martedì, Aprile 23Settimanale a cura di Valeria Sorli

1°Edizione di Ciao, la rassegna dedicata a Lucio Dalla

LA 1°EDIZIONE DI

CIAO

Rassegna LUCIO DALLA

per le forme innovative di musica e creatività

 

IN PROGRAMMA IL 2 MARZO AL TEATRO CELEBRAZIONI DI BOLOGNA

 

CONDUCE LA SERATA

DARIO BALLANTINI con MILLE

 

È stato presentato oggi, giovedì 23 febbraio, a Bologna il BALLERINO DALLA, il riconoscimento assegnato agli artisti premiati da “CIAO – RASSEGNA LUCIO DALLA, per le forme innovative di musica e creatività”, 1° edizione della rassegna dedicata a Lucio Dalla e ispirata alla sua straordinaria capacità di visione.

Sempre oggi, sono state annunciate anche le nomination del BALLERINO DALLA per le categorie “ARTISTA”, “CANZONE”, “PRODUCER/TALENT SCOUT”, “COLONNA SONORA” e “PROGETTO” e i finalisti del contest dedicato agli emergenti (21 selezionati per la categoria “CANZONE” e 10 selezionati per la categoria “PRODUCER”).

I premi, che saranno assegnati annualmente, verranno conferiti il 2 marzo al Teatro Celebrazioni di BOLOGNA, serata presentata da Dario Ballantini insieme a Mille e organizzata in occasione dell’80° compleanno di Lucio Dalla. Uno spettacolo ricco di musica, nuove idee e nuovi progetti, che diverrà a Bologna l’appuntamento fisso con l’innovazione musicale.

Gli artisti premiati si esibiranno live o presenteranno il proprio progetto al pubblico del Teatro Celebrazioni.

 

Il riconoscimento del BALLERINO DALLA verrà conferito ad artisti e opere che stanno contribuendo a innovare il panorama musicale italiano incarnando e interpretando l’approccio visionario, sperimentale ma anche pop che ha guidato la lunga carriera di Lucio Dalla. Disegnato dall’artista Mauro Balletti e ispirato al testo del brano “Balla balla ballerino“, il BALLERINO DALLA rappresenta una figura in una posizione di danza, poggiata “su una tavola fra due montagne”. Simboleggia le sfide, le insidie e le difficoltà che ogni nuovo artista si trova ad affrontare all’inizio del suo percorso nel complicato tentativo di affrancare la sua unicità presso il pubblico.

 

BALLERINI DALLA: LE NOMINATION 2023

Sulla base delle scelte effettuate da una giuria qualificata, composta da Massimo Bonelli (Presidente di giuria e Direttore Artistico della rassegna), Antonio Filippelli (Music Producer e Direttore Artistico), Carlo Pastore (direttore artistico e conduttore radiofonico), Giovanni Truppi (cantautore), Giulia Cavaliere (giornalista e critica musicale), Marco Missiroli (scrittore), Maria Vittoria Baravelli (curatrice d’arte e art sharer), Nina Selvini (Amministratore Delegato di Astarte), Sara Potente (direttrice Artistica di Numero Uno), Silvia Danielli (condirettrice Billboard Italia) e Valerio Baroncini (Vice Direttore QN il Resto del Carlino), queste le nomination presentate per l’assegnazione dei “Ballerini Dalla 2023” per le categorieartista”, “canzone”, “producer/talent scout”, “colonna sonora” e “progetto” (5 per ogni categoria):

 

–        per la categoria “artista”:

Ariete,

Gianmaria,

Giuse The Lizia,

Mara Sattei,

Nu Genea.

 

–        per la categoria “canzone”:

Andrea” di Bresh,

Brucherò Nei Pascoli” di Bar Adriana,

Le Pietre Non Volano” di Luchè,

Respiro” di Emma Nolde,

Tienatè” di Nu Genea.

 

–        per la categoria “producer/talent scout”:

Bias,

Okgiorgio,

MACE,

Marcello Balestra,

Thasup.

 

–        per la categoria “colonna sonora”:

America Latina” dei Verdena,

Cose Da Pazzi” di Colapesce Dimartino,

La Vita Bugiarda Degli Adulti” di Enzo Avitabile,

L’ombra Del Giorno” di Andrea Laszlo De Simone,

Siccità” di Franco Piersanti.

 

–         per la categoria “progetto”:

“Flop Tour” di Salmo,

Post Nebbia,

Stella di mare” nuova versione (con duetto virtuale di Lucio Dalla) di Cesare Cremonini,

Tango” concept video-brano di Tananai,

Zois per Roberto Roversi (Ep e libro “Etilene Per Tutti”).

 

CIAO CONTEST. LA MUSICA DI DOMANI”: FINALISTI

Ciao – Rassegna Lucio Dalla” promuove anche un contest dedicato alla ricerca di nuovi artisti ancora non emersi all’attenzione del grande pubblico. Il concorso, che prende il nome di “CIAO Contest. La musica di domani”, rappresenta quindi un’importante vetrina per nuovi artisti e, annualmente, premierà due vincitori: uno per la categoria “canzone” e uno per la categoria “producer”.

 

Questi gli artisti/producer pre-selezionati che concorrono ad aggiudicarsi la vittoria del contest:

 

–        per la categoria “canzone”:

2UE, Dada, Daemia, Dalila Spagnolo, Edgar Allan Pop, FURIA, Gobbi, Jacopo Planet, Joėlle, Kid Gamma, Lumen, Marcio, Martina Beltrami, MIGLIO, MIRA, Neno, NERVI, Rame, SETE, SWEWA, Te quiero Euridice.

 

–        per la categoria “producer”:

Alessandro Di Dio Masa, Davide Alberto De Blasio, Francesco Faggi, FranzK, Giuseppe Scrima, Kilian, Le Canzoni Giuste, Limbrunire, MOLLA, OBI.

 

Nel corso della serata, sarà assegnato anche il Premio QN il Resto del Carlino, dedicato al talento locale/bolognese.

 

I biglietti della 1°edizione di “Ciao – Rassegna Lucio Dalla” sono disponibili in prevendita su Vivaticket.it e presso la biglietteria del Teatro Celebrazioni.

 

L’evento, ideato da Pressing Line e iCompany e da quest’ultima realizzato con la direzione artistica di Massimo Bonelli, è promosso da Fondazione Lucio Dalla, in collaborazione con il Comune di Bologna e sostenuto da Banca di Bologna. Media Partner di “Ciao – Rassegna Lucio Dalla”: QN Quotidiano Nazionale (il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno, Luce!).

 

Print Friendly, PDF & Email