domenica, Febbraio 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

Federica Di Carlo | Ti Guarderò Bruciare

Ti Guarderò Bruciare

Esperimento per un dialogo #atto 3

di Federica Di Carlo

 

al MAXXI un incontro dedicato al progetto di ricerca dell’artista Federica Di Carlo, vincitrice della decima edizione dell’Italian Council

 

Giovedì 27 aprile, ore 18.00

Auditorium del MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo | via Guido Reni 4 A, Roma

ingresso libero fino a esaurimento posti

 

introduce

Bartolomeo Pietromarchi Direttore MAXXI Arte

 

intervengono

Federica Di Carlo artista

Davide Giannella curatore

Mauro Centrone astrofisico e vice-responsabile del progetto Laser Guide Star for AO per INAF-OR

Marco Faccini tecnico ottica e optomeccanica presso l’INAF-OAR

 

modera

Luigia Lonardelli curatrice MAXXI

 

Durante l’incontro sarà presentato il teaser del film Ti guarderò bruciare.

 

maxxi.art

federicadicarlo.com

 

#tiguarderobruciare #MiC #CreativitaContemporanea

#ItalianCouncil #ContemporaryItalianArt

 

@museomaxxi | @federicadicarlo_studio | @esoastronomy | @inaf_oar | @iac_astrofisica @caamgrancanaria | @creativita_contemporanea

 

 

 

Cosa accade quando modifichiamo, cloniamo o riproduciamo

gli equilibri precostituiti dalla Natura o addirittura la Natura stessa?

 


Giovedì 27 aprile alle ore 18.00, il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma ospiterà Ti Guarderò Bruciare. Esperimento per un dialogo #atto 3, terzo e ultimo simposio appartenente al progetto di ricerca tra Arte&Scienza dell’artista Federica Di Carlo.

 

Il progetto, vincitore della 10. edizione dell’Italian Council – il programma di promozione internazionale dell’arte italiana della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura – nasce dalla collaborazione dell’artista con gli scienziati dei centri di ricerca ESO (The European Southern Observatory), INAF-OR (Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Roma) e IAC (Instituto de Astrofísica de Canarias).

 

Punto di partenza del progetto di Federica Di Carlo è il gesto apparentemente naturale con cui, fin dalla nostra nascita, guardiamo il Sole e le Stelle bruciare sopra i nostri cieli diurni e notturni interrogandoci sul rapporto con la Natura.

 

Il progetto ha avuto una durata di 18 mesi, durante i quali l’artista ha seguito da vicino le varie tappe di due degli esperimenti internazionali più importanti: ITER (nel sud della Francia) esperimento che prevede la creazione di un Sole sulla Terra e Laser Guide Star for AO (Osservatorio Astronomico Roque de los Muchachos La Palma, Canarie) in cui gli astrofisici stanno costruendo una stella artificiale in cielo, detta Stella guida.

 

Di carlo ha deciso di presentare delle restituzioni al pubblico sotto forma di tavole rotonde chiamate Esperimento per un dialogo #atto 1,2,3,dove, insieme agli scienziati con i quali ha collaborato e personalità del mondo dell’arte e della cultura, racconta le fasi degli esperimenti e gli sviluppi del progetto, interrogandosi sullo stato attuale e futuro della relazione tra uomo e natura, tecnologia e potere.

 

Dopo gli appuntamenti al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vincidi Milano e al Centro Atlántico de Arte Moderno CAAM alle Canarie, l’incontro al MAXXI di Roma – introdotto da Bartolomeo Pietromarchi, Direttore MAXXI Arte, e moderato da Luigia Lonardelli, curatrice MAXXI – vedrà gli interventi di: Federica Di Carlo, artista, Davide Giannella, curatore, Mauro Centrone, astrofisico e vice-responsabile del progetto Laser Guide Star for AO per INAF-OR, e Marco Faccini, tecnico ottica e optomeccanica presso l’INAF-OAR.

 

Al termine dell’incontro sarà presentato il teaser del film Ti guarderò bruciare, opera finale del progetto che verrà realizzata tra il 2023 e il 2024.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email