domenica, Settembre 19Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: wp_5350088

Giannasi al fianco di Fondazione AIRC | Un impegno lungo 15 anni a sostegno dei ricercatori

Giannasi al fianco di Fondazione AIRC | Un impegno lungo 15 anni a sostegno dei ricercatori

ATTUALITA'
Milano – venerdì 17 e sabato 18 settembre DA 15 ANNI GIANNASI 1967 È AL FIANCO DI FONDAZIONE AIRC PER LA RICERCA SUL CANCRO Venerdì 17 e sabato 18 settembre si rinnova, per il quindicesimo anno consecutivo, la due giorni promossa da Giannasi 1967 a favore del Comitato Lombardia Fondazione AIRC per raccogliere fondi da destinare ai ricercatori impegnati a sviluppare diagnosi più precoci e terapie più efficaci per tutti i tipi di cancro. L’iniziativa di Giannasi a favore di AIRC è ormai un appuntamento consolidato, che ha sempre riscosso grande successo grazie alla generosità dei clienti, al coinvolgimento di tutto il team Giannasi, al sostegno dei media e all’impegno dei volontari AIRC. Un vero e proprio gioco di squadra che ha consentito negli anni di raccogliere fondi per finan...
Dubai Tourism- Iniziato il countdown per l’opening di Expo 2020

Dubai Tourism- Iniziato il countdown per l’opening di Expo 2020

ATTUALITA'
INIZIATO IL COUNTDOWN PER L’OPENING DI EXPO 2020 DUBAI: LA CITTÀ TORNA AD ACCOGLIERE I TURISTI ITALIANI A 30 giorni dall’apertura dell’attesissimo evento internazionale, Dubai è pronta ad accogliere nuovamente i turisti italiani grazie all’eliminazione delle restrizioni di viaggio dall’Italia. Dall’offerta speciale lanciata da Emirates per visitare l’Esposizione Universale alle nuove aperture in città e al ricco calendario di eventi in programma, ecco perché Dubai è la destinazione protagonista del prossimo autunno-inverno.   Milano, 1° settembre 2021 – Aperta ai turisti internazionali dal 7 luglio 2020, Dubai torna ad accogliere anche i turisti italiani in seguito all’eliminazione delle restrizioni finora previste dal nostro Paese. La città emiratina aveva promesso che sar...
Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, apre la nuova stagione con  un calendario ricco di appuntamenti

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, apre la nuova stagione con un calendario ricco di appuntamenti

EVIDENZA
Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato inaugura la nuova stagione con un settembre caratterizzato da importanti collaborazioni con istituzioni culturali italiane e internazionali e dalla sperimentazione attraverso linguaggi e materiali diversi, dalla performance alle opere su carta, dai video al design.   Si comincia domenica 5 settembre 2021 con il finissage della mostra dedicata a Simone Forti (Firenze, 1935), Senza fretta, a cura di Luca Lo Pinto ed Elena Magini, che racconta l’opera di un’artista che, a partire dagli anni Sessanta, ha contribuito in modo sostanziale al mondo della performance tramite il suo percorso interdisciplinare. Per l’occasione il Centro Pecci renderà omaggio all’artista americana ospitando due dei suoi collaboratori storici: il musici...
Enrico Ruggeri- Torna in Tour con la sua band

Enrico Ruggeri- Torna in Tour con la sua band

ATTUALITA'
ENRICO RUGGERI, cantautore, scrittore, Presidente della Nazionale Cantanti, torna in tour con la sua band, in versione elettrica, dal 14 agosto! Porterà sul palco le canzoni del suo ultimo album “Alma”, uscito nel 2019, e alcuni dei suoi brani più famosi, da “Contessa” a “Polvere”, passando per “Il mare d’inverno”, offrendo al pubblico serate di grande musica che coniugano rock e canzone d’autore.   Enrico Ruggeri ha scelto di ripartire per rispetto nei confronti dei tanti fan che lo attendono da oltre un anno e di tecnici e musicisti. Nonostante la difficoltà di questo periodo storico, sarà un tour elettrico con la band sul palco, formata da Francesco Luppi al pianoforte e alle tastiere, Paolo Zanetti alle chitarre, Fortu Sacka al basso e Alessandro Polifrone alla batteria. ...
Castel Trauttmansdorff- Che la festa cominci!

Castel Trauttmansdorff- Che la festa cominci!

ATTUALITA'
Merano, 5 agosto 2021 – Artisti di strada, curiosità sul mondo vegetale e un ricco programma rivolto ai bambini attendono il pubblico dei Giardini di Castel Trauttmansdorff sabato 4 settembre 2021, il giorno stabilito per festeggiare i 20 anni di attività del giardino botanico meranese. I visitatori, passeggiando tra i sentieri, potranno incontrare creature affascinanti come farfalle giganti, mantidi religiose di dimensioni umane, fenicotteri danzanti, alberi dalle movenze particolari, pagliacci divertenti e artisti che realizzeranno performances acquatiche. Una compagnia di artisti di strada professionisti, infatti, si esibirà in momenti di spettacolo itinerante in tutta l’area dei Giardini. ...
Cardi Gallery Milano- Irving Penn

Cardi Gallery Milano- Irving Penn

ARTE, EVIDENZA
Cardi Gallery Milano è lieta di presentare IRVING PENN. Dedicata interamente a Irving Penn, questa ampia e completa mostra rappresenta per il pubblico milanese la prima occasione in oltre trent’anni di incontrare la complessità dell’opera dell’artista americano.   La mostra si sviluppa su due piani della galleria, abbracciando non solo la fotografia di moda per cui Penn è conosciutissimo, ma sottolineando il legame speciale dell’artista con l’Italia, capitolo a cui è interamente dedicato il primo piano. L’esposizione, che comprende opere prodotte dall’artista tra gli anni Quaranta e gli anni Novanta, percorre momenti salienti della quasi totalità della carriera artistica di Penn. Curata in collaborazione con The Irving Penn Foundation, IRVING PENN avrà luogo...
“Quello che conta” Ginevra Di Marco canta Luigi Tenco

“Quello che conta” Ginevra Di Marco canta Luigi Tenco

PRIMAPAGINA
Luigi Tenco è dentro di noi, da sempre. Ginevra Di Marco Il percorso di ricerca musicale di una delle più raffinate interpreti italiane fa tappa nel songbook di Luigi Tenco in un tour dal vivo, tra classico e contemporaneo, realizzato con la complicità di Francesco Magnelli e Andrea Salvadori. Approda tra le parole e i suoni di Luigi Tenco il viaggio di ricerca musicale di Ginevra Di Marco, che nell’estate 2021 porta in tour in tutta Italia il suo nuovo concerto Quello che conta, tratto dall’omonimo album uscito negli ultimi mesi.   Ginevra Di Marco, considerata univocamente una delle più interessanti interpreti del panorama italiano, è affiancata dagli inseparabili compagni d’av...
La Pellicola d’Oro 2021

La Pellicola d’Oro 2021

PRIMAPAGINA
La Pellicola d’Oro 2021 Una serata dedicata ai mestieri e all'artigianato del cineaudiovisivo Premi speciali a: Ricky Tognazzi, Simona Izzo, Leo Gullotta e Gianni Quaranta Conduce Sabina Stilo   Venerdì 30 luglio alle ore 20:30 presso il teatro Ettore Scola – Casa del Cinema di Roma, si terrà nel pieno rispetto anti covid, l’XI Edizione del premio de La pellicola d’Oro, riconoscimento assegnato alle maestranze e all’artigianato del cineaudiovisivo italiano. L’atteso evento promosso e organizzato dall’Associazione Culturale S.A.S. di cui è il Direttore Artistico Enzo De Camillis non delude le troupe e con tutta la sua vitalità, si impegna per valorizzare e premiare il lavoro di un settore di estrema importanza per il nostro paese. La serata, condotta dalla sple...
Natalia Moskal- Guarda la luna

Natalia Moskal- Guarda la luna

PRIMAPAGINA
Immersa in un’atmosfera onirica, tra le note dei violini, dei clarinetti e del pianoforte, la voce di Natalia Moskal canta un‘ipnotica ninna nanna intrisa di mistero, che dietro l’apparente dolcezza lascia trasparire un’invisibile pericolo.   «"Guarda la luna" – dichiara l’artista – è una canzone tratta dal musical "Nine” del 2009 diretto da Rob Marshall, cantata da Sophia Loren. Nei miei progetti cerco sempre donne che possano essere d'ispirazione: forti, interessanti, spesso intransigenti. Sophia Loren è senza dubbio un esempio del genere: un titano del lavoro, una figura affascinante di cui si può parlare all'infinito. È stato il suo personaggio a ispirarmi a registrare l’album “There Is A Star” e a creare un progetto audiovisivo basato su film e musica italiani degli anni '50 e '...
Performance, installazioni e panorami immersivi  in cerca di nuovi punti di vista

Performance, installazioni e panorami immersivi in cerca di nuovi punti di vista

EVIDENZA
Dal 10 giugno al 24 luglio 2021 BASE presenta la prima edizione di FAROUT, festival dedicato alla creazione contemporanea: 45 giorni di performing art e installazioni, 38 artisti e collettivi nazionali e internazionali, innumerevoli punti di vista per osservare la Terra da lontano, per spostare la prospettiva e immaginare un futuro di convivenza e co-creazione.   Ad inaugurare la prima edizione, giovedì 10 giugno, l’artista britannico Luke Jerram, conosciuto in tutto il mondo per le sue installazioni uniche e suggestive e Threes, team curatoriale che concentra la propria pratica su progetti di che intersecano suono, arte e paesaggio (tra i loro più noti progetti: Terraforma, lo storico festival internazionale di musica elettronica dedicato alla sperimentazione ...