domenica, Gennaio 23Settimanale a cura di Valeria Sorli

In cucina con la natura- Pesto di cavolo nero

Il pesto più famoso è giustamente quello genovese con il basilico, ma in effetti possiamo fare il pesto con altre foglie: sedano, carota e diverse altre foglie, a secondo dei nostri gusti
Il procedimento è sempre lo stesso!
Salutare e soprattutto gustoso è il pesto con le foglie di cavolo nero.
Togliamo le parti più dure centrali e spezzettiamo il cavolo nero grossolanamente, se vogliamo possiamo dare una scottata alle foglie in acqua bollente oppure frullarlo direttamente, con pinoli, aglio, noci , semi di girasole, sale integrale, olio evo e lievito secco alimentare o gondino grattuggiato.
Ottimo con le bruschette, i crackers crudisti o per condire un cereale integrale o una pasta integrale!
Buon appettito!
Print Friendly, PDF & Email