore 19.30, nella Sala Nostromo del Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio, gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture,  si svolgerà la V Tappa dell'International Tour Film Festival organizzata dalle Associazioni Culturali Santa Marinella Viva ed Archeotheatron in collaborazione con la Civitafilm Commission. La tappa è dedicata ad uno dei più grandi artisti italiani del panorama cinematografico, il Principe Antonio De Curtis in arte Totò. Un omaggio all'uomo Totò, attraverso la Poesia, con la presentazione del libro "Il Principe Poeta" curato dalla nipote Elena Anticoli De Curtis in collaborazione con Virginia Falconetti che presenzieranno all'evento. Il libro propone una raccolta completa, con cinque inediti,
Mister Italia 2019 e’ il rietino Giulio Schifi

Mister Italia 2019 e’ il rietino Giulio Schifi

ATTUALITA'
Imprenditore di 23 anni, proclamato domenica sera a Trani “Mister Italia 2019”. La corona di “Miss Grand Prix 2019” sulla testa della 21enne pesarese Saida Habibi. Si chiama Giulio Schifi, è un imprenditore di Rieti, ha 23 anni, è alto 1,87, ha la passione del basket, sogna di diventare un attore e, da domenica sera, è il nuovo “Mister Italia”. Sul palco di Trani (BAT), Schifi ha sbaragliato la concorrenza degli altri trenta finalisti ed è stato incoronato dalla presidente di giuria Vladimir Luxuria come vincitore del più importante concorso di bellezza maschile organizzato nel nostro Paese. Il suo nome si aggiunge nell’albo d’oro a quelli di Luca Onestini, Paolo Crivellin, Andrew Dal Corso, Mario Ermito, Raffaele Balzo, e Gerardo Stanco, vincitori nelle scorse edizioni. Nella
Gabriele Cirilli chiude col botto su Telenorba

Gabriele Cirilli chiude col botto su Telenorba

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
Una media del 12% di ascolti in prima serata, più di tutte le reti nazionali sul territorio pugliese e lucano. Il doppio dei telespettatori rispetto alla puntata d’esordio. Sono questi gli straordinari numeri di “Portati una Sedia”, il programma comico di Telenorba ideato da Antonio Azzalini, Federico Andreotti, Gianluca Giugliarelli e diretto da Maurizio Ventriglia. Il format, condotto da Gabriele Cirilli con Uccio De Santis e la squadra di Mudù. Sul palco, dalle più suggestive piazze del territorio pugliese e lucano, si sono esibiti tantissimi altri esponenti della comicità tra cui Giobbe Covatta, Claudio Lauretta, gli Arteteka, Enzo Fischietti, Bruce Ketta, IvanCristiano, il trio La Ricotta, Tommy Terrafino e Santino Caravella. Ad emozionare il pubblico la musica proposta da stre
Uliveti recuperati dall’abbandono

Uliveti recuperati dall’abbandono

ATTUALITA'
Montefiascone: un evento per scoprire la raccolta notturna. L'oro verde sulle nostre tavole, l’olio, è il dono prezioso di una pianta diffusa e nota ormai in tutto il mondo e oggi simbolo della civiltà mediterranea. In Palestina sono stati rinvenuti i frantoi più antichi, risalenti a parecchi millenni prima di Cristo, passando poi in Egitto, a Creta, nell'Attica e in tutto il bacino Mediterraneo grazie a Fenici, Greci e Cartaginesi. Infatti sono stati i Greci a introdurlo in Italia intorno al 1000 a.C.,e gli Etruschi a coltivarlo e a dare il nome al suo frutto più prezioso: eleiva, l'olio. I Romani hanno poi diffuso le tecniche di coltivazione, spremitura e conservazione in tutti i paesi conquistati. E ancora oggi l’olio Evo è quello realizzato come nell’antichità, viene ricavato con
Red Carpet, Donne in Prigione e WonderGiusy: la tre giorni di Giusy Versace a Venezia

Red Carpet, Donne in Prigione e WonderGiusy: la tre giorni di Giusy Versace a Venezia

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
Se lo scorso anno sfilare sul Red Carpet della Mostra del Cinema di Venezia con due protesi era sembrato a Giusy Versace un azzardo, quest’anno al contrario la campionessa paralimpica ha voluto dimostrare con grande disinvoltura ed eleganza che, anche con due gambe finte, una donna può essere femminile. “Ho chiesto all’amico Oscar Scirè di realizzarmi un abito corto nero e oro con la stessa stoffa “Versace” con la quale ho decorato le protesi e poi, a differenza dello scorso anno, non ho voluto indossare protesi con “piede sportivo”, ma calzare gambe con un nuovo piede per il tacco alto che io stessa ho testato con la Ossur un anno fa. Certamente il décolleté, realizzato su misura per me da Ninalilou, mi ha permesso di sentirmi più stabile e sicura ad ogni passo. Completa il mio look un