venerdì, Dicembre 2Settimanale a cura di Valeria Sorli

Qatar Tourism a IGTM per presentare i suoi campi da golf

Qatar Tourism partecipa alla fiera di IGTM a Roma, puntando sul golf

Qatar Tourism presenterà il meglio delle sue strutture golfistiche dal 17 al 20 ottobre 2022 all’International Golf Travel Market. La partecipazione mira a entrare in contatto con i principali agenti di viaggio e tour operator del settore, a sensibilizzare l’opinione pubblica e a posizionare il Paese come una destinazione golfistica di primo piano.

Qatar Tourism presenterà il Paese come una destinazione golfistica emergente che vanta alcuni dei migliori campi da golf della regione dotati di strutture all’avanguardia.

 

DOHA GOLF CLUB

Uno dei primi golf resort della zona, il Doha Golf Club è stato fondato nel 1998 e ha fatto entrare il Qatar nella mappa mondiale del golf. Oltre a offrire due campi da golf, campi sportivi, opzioni ricreative e punti di ristoro, offre anche incantevoli location per eventi privati.

Il Doha Golf Club dispone di due campi da golf: un campo da campionato a 18 buche e un campo accademico a 9 buche. Ogni golfista, dal principiante a chi desidera migliorare il proprio gioco, può richiedere delle lezioni private in entrambe le strutture.

 

EDUCATION CITY GOLF CLUB

L’Education City Golf Club presenta il primo driving range TrackMan della regione e strutture per l’allenamento e l’apprendimento dotate di tecnologie all’avanguardia. Comprende 33 buche, un campo da campionato a 18 buche, un campo da campionato a 6 buche e un campo da par 3 a 9 illuminato. Tutti i campi sono stati progettati dal due volte vincitore del Masters, José Maria Olazábal.

 

Print Friendly, PDF & Email