lunedì, Agosto 15Settimanale a cura di Valeria Sorli

Tag: Il traditore

Cinema: Il traditore

Cinema: Il traditore

CINEMA, PRIMAPAGINA
La storia di Tommaso Buscetta rivive in un film drammatico e coinvolgente, che vede la luce proprio in occasione dell'anniversario della strage, avvenuta il 23 Maggio 1992 a Capaci. Il titolo (Il Traditore) sembra individuare il famoso pentito di mafia. Ma Pierfrancesco Favino, che ne veste con convinzione i panni, riporta alcune parole che sembrano smentire subito questa etichetta: «Io sono stato e resto un uomo d'onore. Sono loro che hanno tradito gli ideali di Cosa nostra. Per questo io non mi considero un pentito». E Marco Bellocchio - che ha curato regia e sceneggiatura di questo film, l'unico italiano in concorso al Festival di Cannes per la “Palma d’Oro” - spiega: «In verità chi ha veramente tradito i principi sacri di Cosa Nostra non è stato Buscetta, ma sono stati Totò R...