martedì, Agosto 20Settimanale a cura di Valeria Sorli

Sagra della Patata a Montecrestese (VB) e concerto dei Nomadi

Giovedì 22 agosto grande  “anteprima musicale” della Sagra della Patata

a Montecrestese(Verbania)

 

Concerto dei Nomadi con Salvatore Ranieri

e Premio alla Carriera ad Edoardo Raspelli

Sabato 24 agosto canterà anche “il cronista della gastronomia”-

Martedì 18 giugno alle 18 nel Municipio ossolano conferenza stampa di anticipazione

 

A pochi chilometri sopra Domodossola, lungo la strada che, passando per Crodo porta agli alpeggi di uno dei formaggi più rari d’Italia, il Bettelmatt , il paese di Montecrestese conta solo 1247 abitanti. Ma ben 420 volontari sono all’opera da tempo perché tutto sia pronto per la edizione numero 29 della Sagra della Patata che attorno al campo sportivo radunerà 30 mila “golosi” visitatori da venerdì 23 agosto a lunedì 26.

Oltre alla valorizzazione della patata, uno dei prodotti più rappresentativi di queste valli al confine con la Svizzera, la Sagra sarà un’occasione per un grande appuntamento musicale con uno dei complessi italiani più celebri, i Nomadi, un momento di solidarietà creato dal cantante Salvatore Ranieri, un premio al critico gastronomico Edoardo Raspelli che si esibirà anche in musica.

Martedì 18 giugno alle 18 nel municipio di Montecrestese, il” cantante della solidarietà” Salvatore Ranieri ed il presidente della Sagra, Guido Tomà, terranno una conferenza stampa in cui daranno delle anticipazioni sulla grande festa popolare d’agosto.

Tra l’altro, la sera di sabato 24 agosto, Edoardo Raspelli si esibirà (con Salvatore Ranieri) come “cantante dilettante appassionato”. Gli autori preferiti del “cronista della gastronomia” sono  Enzo Jannacci, Fabrizio De André, I Gufi, Luigi Tenco, Herbert Pagani, Peppino di Capri…

 

IL CONCERTO DEI NOMADI

E LA DONAZIONE DI CARROZZINE

 

La conferenza stampa sarà l’occasione per presentare il concerto dei Nomadi che si svolgerà la sera prima dell’apertura ufficiale della Sagra della Patata, giovedì 22 agosto alle 21 ed il progetto sociale Ricomincio da 20. Il ricavato del concerto sarà per la donazione di carrozzine pediatriche e per adulti ad ospedali, case di cura, reparti pediatrici su tutto il territorio Nazionale. Prima del concerto verrà consegnato il premio alla Carriera al giornalista Edoardo Raspelli per il suo impegno nel sociale .

 

La produzione è di Francesco Sottili, gli sponsor del concerto sono Groupe Tosca Tec di Massimo Tolotta e Avis Ossolana. I cancelli apriranno alle 18 e ci sarà servizio di bar e panini.

Print Friendly, PDF & Email