sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

Monaco- Una guida ai migliori scorci del Principato

 

La magia di Monaco da scoprire per i prossimi ponti primaverili e i primi soggiorni d’estate tra spiagge, esperienze locali, passeggiate nel mercato cittadino e cornici panoramiche mozzafiato.

 

 

Milano, 11 aprile 2024 – Monaco, perla della Costa Azzurra, incanta i viaggiatori non solo per il suo stile di vita, la sua bellezza senza tempo e la sua eleganza, ma anche per la sua varietà di luoghi pittoreschi perfetti da scoprire durante le fughe primaverili e i lunghi weekend estivi. Dai vicoli medievali di Monaco-Ville alle strade scintillanti di Monte-Carlo, dai paesaggi urbani di Fontvieille alle attrazioni storiche di Condamine e ai panorami mozzafiato dalla Tête de Chien, Monaco è un tesoro di opportunità per gli amanti della fotografia che desiderano trasformare le loro vacanze in ricordi indelebili o per chi cerca il selfie perfetto ed è alla ricerca di cornici uniche per fare il pieno di like.

 

Passeggiando per i quartieri del Principato, i turisti alla ricerca di esperienze da scoprire attraverso la cornice di un obiettivo, possono immergersi nell’anima monegasca dalle sfumature storiche e mediterranee.

 

Monaco-Ville, uno scatto fuori dal tempo: situata su un promontorio roccioso, è il nucleo storico di Monaco. Le sue stradine tortuose, le facciate color pastello e l’affascinante Palazzo dei Principi offrono un viaggio nel tempo. Qui, i visitatori possono catturare scatti mozzafiato in ogni angolo del quartiere, ma percorrendo i giardini di Saint Martin è iconico il quadro vista porto di Fontvieille. Al tramonto, quando il sole fa capolino all’orizzonte e dipinge tutto con una superba luce dorata, il fotogramma cattura l’anima calda di Monaco ed è perfetto per essere condiviso con gli amici.

 

Monte-Carlo, selfie da veri divi: è l’epicentro del glamour e del lifestyle di Monaco. Con il suo famoso Casino, le boutique di moda lungo l’Avenue des Beaux-Arts e gli yacht imponenti ormeggiati al porto, Monte-Carlo offre un’infinità di possibilità per scatti unici e sofisticati. Il quartiere è eclettico, tra gli splendidi giardini della Petite Afrique e il One Monte-Carlo. Circondata dalla sua architettura, e guardando verso l’alto, l’immagine cattura perfettamente la singolare simmetria del centro commerciale di design accompagnata dal verde degli alberi.

Condamine, per post da veri local: con il suo mercato vivace, il quartiere è il ritratto della vita quotidiana monegasca. Le strade piene di caffetterie accoglienti, negozi artigianali e edifici storici offrono innumerevoli opportunità per immagini che catturano l’autenticità e il fascino della vita locale. La mattina nella Place d’Armes, le bancarelle dai tetti rossi arricchite di frutta e verdura e di fiori freschi e profumati sono gli ingredienti perfetti per foto artistiche e luminose.

 

La Tête de Chien, un’immagine di Monaco dall’alto: situato sulle alture di Monaco, a 550m, e lontano dal suo contesto urbano, il promontorio offre panorami mozzafiato sulla città e sul mare sottostante. Il punto panoramico, facilmente accessibile tramite una breve escursione, si apre ad una vista spettacolare che si estende fino alla Costa Azzurra e include tre paesi in un’unica veduta, con le coste francesi e quelle italiane che lambiscono il Mediterraneo.

 

Print Friendly, PDF & Email