domenica, Febbraio 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

La Versilia in TV incanta oltre 1 milione di spettatori

È stata molto seguita la puntata dedicata alla Versilia di “Azzurro Storie di mare” su RAI 1, condotta da Beppe Convertini. Gli ascolti sono volati con oltre 1 milione di spettatori che confermano la trasmissione tra le più seguite della fascia mattutina. Con uno share del 18,2% si sono registrati picchi di oltre 1.114.000 spettatori, un risultato che ha superato anche la partita di basket dell’Italia ai mondiali.

Sulle rotte degli antichi velieri è proseguito il viaggio di Azzurro nella quarta puntata intitolata “Dalla Liguria alla Toscana”.

Partita dal magnifico Golfo dei Poeti la troupe ha navigato per Le Cinque Terre e La Spezia passando da Forte dei Marmi fino ad approdare in Versilia al pontile di Marina di Pietrasanta, perla della “Piccola Atene”.

Il mare, i paesaggi, la storia, l’arte e la cultura del nostro territorio al centro del programma di RAI 1, terre uniche con panorami mozzafiato.

Sono stati mostrati gli aspetti meno conosciuti del territorio attraverso le interviste ai personaggi del luogo con le loro tradizioni e mestieri. A salutarci a fine trasmissione anche la cantante Karima.

A fare da guida alla troupe è stata Katia Corfini, esperta nautica di GoVersilia ma soprattutto esperta del territorio.

“Io, che amo il mare e le tradizioni di queste terre, assistendo il team di Convertini che è riuscito a dare voce alle persone e ai mestieri peculiari del luogo, sono riuscita a coinvolgere comandanti, pescatori, balneari oltre alle unità cinofile di salvataggio”, racconta Katia Corfini che attraverso la fotografia ha fermato nel tempo gli angoli più nascosti. “Perché è proprio grazie alle persone che vivono il territorio che riusciamo a comprenderne e a valorizzarne la sua essenza.”

Protagonisti i caratteristici pontili, ma soprattutto quello di Tonfano. Dove è possibile osservare la bellezza della Versilia fino alle Alpi Apuane.

Per la cucina tradizionale è stata preziosa l’esperienza e l’ospitalità dei balneari di Marina di Pietrasanta, capitanati da Tania Ricci dello stabilimento Magico Mare. “La condivisione della nostra passione con gli altri è una soddisfazione immensa in un ambiente generoso come il mare che per noi è casa” dice la Ricci.

È stata data enfasi ai lavoratori del mare che ogni giorno, lavorando duramente, cercano di trasmettere gli antichi mestieri aggiornandoli alle nuove tecnologie.

Oltre alle antiche tradizioni si è parlato anche di sport tra cui il surf, la Versilia è anche meta dei surfisti provenienti da ogni dove soprattutto per imparare.

La navigazione tra le splendide coste della Liguria e della Toscana ha reso unico il viaggio di Azzurro mostrando le bellezze e gli infiniti volti di queste due regioni. Navigando da La Spezia alla Versilia, impariamo anche a rispettare di più il mare e a promuovere nel concreto quella cultura della sostenibilità ambientale di cui tutti, oggi più che mai, siamo chiamati a rispondere.

Ma cos’è “Azzurro Storie di mare”?

Il conduttore Convertini esplora le coste italiane attraverso storie emozionanti di persone che trasmettono la propria passione per il mare, aiutando il pubblico a conoscerlo e rispettarlo.

Beppe Convertini, famoso attore e conduttore di Linea Verde ormai da diversi anni, ora in onda su Rai 1 anche con la trasmissione, Azzurro Storie di mare, dedicata a farci conoscere le coste e i mari della nostra penisola.

L’edizione 2023 ha già trovato un grande successo anche grazie alla regia di Daniele Carminati e alla sua troupe.

Il prossimo appuntamento sarà su RAI 1 domenica alle ore 09:40.

Non ci resta che invitare tutti a “salpare” la prossima domenica con le nuove avventure di Azzurro Storie di mare.

 

 

Marina di Pietrasanta balneari e ristoratori allo stabilimento Magico Mare con Beppe Convertini
Marina di Pietrasanta balneari e ristoratori allo stabilimento Magico Mare con Beppe Convertinicomunicatistampa.net

Print Friendly, PDF & Email