lunedì, Marzo 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Laura Fiandra e Marina Pucello

Naturamente crudo: Budino al cocco

Naturamente crudo: Budino al cocco

Naturalmente Crudo, PRIMAPAGINA
  Pochi gesti, pochi ingredienti, un frullatore ed ecco la magia di un dolce crudista. Una crema delicata e nutriente, da guarnire con bacche e noci a piacere, per dare una nota di colore in tanto candore.   Ingredienti 2 Tazze di anacardi reidratati 4 datteri denocciolati e reidratati 1/2 Tazza di cocco in scaglie 2 Tazze di acqua Succo di agave q b   Preparazione Frullare gli anacardi reidratati con l'acqua, fino ad ottenere una crema  liscia e vellutata. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e frullare ancora per qualche minuto. Servire in bicchierini singoli o barattolini e guarnire con granella di cioccolata ,cannella ,bacche di goji  o pistacchi triturati. Far riposare in frigo, prima di servirlo.  
Spaghetti di Daikon con funghi Shitake

Spaghetti di Daikon con funghi Shitake

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  …..iniziare un laboratorio crudista è come entrare, per un bambino,  in un mondo dei balocchi : è una meraviglia dietro l’altra, l’entusiasmo delle persone è alle volte “incontrollabile”. Gli spaghetti  sono tra i “balocchi”più gettonati, a livello di sorpresa, di successo!! …e lo fu anche per me, la prima volta!!   L’arnese che serve per fare gli spaghetti crudisti, che possono essere di daikon, di carote, di rapa rossa, di cetrioli, di zucchine, dipende dalla stagione in cui li facciamo , è lo  spiromat , attrezzo che si trova nei casalinghi più riforniti o su internet.   Ingredienti 2 o 3 daikon 50 gr di funghi shitakè 1 spicchio di aglio 1 mazzetto di cavolo nero 150 ml di panna vegetale 1 c di curry ( facoltativo ) prezzemolo peperoncino inte
Lasagne invernali

Lasagne invernali

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  Ci sono alcuni cibi che è stata proprio una vera scoperta poterli usare crudi, la zucca è uno di questi. Godersi la sua croccantezza , sapendo di usufruire, senza cottura, di tutte le sue propietà, che altrimenti, un po’ disperderemmo. Questo piatto è una ricetta nella ricetta nella ricetta. Partendo da un carpaccio di zucca e poi da una ricotta di macadamia, meravigliosa…….per arrivare a impiattare le nostre lasagne alternate a spinaci, conditi , a crudo, ovviamente . Una vera delizia! Eccovi quindi 3 ricette da usare anche separatamente. CARPACCIO di ZUCCA al profumo di ORIGANO Zucca 12 fette sottili Origano una manciata Menta 2 rametti Peperoncino Aglio intero 1 Succo di limone Olio evo 2 Cucchiai Sale rosa dell’himalaya Con la mandolina abbiamo ottenu
Cheese cake……a 3 strati!

Cheese cake……a 3 strati!

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  Ma fate anche i dolci crudisti?  ci  chiedono  incredule le  persone! E che dolci! Quando organizziamo i nostri laboratori di cucina , molti neofiti arrivano “curiosi” e anche abbastanza increduli  a giocare con questa nuova-cucina- senza_fornelli. Devo dire che  vanno via sempre entusiasti, affascinati  da un modo naturale, semplice e veloce di creatività pura.  Il crudismo è proprio un gioco di magia, pochi gesti e crei……. in questo caso , una signora cheese cake! Ci bastano un frullatore, un robot da cucina e gli ingredienti della ricetta scelta! Oggi faremo una cheese cake con 3 creme, una al limone, una ai mirtilli e una al cioccolato, che possono già essere da sole un dolce al cucchiaio. Ovviamente andrebbe benissimo anche una sola crema……noi ci
Couscous di cavolfiore

Couscous di cavolfiore

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  Il Crudismo ci ha insegnato l’importanza di mangiare il cibo crudo per non perdere quei micronutrienti, come vitamine, sali minerali, fitonutrienti, enzimi, così importanti per la nostra salute, perché sono loro che nutrono le cellule e che la cottura disperde. Mai avremmo pensato la bontà e la ricchezza che ci può dare un cavolfiore crudo. Una ricetta gustosa, vibrante, facile, veloce…..ottima anche assieme a una insalata, per dargli quel tocco in più.   Ingredienti   1 piccolo cavolfiore broccoli siciliani 1 mela bacche di goji uvetta ½ tazza di mandorle sfilettate ½ tazza di semi di girasole erba cipollina succo di limone olio evo sale rosa dell’himalaya   preparazione   Frullare grossolanamente  in un robot
Salame di cioccolato

Salame di cioccolato

Naturalmente Crudo
  Un dolce sempre di grande  successo, facile, veloce, ottimo e …naturalmente vegano. Per festeggiare il carnevale….e non solo,  con gli amici….. senza sentirsi in colpa, avendo ingredienti leggeri, biologici e giusti per noi, per come siamo stati disegnati.   Ingredienti   Cioccolato fondente 200gr Biscotti secchi 170 gr Burro di cacao 30gr Latte di cocco 70 gr Vaniglia Peperoncino in polvere Pizzico di sale Cioccolato in polvere   Preparazione   Fare sciogliere  a bagnomaria il cioccolato fondente, col latte di cocco e il burro di cacao. Sbriciolare grossolanamente i biscotti secchi, unire il peperoncino, la vaniglia e il pizzico di sale. Versare il cioccolato fuso sui biscotti e mescolare bene. In una carta da forno  ve
Formaggetta crudista di mandorle e noci

Formaggetta crudista di mandorle e noci

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  La paura di molte persone, quando sentono parlare di cibo vegano o addirittura crudista è quello di dover rinunciare a qualcosa che amano o che fa parte della loro tradizione di famiglia . Rinunciare ai formaggi è una di queste paure: “non potrei vivere senza i formaggi “ - molti ci dicono. Forse, ci può aiutare in questo cambiamento così importante, sia per la nostra salute , che a livelle etico, informarci e prendere coscienza. I latticini infatti , sono, per la nostra salute,  tra i cibi più acidificanti che ci siano, ricchi di caseina, di grassi saturi , quindi molto difficili per noi da digerire…… e in più, ahimè.  ci rubano il calcio. A livello etico, poi, se mangiamo latte e formaggi….condanniamo a morte il vitellino. Sta a noi decidere qual è il mondo c
Fagottini di verza

Fagottini di verza

Naturalmente Crudo
  Questa ricetta la facevo tanti anni fa…… con l’aggiunta del  caciocavallo. Quindi è stata veganizzata , il che vuol dire che ne ha acquistato in digeribilità , sarà più ricca di fibre, di antiossidanti ….e di amore. Se volete, potrete aggiungere delle sottilette vegane, sia dentro l’involtino, che sopra. Io vi do la versione più leggera, ottima comunque. Tutto ciò che possiamo alleggerire, senza perderne in bontà,  è un grosso regalo per il nostro sistema immunitario, che con una digestione pesante si stressa e poi non puo’ aiutarci in caso di malattia. Ricordatevi di iniziare sempre il pasto con del cibo crudo, come una bella ricca insalata colorata.   Ingredienti:  1 verza 2 porri 2 carote maggiorana 1 bicchiere di vino rosso 1 bi
Crackers alle cipolle

Crackers alle cipolle

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
Scoprire che si possono preparare ottimi crackers senza lievito, né farina , né glutine….è stata un’altra magia del crudismo. Basta mischiare, alternandoli,  semi di lino, ricchi di omega 3, semi di girasole, farina di mandorle, semi di canapa, semi di chia……e poi spezie a piacere con cipolla, aglio, zucchine, peperoni, pomodori secchi per giocare a creare ottimi crackers, in una moltitudine di sapori. La nostra cottura sarà a 42 gradi, grazie all’essiccatore, ma , ricordiamoci, d’estate, della possibilità di cuocere al sole, meraviglioso sole che irradia il nostro cibo col suo calore! Se invece, non abbiamo ancora l’essiccatore…..per non rinunciare, però,  a un crackers sano e gustoso, cuociamolo in forno, a temperatura bassa, sui 90 gradi( certo, non è piu’ crudismo) per qua
Ciambella di riso integrale basmati con salsa al curry

Ciambella di riso integrale basmati con salsa al curry

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
Oggi parliamo di cereali, ovviamente integrali,  assolutamente biologici, possibilmente senza glutine, perchè stiamo parlando di salute. Quindi nella nostra dispensa non ci sarà niente di raffinato, no a farine bianche, no a sale bianco, no a zucchero bianco. I cereali integrali sono una preziosissima fonte di forza vitale, di fibre, date dalla crusca e di germe, cioè vitamine del gruppo B, vitamina E, sali minerali, amminoacidi ecc.. e ci proteggono dal diabete, dalle malattie cardiovascolari , intestinali, respiratorie, dal cancro. La cottura migliore è per assorbimento, cioè con la giusta quantità di acqua , che verrà assorbita, senza mai mescolare, a fine cottura. Primo gesto sarà quello di lavare, in questo caso il riso, poi lo mettiamo in una pentola con 2 parti di ac