martedì, Gennaio 31Settimanale a cura di Valeria Sorli

Natale a Madrid- Un weekend nella capitale spagnola

Dicembre è un mese incantevole per visitare Madrid, un periodo in cui le attività culturali e di svago in città si moltiplicano, in cui si possono vedere le tanto attese luci natalizie o passeggiare nel famoso mercatino di Natale della Plaza Mayor.
Madrid, infatti, è una delle mete preferite per trascorrere un weekend lungo a dicembre; un’esperienza che si arricchisce ancora di più se si soggiorna in uno dei suoi migliori e più centrali hotel.
Grazie alla sua posizione nel cuore di Plaza de España, Barceló Torre de Madrid è l’hotel in cui vivere il periodo prenatalizio più completo, data la sua vicinanza ai principali luoghi e quartieri della “città dell’Orso e del Corbezzolo”. Ecco alcuni dei programmi imperdibili di questi giorni.
Luce, magia e tanta natura all’Orto Botanico
Lo spettacolo di luci “Naturaleza Encendida” riapre le porte al Giardino Botanico Reale dal 14 novembre al 15 gennaio con il nome di Origen. Un’esperienza luminosa e onirica che invita il pubblico a compiere un viaggio nel cuore della natura e a conoscere l’origine degli esseri viventi. Il percorso è lungo circa 1,5 chilometri ed è suddiviso in 20 installazioni interne ed esterne. La sorpresa più grande è data dalle migliaia di luci LED colorate che riempiono il giardino di magia.
 
Cena e spuntini con vista sulla Gran Vía
Barceló Torre de Madrid è uno degli spazi più rappresentativi della capitale, grazie anche al suo rinomato ristorante SOMOS, con vista sulla Gran Vía e sulla Plaza de España, recentemente rinnovata. Un altro dei luoghi dove riunirsi con amici o famiglia e godersi il grande spettacolo di luci e festa è il Garra Bar, sempre all’interno dell’hotel, con un ricco menu di tapas e vini in compagnia di una gradevole musica di sottofondo.

Barceló Torre de Madrid ©Barceló Hotels & Resorts

Mercatini di Natale
Per tutto il mese di dicembre, sul Paseo de Recoletos, tra Cibeles e Colón, si tiene un mercatino di Natale dove si possono trovare bigiotteria, ceramiche, articoli in pelle, giocattoli e molto altro. Allo stesso modo, uno dei mercatini più tradizionali, quello di Plaza Mayor, con 104 bancarelle colorate, offre figure artigianali per il presepe e decorazioni per l’albero di Natale.
Un tour natalizio di Madrid
Uno dei programmi più completi è quello di fare un tour dei luoghi più tipici del Natale a Madrid, dove si raccontano storie, leggende e tradizioni della stagione. Oltre all’emblematiche lotterie Doña Manolita e Puerta del Sol, il tour include anche i luoghi della città più illuminati e decorati per il Natale, come Plaza Mayor, la Gran Vía o Plaza del Callao.
Il miglior riposo all’hotel Barceló Torre de Madrid
Barceló Torre de Madrid non si distingue solo per la sua magnifica posizione nel centro della capitale, ma anche per l’esclusivo design degli interni, opera di Jaime Hayón, vincitore del Premio Nazionale di Design assegnato dal Ministero della Scienza e dell’Innovazione nel 2021. Nella sua proposta, il designer mette in evidenza gli elementi più rappresentativi della cultura spagnola in ogni angolo dell’hotel, a cui aggiunge un tocco di modernità. Per approfittare al massimo del soggiorno, imperdibili sono le camere con vista sulla Gran Vía e su Plaza de España, come le Premium Vistas, le Deluxe Vistas e le Suite Vistas, da cui si può contemplare la capitale illuminata.

Barceló Torre de Madrid ©Barceló Hotels & Resorts

Barceló Torre de Madrid ©Barceló Hotels & Resorts​​​​​​​
Print Friendly, PDF & Email