sabato, Maggio 18Settimanale a cura di Valeria Sorli

BIO Blind International Orchestra

BIO Blind International Orchestra

BIO, Blind International Orchestra, è la prima orchestra che accoglie musicisti ciechi e ipovedenti. Le difficoltà legate alla mancanza di contatto visivo, per la prima volta saranno superate con l’ausilio della tecnologia. Il rapporto visivo fra il direttore e i musicisti non vedenti, verrà sostituito attraverso un contatto uditivo. Questo sistema permette di consentire ai musicisti non vedenti di eseguire quasi la totalità del repertorio sinfonico e concertistico. Attraverso l’uso di un microfono e di auricolari,  al direttore dell’esecuzione viene data la possibilità di comunicare le indicazioni e le intenzioni musicali ai musicisti impartendole vocalmente.

Il progetto prevede inoltre l’avvio di corsi di Braille musicale per bambini e ragazzi ciechi. Questo gli consentirà di essere integrati in un’orchestra di tipo professionale.

Il progetto BIO si avvale del patrocinio e della collaborazione della U.I.C.I (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) e della’Associazione Sant’Alessio.

Il Direttore e responsabile dell’orchestra M° Alfredo Santoloci

 

ALFREDO SANTOLOCI

.

Compositore e Direttore d’Orchestra, è diplomato in Composizione, Musica elettronica Clarinetto e Saxofono.

Direttore del Conservatorio Santa Cecilia di Roma dal 2013 al 2016 dove tuttora insegna.

Ha svolto una  quarantennale  attività di musicista, divulgatore  culturale, didatta  e promoter  artistico.

E’  stato  membro  della  Commissione  Artistica  ENAP-INPS, membro di commissioni in concorsi internazionali fra cui l’ Orchestra Giovanile Europea EUYO.

 

E’ stato direttore  artistico del  Festival  dei  Borghi Più  Belli  d’Italia 2012.

Da  sempre  interessato  alle  politiche  giovanili  con  particolare  attenzione  alla formazione  e  all’educazione  artistica  e  culturale  delle  giovani  generazioni,  ha costituito  le  orchestre:  Roma  Multiphonia,  Orchestra  jazz  di  Città  di Castello,  Orchestra  Giovanile  Monte Mario.

Ha  tenuto  Master  classes,  concerti  e  conferenze  presso l’Università della Musica e  il  Conservatorio  di ViennaTeatro Fadjr e  Università di Teheran, Conservatorio di Tallin,  Conservatorio  di  Astrakhan, Accademia Internazionale  Malibrand. In  qualità  di  compositore  e  di  arrangiatore  ha diretto  molti  dei  suoi  lavori  in  sedi  prestigiose sia  in  Italia  che  all’estero: Parco  della  Musica,  Auditorium  della  Conciliazione,  Teatro Tendastrisce, Teatro Argentina,  Teatro EliseoAccademia Belgica,  Accademia di Romania, Ambasciata  d’Egitto, Piazza del Campidoglio, Galleria Sordi, Basilica S.

Giovanni in Laterano, GNAM, Pantheon – (Roma), Fadjr Theatre (Teheran), Museo Eretz Israel di Tel Aviv, Polonia TV, FNAC (Parigi), Teatro dell’Opera di Astrakhan… Le sue composizioni sono state eseguite in importanti  Festival nazionali e internazionali:  Festival delle Nazioni, Villa Celimontana, Nuova Consonanza, Musica Verticale, Perugia Classico; nei teatri: Argentina (Rm), Eliseo (Rm), Mercadante  (Na), Stabile di Bolzano, Teatro2 (Pr), Goldoni (Ve), Smeraldo

(Mi);

e trasmesse dalla Rai (Rai2, Rai3, Radio3) e Radio Vaticana, DJF di Astrakan (Russia).

Ha suonato in Italia e all’estero con le Orchestre italiane più prestigiose:  Orchestra dell’Accademia di S.CeciliaOrch. Sinfonica della RAI – Orch. Ritmi moderni della RAI – Orch. Del Teatro dell’Opera di RomaOrch. Del Teatro S.Carlo di Napoli sotto la direzione dei Maestri: L. Berio, L. Mazel, D. Oren, G. Pretre, G. Sinopoli. 

In occasione del 25 Aprile 2013, sotto il patrocinio del Comune e Provincia di Roma, Regione Lazio, Anpi, Libera, ha presentato in Prima assoluta al Teatro Argentina l’Opera musicale: “Il Bosco” di Roberto Cavosi.

Ha vinto il Primo premio come miglior allievo ad Umbria Jazz ‘86 nei corsi tenuti dalla Berklee College of Music di Boston diretti da Gary Burton. Ha collaborato con: Christian Maurer, John La Porta, Javier Girotto, Sal Nistico, Salvatore Sciarrino,

Ennio Morricone, Nicola Piovani, Danilo Rea, Francesco Cafiso, Maria Pia De Vito,

Stefano Di Battista, George Garzone, Maurizio Giammarco, Xavier Girotto, Bruno Biriaco, Gianni Oddi, Ramberto Ciammarughi, Rosario Giuliani, Massimo Urbani, Franco e Dino Piana.

 

Le sue Opere e suoi CD sono pubblicati da: “Rai Trade”, “Edelmusic” di Milano,” Vicky Production” di Pavia , “Pentaflower” e “Domani Musica” di Roma.

Print Friendly, PDF & Email