sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

CINEMA

La ragazza dei tulipani

La ragazza dei tulipani

CINEMA
Regia: Justin ChadwickAnno: 2017 Amsterdam, 1636. Sophia (Alicia Vikander), una ragazza orfana cresciuta in convento, viene data in sposa ad un ricco mercante di mezza età vedovo, Cornelis Sandvoort (Christoph Waltz), bisognoso di erede. L'uomo è buono e affettuoso con lei e le garantisce una vita agiata, ma Sophia non prova alcuno slancio passionale e per di più non riesce a dare a Cornelis il tanto sospirato figlio. Un giorno Cornelis chiama Jan van Loos, giovane pittore talentuoso quanto squattrinato (Dane DeHaan), per farsi ritrarre con la moglie e tra il pittore e Sophia nasce subito un'intesa fatta di complici sguardi. Attratti dalla forza della passione giovanile, i due iniziano una relazione clandestina. A complicare le cose giunge la gravidanza inaspettata della cameriera d...
Il Festival “Voci nell’Ombra”

Il Festival “Voci nell’Ombra”

CINEMA
E’ un appuntamento fisso ed importante quello di “Voci nell’ombra”, dedicato ai doppiatori, ai professionisti del settore e al pubblico che si è svolto a Savona dal 18 al 20 ottobre. Nel corso della 19^ edizione sono emersi spunti per rinnovare e incuriosire su una tematica essenziale del mondo cinematografico, per anni, nell’ombra appunto. Ora sono anche noti i volti di chi impresta la voce ai divi cinematografici e delle serie tv. Un personaggio come Francesco Pannofino è riconosciuto sia per il timbro quanto per le sue capacità attore e e via via si scoprono aspetti essenziali di questa professione multidisciplinare. Il doppiatore in primis è un attore che entra nel personaggio e nel ruolo, che sa dosare la voce leggendo gli aspetti mimici, che sa adattare le inflessioni alle circosta...
Titanic, 20 anni dopo è ancora boom nelle sale

Titanic, 20 anni dopo è ancora boom nelle sale

CINEMA
E sono passati 20 anni dalla prima volta che Titanic sbarcò nelle sale cinematografiche di tutto il mondo e ovviamente anche in Italia. Era il 1998, il Nuovo Millennio era alle porte, il mondo e noi eravamo molto diversi ma l’accoglienza del kolossal di James Cameron ebbe una connotazione molto simile a quello che oggi potrebbe essere un autentico fenomeno virale: più potente di ogni social o di internet, Titanic scatenò un’epidemia di consensi senza precedenti nella storia del cinema superando ogni record non solo come incassi (il secondo nella storia del cinema superato da Avatar sempre di James Cameron), Oscar vinti (11 su 14 nomination), ma ha avuto quell’incredibile capacità di non invecchiare mai. Una perfezione di ogni minimo dettaglio non solo cinematografico, ma anche musi...
Mamma mia: Il nuovo remake

Mamma mia: Il nuovo remake

CINEMA
Regia: Ol ParkerAnno: 2018 A dieci anni esatti dal successo di “Mamma mia!”, film tratto dal celebre musical con le canzoni degli ABBA, arriva sugli schermi il sequel/prequel con quasi tutti gli stessi interpreti e qualche new entry. L'atmosfera è sempre la stessa, solare e colorata, e l'ambientazione la solita pittoresca isola greca, ma con una grande assenza: Donna, la protagonista del primo film, interpretata da Meryl Streep, è morta, lasciando sola la figlia Sophie (Amanda Seyfred), che ora è alle prese con l'inaugurazione di un piccolo hotel, in ricordo della madre, che proprio su quell'isola giunse da giovane. Con frequenti flashback, all'insegna di nostalgici ricordi, si ricostruisce la storia della giovane Donna (Lily James) e delle sue spassose amiche Tanya e Rosie,...
Alfred Hitchcock: una rassegna dei suoi capolavori

Alfred Hitchcock: una rassegna dei suoi capolavori

CINEMA
Dal 2 al 28 ottobre 2018 presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema Fondazione, Fondazione Cineteca Italiana presenta “Alfred Hitchcock. Il periodo britannico”, una rassegna dedicata al Maestro del Suspence, una panoramica sul suo periodo inglese, che va dal 1925 al 1940 (anno in cui si trasferì ad Hollywood), durante il quale diresse 23 film, di cui 9 muti.In programma alcuni intramontabili capolavori del thriller di quell’epoca, come il suo primo film di successo, The Lodger (1927), il suo primo film sonoro, Blackmail (1929), la prima versione de L’uomo che sapeva troppo (1934), Il club dei 39 (1935) e tanti altri ancora.Per poter apprezzare i dialoghi e le interpretazioni degli attori al meglio, i film saranno proiettati...
Un Festival tutto al femminile

Un Festival tutto al femminile

CINEMA
  E’ stato un Festival al femminile, all’insegna dell’eleganza, della classe e soprattutto della cultura. La kermesse più glamour del mondo conclusasi il 19 maggio scorso, è stata un’edizione in pieno stile Cate Blanchett, Presidente della Giuria che ha dichiarato: "Sono profondamente onorata di questo incarico, di passare giorni a discutere con questi talenti che sono qui in giuria con me, a fare discorsi sulla creatività. Le nostre attese, le nostre preoccupazioni le lasciamo fuori dalla porta, non resta che accalorarci sui film che ci apriranno il cuore". Sullo sfondo del bellissimo poster che ha immortalato il bacio tra Jean Paul Belmondo e Anna Karinanel nel film Il bandito delle 11 (Pierrot le fou) diretto da Jean-Luc Godard nel 1965, la 72 edizione di Cannes ha aperto...
Dogman, dopo il trionfo a Cannes colpo di fulmine nelle sale

Dogman, dopo il trionfo a Cannes colpo di fulmine nelle sale

CINEMA
Un film cult, d’autore, di intensità psicologica davvero rara nell’attuale panorama cinematografico. Nato da una genesi lunga e travagliata  nata nel 2006 Dogman ha iniziato il suo successo all’ultima edizione del Film Festival di Cannes e lo ha confermato nelle prime settimane di proiezione nelle sale italiane. Apprezzatissimo dall’Hollywood Reporter e dal Guardian, la pellicola di Matteo Garrone passerà alla storia per avere portato a Cannes l’eccellenza del film italiano. Grande protagonista è ovviamente Marcello Fonte, nuovo talento del cinema di casa nostra che a Cannes ha dato vita ad un momento iconico durante la premiazione come “Migliore Attore” per mano di Roberto Benigni; Fonte, incredulo e commosso ha commentato: “Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva sopra le la...