sabato, Settembre 19Settimanale a cura di Valeria Sorli

Arcangelo Ariel

Cari amici lettori questa settimana vorrei parlarvi di un Arcangelo alla quale sono molto legato  Arcangelo  Ariel. Il suo nome significa Leonessa di Dio, in molte scritture di testi del misticismo ebraico-cristiano compare come supervisore della natura e del regno animale.

L’associazione di Ariel con la natura è immortalata da Shakespeare che, nella Tempesta, ritrae l’Arcangelo Ariel come spirito degli alberi, raffigurata come una piccola fata dalle fattezze femminili.
Nella Bibbia nel Libro di Isaia, si trova un riferimento a una città della Terra Santa chiamata Ariel, che secondo i teologi rappresenta simbolicamente Gerusalemme, poiché si dice che fosse la dimora di RE DAVIDE.
L’Arcangelo Ariel è considerato un comandante delle virtù, la schiera angelica che governa l’ordine dell’universo fisico e terreno, vegliando sul Sole, la Luna, le Stelle e tutti i Pianeti,compresa la Terra.
Per questa ragione Ariel è vicino a tutte quelle persone che lavorano a stretto contatto con gli animali, gli ambientalisti, chi lavora con le piante e fiori ecc.
Quando entro in contatto con l’energia di Ariel mi sento subito forte ed elevato, il suo archetipo è il leone collegato all’arcano della Forza dei Tarocchi.
Personalmente invoco Ariel per aiutarmi in qualsiasi mia impresa lavorativa ed economica, essendo un Arcangelo molto forte e terreno ci aiuta in tutte le nostre situazioni terrene e concrete.
Inoltre potete invocare questo maestoso Arcangelo per proteggere i vostri amici animali 

Print Friendly, PDF & Email