domenica, Novembre 27Settimanale a cura di Valeria Sorli

Ritika Suhas Sankpal vince la 2a edizione di Think Bag: al Meyer il ricavato

Moda, Ritika Suhas Sankpal vince la seconda edizione di Think Bag: al Meyer il ricavato della vendita della sua borsa

Grazie al progetto in collaborazione con Leather & Luxury e Loipell, un’edizione limitata della borsa disegnata da una studentessa di Polimoda sarà messa in vendita per beneficenza

 

Firenze, 27 giugno 2022. È di Ritika Suhas Sankpal, studentessa indiana del Master in Bag Design Polimoda, la borsa vincitrice della seconda edizione di Think Bag che sarà prodotta e venduta in edizione limitata e il cui ricavato servirà a sostenere la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Si è infatti tenuta a Polimoda la finale del progetto didattico promosso e sostenuto dalla rivista Leather & Luxury in collaborazione con la pelletteria fiorentina Loipell. Una collaborazione avviata nel 2021 e ripetuta quest’anno, per invitare i giovani talenti della scuola a progettare e realizzare l’accessorio iconico per eccellenza: la borsa.

I partecipanti di Think Bag – studenti del terzo anno di Leather Technology e del Master in Bag Design – hanno preso parte a una serie di workshop finalizzati alla progettazione del loro design e a selezionare i migliori materiali sulla base di criteri di fattibilità, design innovativo e funzionalità. Accompagnati da un team di esperti e grazie ai materiali forniti dalle aziende partner di Leather & Luxury, hanno quindi realizzato i loro prototipi presso laboratori di Loipell e seguito lo sviluppo tramite meeting in azienda.

Di fronte a una giuria di esperti composta da rappresentati di Polimoda, professionisti del settore e rappresentanti delle aziende partner, cinque finalisti di diverse nazionalità hanno presentato i propri progetti. Versa Bag di Anastasia Peredriy (Russia), borsa versatile ma elegante realizzata in nappa in due varianti di colore – nera con l’interno blu elettrico e marrone con l’interno giallo – con un caratteristico motivo a rombi. Carry Bag di Ritika Suhas Sankpal (India), piccola clutch senza cuciture con la tracolla rimovibile, in tre varianti colore – nero, blu e mosto – con fodera in camoscio suede a contrasto e un originale packaging ispirato alle box del take away. Flow di Ciler Sevingen (Turchia), pouch bag minimalista in nappa color ghiaccio con manico e accessori metallici in rutenio che ne rifiniscono lo stile geometrico e futurista. Persona di Gaeul Lee (Corea del Sud), capiente tote bag in nappa color jeans con interno cammello, pensata per la donna multitasking, caratterizzata da dettagli quali mignon e cuciture asimmetriche. Heart Bag di Yinfan Zhou (Cina), borsa dalla costruzione squadrata che richiama l’oriente con rami d’albero e fiori di ciliegio, in due versioni rosa e azzurro, con un ricamo che corre dall’interno della borsa fin sulla tracolla.

La proposta stilistica di Ritika ha conquistato i giurati. La sua borsa Carry Bag verrà presentata a Mipel e Lineapelle il prossimo settembre e poi prodotta da Loipell in edizione limitata per essere messa in vendita sia sui canali online che presso importanti store italiani.

Il ricavato della vendita andrà interamente alla Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer, per il sostegno della diabetologia dell’ospedale, un’eccellenza italiana per la cura e la salute dell’infanzia e punto di riferimento per la pediatria nazionale per ricerca, metodologie innovative di cura e per l’accoglienza del bambino. Si ringraziano per la fornitura dei materiali le aziende partner di Leather & Luxury: Air Collection, Arpass, CDC, Creazioni Lorenza, Gima, Guido Falcini, Materia Prima, Most, Sacchettificio Toscano, Sciarada, Tissés by Banelli e Zuma –  Casadacqua Pelli Pregiate.

Print Friendly, PDF & Email