giovedì, Ottobre 1Settimanale a cura di Valeria Sorli

Rilassamento e massaggi

 

Il massaggio e’ importante quanto la musica e viceversa, sono interdipendenti e si completano predisponendo l’Anima e il corpo ad essere manipolati, quindi sia colui che deve essere massaggiato, sia l’operatore.

Qualsiasi tecnica di massaggio e’ migliore se condotta in questo modo e per fare cio’ si utilizza la musica, musica melodica, distensiva, regolare. Le mani, il viso, la nuca,il capo,l’addome, gli arti inferiori sono via via toccati e massaggiati seguendo il fluire del suono quasi a dare la certezza di essere avvolti in un manto di seta morbida.

Il fine principale durante un trattamento Ayurvedico e’ di ottenere un rilassamento muscolare e mentale. La musica ci aiuta a deconcentrarci , la nostra psiche viene sviata e quindi tranquillizzata.

Il suono aiuta ad alleviare  nervosismi, ansie, angosce ed e’ a tutti gli effetti una vera e proprio terapia. La musica e’ vibrazione dell’animo e del corpo, e’ il tramite per equilibrare il nostro io con il mondo che ci circonda.

Durante i trattamenti vengono utilizzate musiche  di sottofondo che giocando con diversi brani musicali scelti in base alle caratteristiche della persona da trattare in modo da creare una bella sinergia tra l’operatore e la persona.

WWW.CENTROBENESSERESHAANTHI.IT

Print Friendly, PDF & Email