domenica, Giugno 26Settimanale a cura di Valeria Sorli

Lignano Sabbiadoro- Il Concerto per il solstizio d’estate

Milano, giugno 2022 – Momento tra i più suggestivi e attesi dell’estate di Lignano Sabbiadoro, il concerto in programma all’alba del 21 giugno, in occasione del solstizio d’estate, è un’occasione unica per sperimentare la forza evocativa dell’unione tra musica e natura.

L’alba segna fisicamente e simbolicamente l’istante in cui la luce e la vita riprendono pienamente il loro ruolo, dopo l’apparente sospensione legata al buio notturno, e il solstizio è un momento pieno di potenza, legato alla stagione della luce per eccellenza, l’estate, e celebrato da tutte le civiltà: anche per questo, il concerto lignanese in programma ogni anno alle 5 del mattino raccoglie così tanto favore, nonostante la levataccia che necessariamente comporta.

Ogni anno un astro nascente del violino in un punto magico di Lignano

Organizzato dal Comune di Lignano Sabbiadoro tramite l’associazione culturale “Insieme per la musica”, va in scena in uno dei punti più belli del lungomare lignanese, quello del suo celeberrimo faro rosso, elemento distintivo della località, situato proprio sulla punta più a est della penisola triangolare sulla quale si sviluppa. Di fronte, a un piccolo braccio di mare di distanza, è posizionato scenograficamente il profilo  dell’isolotto disabitato, battezzato delle Conchiglie, che ricorda la presenza romanticamente selvaggia della laguna di Marano, e il blu argenteo dell’Adriatico gli fa da quinta principale, esaltato nelle giornate più terse anche dalla visione in lontananza di qualche cima alpina.

Il luogo, quindi, è magico a prescindere dalla valenza simbolica che gli si può associare e questa magia, quando, la bacchetta del maestro Domenico Mason dà il via all’Estate di Vivaldi, si manifesta in tutta la sua forza, portando con sé un turbinio di emozioni da custodire tra i ricordi più belli in assoluto. Quelli legati al potere esaltante, salvifico, talvolta catartico, della musica.

L’evento è anche l’occasione imperdibile per sentire all’opera astri nascenti del violino, pluripremiati su scala mondiale, che ogni anno vengono coinvolti dalla rinomata Accademia d’Archi Arrigoni di San Vito al Tagliamento, grazie a un attento lavoro di scouting, molto apprezzato dal pubblico, consapevole di vivere un momento privilegiato in cui si vede esplodere la bravura di un giovane talento, proprio come la forza del sole si fa ammirare all’alba per liberare poco più tardi tutta la sua forza.

L’accesso è gratuito e per poter partecipare all’iniziativa è sufficiente prendere posto in spiaggia, nell’area in cui il concerto viene organizzato, con un telo sul quale sedersi. Il resto lo fanno la luce unica del mattino di inizio estate, Vivaldi, la bravura dei musicisti e il punto in cui laguna e mare si abbracciano, confondendo le loro acque.

Il faro anni ’20 di Lignano: quest’anno ancora più bello

Risalente agli anni ‘20, per la sua posizione e il legame con gli inizi della storia lignanese, il faro è uno dei luoghi maggiormente amati della località friulana: posizionato nel punto più a est della penisola triangolare su cui Lignano si sviluppa, con le sue forme antiche regala l’impressione di fare un viaggio a ritroso nel tempo, restituendo intatta la suggestione dell’estetica marinara del passato e la sua eleganza inscalfibile, esaltata in questo punto dalla vicinanza con l’isola delle conchiglie e dal senso di infinito dell’orizzonte Adriatico.

E dal 2022, quest’area tanto apprezzata da lignanesi e ospiti, nonché punto di partenza o di arrivo della promenade del lungomare, sarà ancora più bella grazie ai lavori di riqualificazione appena terminati.

 

Concerto per salutare il solstizio d’estate:

Lignano Sabbiadoro, Punta Faro Beach

21 giugno 2022, ore 5.00 – Accesso gratuito

Per ulteriori informazioni: Tel. 0431 71821 – www.lignanosabbiadoro.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email