mercoledì, Novembre 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Stefano Pariani

In ricordo di Sean Connery, da mitico 007 all’Oscar

In ricordo di Sean Connery, da mitico 007 all’Oscar

PRIMAPAGINA
“Il mio nome è Bond. James Bond”. Con queste parole Sean Connery è entrato nell'olimpo delle star, interpretando una vera e propria icona cinematografica: l'Agente 007 nato dalla penna di Ian Fleming. Connery ci ha lasciato in questi giorni, il 31 ottobre, dopo essersi ritirato dalle scene ormai da alcuni anni. Nato a Edimburgo nel 1930 da una famiglia di umili origini, Connery svolge da giovane una varietà di lavori per mantenersi, come lavapiatti, muratore, bagnino e modello per l'Istituto d'Arte. Grazie al suo fisico atletico e alla non indifferente altezza (1,90 mt), comincia a farsi notare in piccole parti a teatro e al cinema, fino ad imporsi negli anni '60 come il sexy e ironico agente segreto inglese al servizio di Sua Maestà. Dopo una serie di film di successo legati alla saga di
Emma – Regia di Autumn de Wilde

Emma – Regia di Autumn de Wilde

ATTUALITA', CINEMA
  Emma   -      Regia: Autumn de Wilde Anno: 2020   Tratto dal classico della letteratura di Jane Austen, “Emma.”, da notare il punto dopo il titolo, è il remake di un  film già portato sullo schermo qualche anno fa con protagonista Gwyneth Paltrow.   Emma Woodhouse (Anya Taylor-Joy) è una giovane ricca, intelligente e un po' viziata, che vive con il padre in un’elegante tenuta nella campagna inglese, lontano dai turbamenti e in un ambiente chiuso e ovattato. Ancora inesperta della vita, ama combinare matrimoni per gli altri, senza dimostrare un autentico sentimento verso gli uomini, che vede più che altro come pedine da spostare come vuole, pensando di fare il bene di amiche e conoscenti. Emma, tra errori e fraintendimenti amorosi, complicherà le relazioni tra le persone
Cinema-Little Joe

Cinema-Little Joe

CINEMA, PRIMAPAGINA
LITTLE JOE Regia: Jessica Hausner Anno: 2019       In un laboratorio botanico si stanno sperimentando nuovi tipi di piante, tra cui una dal fiore rosso, che potrebbe essere in grado di donare la felicità a chi la possiede: una potenziale scoperta eccezionale in grado di cambiare la vita dell'uomo. Nel team di biologi troviamo Alice (Emily Beecham), madre divorziata con un ragazzino di cui prendersi cura, e Chris (Ben Whishaw), segretamente innamorato della sua collega, ma incapace di dichiararsi. In un ambiente asettico dove tutto sembra procedere con ordine e regolarità, a un certo punto accade qualcosa di anomalo, quando la pianta dal fiore rosso, battezzata Little Joe, emette una sostanza vaporosa che pare abbia effetto su chi la inala, modificando non solo il
Galveston-Regia: Mélanie Laurent

Galveston-Regia: Mélanie Laurent

ATTUALITA', CINEMA
Altra piccola sorpresa di questa estate cinematografica 2020, avara di uscite in sala, “Galveston” è il primo film americano come regista di Mélanie Laurent, attrice francese divenuta famosa grazie a Tarantino per il suo ruolo in “Bastardi senza gloria”. Siamo in presenza di due anime perse che s'incontrano. Roy (Ben Foster) è un criminale al servizio di un boss di New Orleans, che durante un incarico come sicario incontra un'adolescente tenuta in ostaggio nella casa dell'agguato, Rocky (Elle Fanning), giovane prostituta in fuga da una vita senza futuro. Quando scopre che l'incarico altro non è che un mezzo per sbarazzarsi di lui, Roy fugge in auto con Rocky verso Galveston, Texas. Entrambi hanno qualche segreto da tenere nascosto che rende ancora più amare le loro esistenze: Roy ha i gio
Claire Denis-High Life

Claire Denis-High Life

PRIMAPAGINA
HIGH LIFE Regia: Claire Denis Anno: 2018 Con le sale in parte ancora chiuse e in piena estate è coraggiosa e lodevole la scelta di Movies Inspired di distribuire una serie di film al cinema, alcuni dei quali provenienti dalla selezione di prestigiosi festival internazionali. Tra questi si segnala “High Life”, primo film in lingua inglese della regista francese Claire Denis, un film di fantascienza ambientato nello spazio. Siamo in un futuro in cui i viaggi interspaziali sono ormai una realtà quotidiana e tra questi ci sono astronavi che vagano in un viaggio interminabile portando a bordo soggetti pericolosi, avanzi di galera che hanno commesso gravi crimini e condannati all'ergastolo. L'umanità si libera così di loro, spedendoli nello spazio in viaggi senza ritorno alla ricerca di nuov
Bombshell- La voce dello scandalo

Bombshell- La voce dello scandalo

CINEMA, PRIMAPAGINA
BOMBSHELL – LA VOCE DELLO SCANDALO Regia: Jay Roach Anno: 2019 Sulla scia del classico film di denuncia e in pieno clima #MeToo, “Bombshell” mette in primo piano la storia della caduta di Roger Ailes, direttore di Fox News, spietato manipolatore del mezzo televisivo, ultraconservatore, ex consulente di quattro presidenti e molestatore per anni di conduttrici della sua rete. Quando la giovane Kayla (Margot Robbie) entra nel team di Fox News, il canale per cui aveva da sempre sognato di lavorare, emblema di un'America dei valori tradizionali ed espressione del pensiero conservatore di destra, la sua gioia è alle stelle. Scopre da vicino i volti che hanno fatto la storia della rete, impara come si lavora in un grande network televisivo e sente di essere finalmente entrata a far parte di
Cinema-Cats

Cinema-Cats

CINEMA, EVIDENZA
CATS   Regia: Tom Hooper    Anno: 2019     Tratto da una raccolta di poesie di T.S. Eliot, “Il libro dei gatti tuttofare”, arriva sullo schermo il celebre musical di Andrew Lloyd Webber che ha sbancato i botteghini di Londra e Broadway dal 1981 con migliaia di rappresentazioni. Ogni anno i gatti del quartiere Jellicle organizzano una festa in cui viene premiato un gatto che potrà andare in paradiso per una nuova vita. A giudicare il gatto più meritevole c'è Old Deuteronomy (Judi Dench), un anziano gatto che gode della stima e del rispetto della comunità, ma non sarà facile, perchè un gatto malvagio, Macavity (Idris Elba), rapisce uno per volta i gatti per rimanere l'unico in lizza e ascendere al cielo. Per fortuna tra i gatti di Jellicle ci sono il mago Mr Mistoffelees, il
Si torna al cinema con “Parasite”

Si torna al cinema con “Parasite”

CINEMA, PRIMAPAGINA
SI TORNA AL CINEMA: “PARASITE” Regia: Bong Joon-ho Anno: 2019 Dalla metà di giugno alcuni cinema hanno finalmente riaperto e sono tornati in circolazione i film usciti a ridosso dell'emergenza sanitaria e quelli di maggior successo dell'ultima stagione cinematografica. Tra questi il pluripremiato “Parasite”, vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes e di quattro statuette agli ultimi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia. Un'occasione imperdibile per chi ancora non avesse visto il film coreano e per tornare a godersi i film in sala, con i sistemi di sicurezza che sono stati approntati. “Parasite” mette a confronto due famiglie appartenenti a due classi sociali differenti: una vive nei bassifondi in una casa fatiscente, vivendo di espedienti, l'altra in una modernissima e luss
Cinema- Rachel

Cinema- Rachel

CINEMA, EVIDENZA
RACHEL Regia: Roger Michell Anno: 2017 Tratto dal celebre romanzo di Daphne du Maurier “Mia cugina Rachele”, il film è ambientato nell'Inghilterra dell'Ottocento e mette in primo piano l'ambiguità di una donna in bilico tra innocenza e colpevolezza. Il giovane Philip (Sam Claflin), cresciuto come un figlio dal cugino Ambrose nella sua tenuta di campagna in Cornovaglia, apprende tramite lettera della malattia del cugino trasferitosi per un certo periodo in Italia.          Qui Ambrose, scapolo convinto, si è frettolosamente sposato con una donna, che a quanto si apprende deve averlo fatto uscire di senno, aggravando la sua condizione. In breve tempo muore in circostanze non del tutto chiare. Cresce in Philip una forte ostilità nei confronti di Rachel, la moglie del cugino, nella qu
Cinema a casa- Mr. Nobody

Cinema a casa- Mr. Nobody

CINEMA, EVIDENZA
Mr. Nobody - Regia: Jaco Van Dormael Anno: 2009 Chi siamo? A cosa portano le nostre scelte? Possiamo cambiare il nostro futuro? Domande esistenziali che affondano le radici nell'essenza più intima dell'uomo e attorno alle quali gira il film culto “Mr. Nobody”. Presentato con successo a Venezia nel 2009 e stranamente mai circolato nelle nostre sale cinematografiche, né mai uscito in dvd, a differenza del resto del mondo, è ora finalmente disponibile in italiano sulle piattaforme streaming. Nemo Nobody (Jared Leto), un signor “nessuno”, come indica il suo stesso nome, ha 117 anni, ultimo mortale in un futuro - siamo nel 2092 - dove ormai l'umanità è immortale grazie alla rigenerazione cellulare, ma dove è sconosciuta l'autenticità di sentimenti come l'amore e la passione. Intervistato e p