venerdì, Aprile 26Settimanale a cura di Valeria Sorli

L’albergo diffuso: Una nuova offerta del settore turistico

 

Emozioni e tradizioni si fondono nel nuovo concetto di albergo diffuso che sta nascendo in alcuni borghi del nostro Bel Paese.

Il territorio italiano, con la sua varietà paesaggistica ricca e articolata, si presta particolarmente ad accogliere questa nuova forma di ricettività turistica. L’albergo diffuso nasce per ridare nuova vita a quei luoghi ricchi di storia e tradizione, ma abbandonati e destinati a essere dimenticati.

La caratteristica principale di questo tipo di ospitalità consiste nell’avere le camere e tutti i servizi dislocati in diversi edifici vicini tra loro: si trasforma così l’intero borgo in albergo. Le  strade diventano i corridoi dell’albergo, le piazze i disimpegni e le facciate delle case gli elementi decorativi.

In questo modo si offre al turista sempre più attento ed esigente,  un’ospitalità originale, in luoghi unici e autentici. E’ un prodotto turistico di alta qualità e sostenibilità in quanto espressione diretta del territorio in cui si genera, attraverso la ristrutturazione e il recupero di edifici caratteristici.  Quindi non più luoghi emarginati, ma una vera risorsa per il futuro della comunità e del territorio, con la partecipazione di tutti gli abitanti che diventano parte attiva della promozione e della condivisione dei luoghi.

I proprietari delle case ubicate nei piccoli paesi possono così prendere coscienza del proprio patrimonio immobiliare in modo diverso, con uno sguardo attento alle esigenze del turista e alle esigenze correlate alle potenzialità territoriali.

Una grande opportunità da saper cogliere, per valorizzare le abitazioni nell’ottica di aprirle all’ospitalità alberghiera ed extralberghiera e rispondere a una domanda sempre crescente di questo tipo di turismo consapevole ed esperienziale, sempre alla ricerca della vera anima dei luoghi e dei territori.

 

www.homeatmosphere.it

Blog: il salotto di home atmosphere