giovedì, Febbraio 21Settimanale a cura di Valeria Sorli

HOME STAGING

Affitto breve e Home Staging

Affitto breve e Home Staging

EVIDENZA, HOME STAGING
Essere proprietari di un immobile da affittare, sia che si tratti di un appartamento in città o di una casa di più ampie dimensioni, ci pone di fronte a nuove possibilità di utilizzo. Al classico affitto pluriennale e all'affitto annuale per studenti, che restano sempre alternative valide e possibili, anche se scarsamente redditizie, si è aggiunto dal 2017 il cosiddetto “affitto breve”. Le motivazioni di questo accresciuto interesse per l'affitto breve sono molteplici, sia per il proprietario, sia per chi cerca un alloggio per motivi di lavoro o per vacanza. Per il turista è vincente la comodità di disporre di uno spazio maggiore rispetto alla tipica camera d'albergo e la libertà di orari e di poter cucinare autonomamente,specialmente se si viaggia con i bambini. Certamente, un'a
Atmosfere di casa

Atmosfere di casa

EVIDENZA, HOME STAGING
  Quando ci prepariamo alla visita di una nuova casa, specialmente se è già stata abitata, tante sono le aspettative che si ripongono in quell’incontro. Le descrizioni che ci sono state fatte sono spesso condizionate dai ricordi e dal vissuto dei proprietari. Ci avviciniamo titubanti: gioia, paura, speranza si susseguono mentre ci prepariamo a varcare la soglia di casa. Come faremo a dare nuova vita a questa abitazione, facendo dialogare il passato con il nuovo che entra per mettere radici. Ogni casa ha la propria atmosfera, la amiamo se sentiamo che ha una sua vita e un suo calore. Gli spazi sono emozioni e sogni che leghiamo tra loro e che portiamo attraverso muri, porte e finestre per permetterci di vivere appieno la dimensione casa. Inizia a questo punto un d
Come arredare un B&B: Il punto di vista dell’home stager

Come arredare un B&B: Il punto di vista dell’home stager

HOME STAGING, PRIMAPAGINA
  Decidere di aprire un B&B non è cosa banale. Aprire la propria casa all'ospitalità è l'inizio di un'avventura che ci mette in gioco sia come persona, perché decidiamo di condividere l'ambiente più privato della nostra vita, sia come neo  imprenditore alle prese con una serie di impegni organizzativi e gestionali. Cambia il punto di vista: ora la nostra casa dovrà essere considerata come un qualsiasi altro bene che viene messo in vendita e, ciò che verrà mostrato, dovrà essere così accattivante, da far scattare il colpo di fulmine a chi naviga sul web alla ricerca di una location dove trascorrere alcuni giorni di vacanza. Il nostro B&B dovrà emergere rispetto a tutte le altre proposte simili per tipologia e fascia di prezzo e la scelta dell'arredo giusto farà la
Il Coral Living entra in casa

Il Coral Living entra in casa

EVIDENZA, HOME STAGING
Si chiama Coral Living il nuovo colore Pantone del 2019, una nuance fortemente ispirata alla natura, vibrante e pacata allo stesso tempo che, come viene descritta dalla stessa vicePresidente di Pantone Laurie Pressman, simboleggia l‘innato bisogno di ottimismo e la ricerca della felicità ed è stato scelto per avvolgere in un abbraccio affettuoso, per dare cura, sostegno, amore, protezione. Il Living Coral è un particolare punto di color corallo, una sapiente miscela di rosa e arancio ispirata in tutto e per tutto al variegato caleidoscopio di colori delle barriere coralline. È un colore intenso che può sembrare audace, sicuramente non facile da utilizzare, ma è moderno, elegante e riposante allo stesso tempo; un bellissimo colore che deve essere dosato e calibrato. L‘abbinamen
L’eleganza dei vetri Tiffany

L’eleganza dei vetri Tiffany

EVIDENZA, HOME STAGING
  Questa settimana vi parliamo dell’eleganza senza tempo dei vetri Tiffany, che noi troviamo affascinanti per il gioco di colori che grazie a loro vengono a crearsi all’interno delle case. Il vetro Tiffany ci fa fare un salto nel passato, ci riporta all’epoca dell’Art Nouveau, noto in Italia come liberty.  Fu ideato e sviluppato nei Tiffany Studios di New York da Louis Tiffany, disegnatore d’interni che si dedicò alla creazione di questa particolare tecnica artistica. I soggetti delle vetrate e gli oggetti originali erano per lo più foglie di alberi e rami contorti come quelli della vite americana, ma anche la zucca e l’uva erano due elementi naturali che andavano per la maggiore. I fiori erano l’elemento prediletto e spaziavano dai fiori più comuni come gerani e tulipani
La conservatory, uno spazio di charme da vivere anche in inverno

La conservatory, uno spazio di charme da vivere anche in inverno

EVIDENZA, HOME STAGING
Il desiderio di calore e luce naturale che ci accompagna durante le lunghe giornate invernali può essere esaudito, trasformando un angolo di giardino o una terrazza in uno spazio confortevole dove trascorrere anche le più fredde giornate dell’anno. La nuova tendenza è la riscoperta della conservatory, uno spazio abitativo vivibile in tutte le stagioni, che consente di raggiungere una perfetta armonia tra esterni ed interni, a contatto visivo e sensoriale con una natura che cambia i suoi colori ad ogni stagione, abbattendo i confini sollevati dai muri, ma con la possibilità di essere al coperto dagli agenti atmosferici. Restituire all’abitare moderno il fascino del passato: queste la filosofia e la funzionalità della conservatory contemporanea. Nata da un’esigenza diffusasi alla f
Oro, argento e bianco candido per brillare.

Oro, argento e bianco candido per brillare.

HOME STAGING, PRIMAPAGINA
Desiderio di casa, di calore, di intimi affetti, di chiacchere in famiglia tra le pareti domestiche: questa è la calda atmosfera dei giorni di Festa. In questi giorni speciali dell’anno rendi la tua casa più calda e accogliente, lascia spazio all’eleganza del bianco, del crema rosato e dell’oro che illuminano le stanze. Che si tratti di un semplice telo posato sul divano o di organza frusciante sulla tua tavola, il tessuto deve essere candido o, al massimo, écru per conferire calore e intimità all’ambiente. Punta sulla femminilità e dai un tocco glamour alla tua tavola; se vuoi stupire i tuoi ospiti puoi scegliere una tovaglia dai toni dorati da accostare a piatti rigorosamente bianchi e aggiungere piccole candele neutre, che creeranno atmosfera con il calore delle loro fiamme
Casa: le regole base dell’organizzazione

Casa: le regole base dell’organizzazione

HOME STAGING
Riprendiamo questa settimana il tema del decluttering e inizieremo a darti alcuni suggerimenti su come organizzare le cose utili, amate e indispensabili che hai conservato dalla selezione, per sapere sempre dove trovarle. La prima regola è quella di mettere ogni cosa al suo posto. Ogni oggetto deve avere una sua collocazione ben precisa, che sia in un cassetto, su di un ripiano, oppure appeso, l’importante è rimetterlo al suo posto dopo averlo usato. Iniziamo dall’ingresso, che è l’ambiente che più di ogni altro deve essere messo in ordine per primo, perché è il luogo attraverso cui si compie, fisicamente e psicologicamente, il passaggio tra pubblico e privato, tra esterno ed interno ed entrare in una casa accogliente e ordinata è una bellissima sensazione, che dona conforto e be
Decluttering: I benefici del fare selezione

Decluttering: I benefici del fare selezione

EVIDENZA, HOME STAGING
Il beneficio principale del decluttering è che ti permette di riprendere il controllo sulla casa e sulla vita. Fare selezione significa ridurre la quantità di disordine e non aggiungerne altro, puoi organizzare le cose che rimangono e riuscire a trovarle facilmente. Tuttavia, organizzare senza aver fatto selezione è una soluzione temporanea, fare selezione, invece, significa rinunciare a possedere e ci costringe a chiederci cosa sia veramente importante e necessario per noi. Fare decluttering non è difficile, non richiede competenze particolari e semplifica la vita di tutti i giorni e permette di vivere in maniera meno stressante. Prenditi il tempo necessario per capire cosa buttare e cosa è per te abbastanza importante da essere conservato e, soprattutto, fai in modo di non fare
VOGLIA DI CAMINO E COLORI DI CAMPAGNA

VOGLIA DI CAMINO E COLORI DI CAMPAGNA

EVIDENZA, HOME STAGING
  E 'arrivato l'autunno quando nelle strade si stavano allestendo i primi alberi di Natale. Cioccolato e panettoni riempiono li scaffali dei supermercati, anche se solo da pochi giorni indossiamo cappotti e piumini. Ci troviamo così a parlare dell'autunno che ci è volato via, come le sue foglie colorate. Le note colorate dell'estate che hanno contrassegnato l'autunno di quest'anno hanno lasciato il posto a suggestioni cromatiche definite da marroni declinati in tutte le loro varianti e agli arancioni che con la loro vivacità ci stanno conducendo per mano verso il Natale. Rossi, gialli e porpora hanno lasciato il posto a una gamma di colori invernali, in cui prevalgono le tinte in apparenza “acromatiche”, quali il bianco, il nero, il grigio e il marrone. Il nero t