sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

5 motivi imperdibili per visitare Antigua e Barbuda

Le isole gemelle sono pronte ad accogliere il nuovo anno con tante esperienze straordinarie, dove l’ospitalità calorosa si intreccia con paesaggi da sogno, offrendo ai visitatori un viaggio indimenticabile

 

 

(Photo courtesy: Antigua & Barbuda Tourism Authority)

Milano, 18 gennaio 2024 – Le pittoresche Isole Gemelle di Antigua e Barbuda, gioielli nascosti nel cuore dei Caraibi, sono sicuramente una destinazione da non perdere nel 2024. Con spettacolari spiagge di sabbia bianca, mare blu, paesaggi meravigliosi e tante attività da svolgere sotto il sole, ecco 5 ragioni per prenotare un viaggio verso questo angolo di paradiso.

  1. Spiagge incantevoli – Le isole vantano complessivamente 365 splendide spiagge, idealmente una per ogni giorno dell’anno. Tra le più incantevoli spiccano Palmetto Point e Low Bay, due delle più celebri spiagge rosa di Barbuda, il cui colore è dovuto a micro conchigliette che in base alla corrente del mare si depositano sul bagnasciuga.
  2. Fare un tour in E- bike – Con il vento fresco degli alisei e le numerose attrazioni da scoprire, i visitatori che desiderano un’esperienza rilassante in bicicletta possono optare per un tour in e-bike, perfetto per rallentare e godersi il paesaggio. Ci sono sei percorsi tra cui scegliere, che permettono di ammirare la storia, gli scorci panoramici e le spiagge del Paese. Si può pedalare a nord per la spiaggia di Jabberwock, a sud lungo Fig Tree Drive, a est per i due mulini di Betty’s Hope e l’arco naturale Devil’s Bridge, o a ovest per lo storico Fort Barrington. I visitatori possono anche intraprendere un tour storico della città di St. John’s con una sosta a Fort James o dirigersi verso English Harbour per esplorare i siti di Antigua dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO
  3. Godere un tramonto indimenticabile a suon di musica – I tramonti di Antigua e Barbuda sono tutti emozionanti, ma c’è un posto speciale dove guardare il calare del sole con una vista unica. Lo Shirley Heights Lookout è un punto panoramico che regala ai visitatori una vista privilegiata del Nelson’s Dockyard, una delle immagini simbolo di Antigua. I più festaioli ogni giovedì e domenica qui possono unirsi alla festa più longeva dei Caraibi, lo Shirley Heights Sunset Party and BBQ. Un grande party dove aspettare il tramonto accompagnati dalla musica delle steelband locali, uno speciale barbecue e le bancarelle degli artigiani che vendono i loro prodotti.
  4. Immergersi nella gastronomia tipica – Classificato 5/5 su TripAdvisor con 5 Certificati di Eccellenza e la rara designazione Hall of Fame di TripAdvisor, Nicole’s Table propone diversi corsi di cucina per immergersi nella deliziosa cucina caraibica. Non c’è niente di meglio che la Rum Cooking Class, durante la quale i partecipanti hanno l’opportunità di conoscere la storia e l’importanza del celebre liquore nei caraibi, per poi passare alla degustazione di cinque varietà dal sapore unico e creare insieme degli ottimi piatti utilizzando un Rum antiguano come ingrediente chiave. Le lezioni si svolgono in una suggestiva casa caraibica eco–friendly, offrendo ai visitatori un ambiente autentico e un’atmosfera rilassata.
  5. Tuffarsi nel meraviglioso mondo marino di Barbuda – L’esplorazione dell’incantevole Palaster Reef è un’esperienza di snorkeling senza pari per scoprire la meravigliosa barriera corallina. Situata appena al largo della costa dell’isola, la barriera è composta da pietra calcarea dal caratteristico colore bianco, creando un suggestivo contrasto con le acque turchesi circostanti. Gli appassionati di snorkeling e immersioni potranno avventurarsi in questa meraviglia sottomarina e scoprire un mondo di coralli, pesci tropicali dai colori vivaci e altre affascinanti creature marine.
Print Friendly, PDF & Email