mercoledì, Luglio 24Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Salvatore Casaburi

18 Giugno: Auguri Raffaella Carrà

18 Giugno: Auguri Raffaella Carrà

EVIDENZA, VIP
"Lady libertà", "La signora del NO", "La donna dei due mondi", "La the Queen dello spettacolo Italiano", "La regina della televisione", "Nata in un'altro pianeta", "La più amata dagli Italiani", insomma chi più né ha più ne metta, appellativi, definizioni, titoli, eppure lei è da tutta una vita che ama essere chiamata semplicemente: Raffaella. Non, certamente per oscurare la Carrà, ma per mettere in risalto l'animo più degli Swarovski. Poche cose non le sono riuscite, questa è una di quella, nel senso che i telespettatori o i fans, amano proprio pronunciare ogni singola lettere di quel magico cognome. Provate a ripetere "Carrà", quanta energia positiva arriva dall'apertura del suo suono? Oltretutto cosa è successo, per ogni "Raffaella" che si sente pronunciare, viene in automatico cont
Quando il cuore e l’arte incontrano il talento, la vittoria è assicurata

Quando il cuore e l’arte incontrano il talento, la vittoria è assicurata

ATTUALITA', EVIDENZA
Anche quest'anno è calato il sipario su "Amici", la più grande "macchina" televisiva degli ultimi anni. Così il generale De Filippi congeda tutti, giurati, alunni e ospiti con il massimo dei voti e degli ascolti. Tutti in bianco e in blu, si sono battuti, di settimana in settimana, a colpi di note e piroette, arrivando all'ultimo atto, dimostrando che, se in ogni gara vi sarà sempre un primo posto, ad Amici, spesso i vincitori possono essere più di uno. Proprio come per questa edizione. Raffael, Giordana e Alberto, ballerino, cantante e tenore. Insomma ad ognuno il suo, per ognuno una grande sfida vinta, ma soprattutto tre campi che si arricchiscono di grandi professionisti quali sono. Generi diversi ma con lo stesso comune denominatore, cioè, la padronanza scenica da far impallidire a
Milena Vulkovic: Un diamante di nome Volage

Milena Vulkovic: Un diamante di nome Volage

VIP
Fortunatamente abbiamo degli esempi, visivi, di quanto l'età sia solo un numero. La classe, lo charme, la grazia, mischiate alla volontà, alla curiosità, all'energia, alla voglia di divertirsi, rendono una donna attraente e bella ad ogni stagione della propria vita. L'esempio più lampante, lo abbiamo avuto quest'anno da lei Milena Vulkotic, colei che per anni è stata identificata quale Pina Fantozzi, per aver interpretato la moglie remissiva e paziente nella saga di Fantozzi alias Paolo Villaggio.  Negli ultimi anni, invece, di Enrica Morelli insieme a nonno Libero. Ma Milena Vulkotic dagli anni sessanta ad oggi ha attraversato il cinema italiano con ben 95 film, è stata diretta dai più grandi, come Ettore Scola, Lina Wertmuller, Federico Fellini, Carlo Verdone, Bernardo Bertolucci, Fe
Rivelazione GF 2019: Serena Rutelli, la scelta dell’amore vero

Rivelazione GF 2019: Serena Rutelli, la scelta dell’amore vero

ATTUALITA', EVIDENZA
Se da un lato ci sono esempi da non considerare, ve ne sono altrettanti, da prendere a riflessione quali tasselli belli di una società spesso martoriata. Alla ribalta da anni, per vari motivi professionali, sulla loro vita privata ha acceso un grande faro una ragazza che, dopo ben dieci anni, ha realizzato un piccolo sogno, entrare nella casa del grande fratello. La ragazza è loro figlia e si chiama Serena Rutelli, il profilo che emerge, "spiandola" nella casa più popolare d'Italia,  è quello di una ragazza genuina, senza fronzoli per la testa, non è scostumata, sa ascoltare e soprattutto ha una comunicabilità dosata e mai eccessiva. La pacatezza di mamma Barbara Palombelli e la dolcezza di papà Francesco Rutelli, un mix completo e ben assortito di una coppia di belli e famosi. Mai sul
Auguri: Paola Saluzzi

Auguri: Paola Saluzzi

ATTUALITA', EVIDENZA
  Non rincorre scoop, non sfila agli eventi, eppure la chioma rossa di una TV perbene, da quando è nata, artisticamente parlando, con Sergio Zavoli in quel 1987, non ha mai smesso di lavorare. Voce graffiante dal sorriso angelico, classe 64 "taroccata" all'eterna giovinezza, Paola Saluzzi, dopo Tele Montecarlo,  Rai Uno e Sky, oggi è la Princes di TV 2000. Ogni giorno, alle 14.00, porta speranza e ottimismo a chi la segue e l'apprezza, con la trasmissione "L'ora Solare". Dove si cerca di dare un senso a quel "famoso" tunnel buio, che per un motivo o per un altro, tutti conosciamo. Ci accompagna, quindi, in racconti di vita vissuta che fanno comprendere quanto bello sia vivere senza arrendersi mai. Parla, con i suoi ospiti, di famiglie, di amore e di fede, ma anche di impegno ci
La forza di un rapporto è nella maturità

La forza di un rapporto è nella maturità

VIP
  LA FORZA DI UN RAPPORTO E' NELLA MATURITA' RICCARDO FOGLI E KARIN TRENTINI L'ESEMPIO BELLO DI UN AMORE VERO   Tra pellicole, palcoscenici e tele, in scene note e colori, in ogni forma di arte e di emozioni, vuoi che siano sorrisi o lacrime, gioie o dolori, l'Amore è l'unico, consapevolmente o inconsapevolmente, motore dell'esistenza di tutti. Solo chi sceglie di amare un'altra persona nella stessa misura e forma in cui ama se stesso, può venire a conoscenza di tale magia. L'amore fa volare alto chi lo conosce, lo vive e se ne ciba, per quello che si riceve e spesso ancor più saziabile è quello che si da. Proprio quando c'e' naturale equità tra questo scambio, esso vive e sopravvive ad ogni forma di incomprensione, l'uno vive occupandosi e preoccupandosi del bene de
Auguri Nicoletta Strambelli eternamente dea

Auguri Nicoletta Strambelli eternamente dea

ATTUALITA', EVIDENZA
  Qui e là, come la frase di una sua celebre canzone, la si ascolta e la si ammira per cio' che è e per ciò che rappresenta. Come tutti i veri grandi, anche i detrattori non riescono ad ignorarla. Lei: Nicoletta Strambelli, o come dicevan tutti Patty Pravo, compie gli anni cavalcando l'onda inesauribile della sua arte. Gli anni che non ha, che non contano ma anni che cantano, anni che festeggia lo stile inimitabile di una donna che dosa divismo e semplicità come nessuna mai. Da animo a pezzi unici che nessuno mai avrebbe potuto interpretare se non lei. Lei che diviene l'abito del testo, ne diviene la'essenza, la fisicità, lei la narrazione visiva di indimenticabili note. Imprimendole nella storia del costume ma soprattutto lasciandole nella vita di chi sa ascoltarle con una sen
Auguri amata Raffaella: a raccontare comincia tu

Auguri amata Raffaella: a raccontare comincia tu

ATTUALITA'
  Tutti sappiamo che per essere ballerini, cantanti o attori, bisogna studiare sodo, quindi non ci si può improvvisare. Per intervistare, non dovendo studiare, pensiamo che possano farlo tutti. Proprio non è così, difatti i personaggi TV che hanno il talento di entrare in simbiosi, intrecciando un colloquio distensivo, con l'ospite e il pubblico, sono davvero pochi. Un nome su tutti lei, la più amata dagli italiani, non per titolo ma per sondaggio: Raffaella Carrà. La più grande donna di spettacolo che l'Italia vanta nel mondo, chiamarla show-girl nell'anno due punto zero, sarebbe davvero riduttivo. La Carrà è un'artista a tutto tondo che nella sua carriera ha girato il mondo, dispensando energia allo stato puro, attraverso i suoi brani, i suoi balli e il suo essere. Prem
Una Ferrari di prima classe:   Auguri Isabella

Una Ferrari di prima classe: Auguri Isabella

ATTUALITA', EVIDENZA
  Tra Boncompagni e Vanzina i primi passi di quella che è diventata una delle attrici più apprezzate e premiate del firmamento Italiano: Isabella Ferrari. La sua accattivante bellezza, praticamente, si è perfezionata ed è cresciuta sempre più, di pari passo alla sua straordinaria bravura. Basta scriverle due righe per un personaggio e ne fa subito un'interpretazione unica. Ultimamente ha dichiarato che non cancellerebbe nessuno dei personaggi interpretati, la cosa non ci meraviglia affatto, basta dare un'occhiata, anche veloce, per capire di quale mostruosa bravura parliamo. Chi interpreta non è parte integrante della storia, del contesto, degli altri personaggi, semplicemente chi interpreta diviene immagine di tutto il film. Non per l'importanza del ruolo ma per la magistrale
Oltre le gambe c’è di più, un gran cuore: Auguri Sabrina Salerno

Oltre le gambe c’è di più, un gran cuore: Auguri Sabrina Salerno

EVIDENZA, VIP
Con più di venti milioni di dischi venduti, dalle vette più alte delle classifiche Europee, l'icona sexy della musica dance made in italy non è altro che una brava ragazza. Una brava ragazza dal sorriso sincero e il cuore puro, lei è Sabrina Salerno. Mitica la scena del video quasi hot, almeno in quel periodo, che la ritrae mentre balla in due pezzi bianchi nella piscina di "Boys boys boys". Firma indelebile di un'Italia "leggera", "colorata" ma soprattutto di un'Italia ancora poco inquinata, in tutti i sensi. La Salerno ha la capacità, nonostante la sua fisicità, d'imporsi quale donna artista a tutto tondo, infatti diversi sono i ruoli che ricopre, con successo, tra musica, cinema e TV. Scoperta e lanciata, prima sul mercato internazionale poi quello italiano, da Claudio Cecchet