sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

BENESSERE

La leggenda dei fiori d’Arancio

La leggenda dei fiori d’Arancio

BENESSERE
Ancora una volta siamo pronti ad addentrarci insieme a voi nel meraviglioso mondo degli oli essenziali e del loro utilizzo. Narra la leggenda che un Re spagnolo un giorno ricevette in dono da una meravigliosa fanciulla una pianta di arancio. Il sovrano apprezzò il dono e fece piantare l'albero nel giardino reale. La pianta suscitava l'ammirazione dei visitatori e un Ambasciatore straniero ebbe l'ardire di chiedere al Re un ramoscello della pianta. Al rifiuto del sovrano, l'Ambasciatore corruppe il giardiniere, il quale in cambio di 50 monete d'oro, fu disposto a sottrarre il tanto agognato ramoscello. Il giardiniere, grazie ai denari ricevuti potè fornire una dote economica alle figlie. Grazie a questo la giovane figlia trovò finalmente marito e, il giorno delle nozze decise di adorna...
Non è un panino

Non è un panino

BENESSERE
Avete presente quella stupenda gratinatura che rende la cottura di un piatto, sublime? Crosticina allegra e croccante e sotto, una bontà che si scioglie in bocca, con un incredibile bilanciamento dei sapori, senza eccesso di grassi…un piacere del palato e dei sensi, un appagamento totale che ti fa far pace col mondo intero. E’ semplicemente arte e amore perché chi senta veramente la passione per la preparazione del cibo e ami, dopo tanti anni di duro lavoro, il riproporre la tavolozza del gusto nella quotidianità, è un vero artista, della semplicità e della vita. Chi c’è a spentolare anche con un gran caldo, a dosare sapientemente i sapori, le quantità, a saper capire, sempre, quando la mantecatura di un piatto sia veramente al punto giusto? Io li chiamo gli artigiani del gus...
Il linguaggio dei profumi

Il linguaggio dei profumi

BENESSERE
“Non si è mai completamente vestiti senza profumo”. C.JoyBell C. Questa settimana continuiamo la nostra esplorazione nel meraviglioso mondo dei profumi, degli oli essenziali e il loro utilizzo. La volta scorsa abbiamo parlato del loro uso a livello aromatico attraverso l'olfatto, il primo senso con il quale approcciamo al mondo che ci circonda. Il secondo metodo è quello dell'uso a livello topico che coinvolge la nostra epidermide, gli oli infatti sono efficacemente assimilabili dal nostro organismo tramite i pori della cute. I costituenti degli oli essenziali vengono assorbiti in modo rapido ed efficace  dalle membrane cellulari quando applichiamo l'olio direttamente sulla pelle e in punti particolarmente sensibili e recettivi del corpo. A tale scopo l'applicazione topica è p...
Profumi utili al nostro benessere

Profumi utili al nostro benessere

BENESSERE
Ben trovati amici di 'La Gente che Piace”, eccoci al nostro consueto incontro che ci fa scoprire l'importanza delle energie sottili come quelle dei profumi per rigenerare corpo e mente. Già circa 3000 anni fa, il grande filosofo Chavang-Tze sosteneva che la potenza della natura raggiunge il suo massimo, quanto più la sostanza è rarefatta. Significa quindi che la virtù terapeutica di una pianta è più potente quando viene diluita; così l'essenza della rosa ha più energia dei suoi petali. Quando annusiamo, prendiamo le 'sostanze sottili' e le portiamo al cervello. L'olio essenziale di Rosmarino, per esempio, può aiutarci a sconfiggere l'affaticamento mentale. Gli studenti greci, fin dall'antichità, dormivano con una corona di rosmarino sul capo prima di sostenere un esame. Tre...
Eleonora Perolini: “Arpademia”, la musica del benessere

Eleonora Perolini: “Arpademia”, la musica del benessere

BENESSERE
Da secoli è testimoniata la relazione benefica tra musica e guarigione. Attualmente l'influenza delle note musicali su persone di età e culture diverse è ampiamente documentata. Eleonora Perolini arpista concertista, docente di ruolo diplomata in Arpa al Conservatorio G. Verdi di Milano nel 1988, affianca alla sua attività la ricerca sulla vibrazione della corda, prodotta dallo strumento e già diffusa negli Stati Uniti dove si usa all’interno di strutture sanitarie e di benessere. Nel 1988 Eleonora vince il Concorso del Jeunes de la Mediterranée come Prima Arpa ed è finalista per le audizioni Ecyo alla presenza di direttori d’orchestra di fama internazionale tra cui Claudio Abbado e Riccardo Muti. Insegna Musicoterapia e Arpaterapia, con comunicazione e ris...