domenica, Ottobre 17Settimanale a cura di Valeria Sorli

Alviero Martini- Dolcezze natalizie

Nel periodo natalizio, anche se quest’anno in sottotono, si imbandiscono le tavole e le pasticcerie ci presentano ogni prelibatezza possibile!
I tronchetti al cioccolato, la torta glassata con amaretti e caffè, torroni a volontà, ricciarelli, panforte, zuccotto, ciambella, red velvet con crema, struffoli al fono, cialdine, bignè, biscotti e infine la classica diatriba: panettone o pandoro?
Il classico panettone ormai ha già subito mille variazioni, dal tradizionale ai canditi a quelli farciti di cioccolato, marron glacè e liquori vari.
Anche il pandoro come del resto il pannettone, è farcito in mille modi.
Credo che in tavola debbano essere presenti tutti e due per soddisfare ogni palato, e circondati da frutta secca, mandorle, arachidi, bucce d’arancio caramellate e piccola pasticceria con infinite varietà di gusti che possano rendere più sfiziosa la nostra tavola. Dalle deliziose paste frolle o secche, a forma di albero con glassa, non mancano le classiche monete dorate al cioccolato, ma anche le praline rosse al caffè, incartate in croccanti carte colorate che danno un tocco natalizio alla nostra tavola.
Non dimentichiamo il vassoio del cioccolato, stracolmo di barrette bianche o fondenti. Tutto è un’invito alla golosità e ovviamente da leccarsi i baffi!
Benvenuto Natale! Non fatevi mancare nulla, quest’anno ci meritiamo doppia porzione!
Buoni dolci natalizi a tutti! Auguri!
Print Friendly, PDF & Email