giovedì, Maggio 23Settimanale a cura di Valeria Sorli

L’accendino BIC® compie 50 anni

Ogni giorno 4,5 milioni di accendini BIC® vengono venduti in tutto il mondo, confermando la storia di successo dell’iconico prodotto iniziata nel 1973

 

Milano, 5 ottobre 2023 – L’accendino BIC® compie 50 anni.

Questo piccolo oggetto è ormai indispensabile nella vita di tutti i giorni: che si tratti di accendere le candeline su una torta, un fornello o un camino, è un compagno inseparabile non solo quando si cerca la praticità, ma anche nei momenti più speciali, diventandone parte integrante.

Ma qual è la storia dell’accendino BIC®?

Cosa lo ha reso l’oggetto iconico che è oggi?

 

Flame for life – un prodotto essenziale

Le fiamme vengono utilizzate per un’ampia varietà di scopi, coprendo bisogni essenziali che vanno dalla cucina e dal riscaldamento al relax, dalle celebrazioni alla spiritualità, dalle attività all’aperto alle situazioni di emergenza. Nove adulti su dieci hanno usato un accendino negli ultimi 12 mesi e più della metà delle fiamme che vengono accese quotidianamente (52% e in crescita) sono usate per bisogni fisiologici ed emotivi.

 

Il preferito dai consumatori dal 1973:

Anni di evoluzione e un impegno costante verso l’innovazione hanno spinto BIC® a diventare leader di mercato, consolidando la sua posizione come scelta finale da parte dei consumatori alla ricerca dell’accendino perfetto. Con oltre 4,5 milioni di accendini venduti ogni giorno e una quota di mercato del 55% (esclusa l’Asia), BIC® è diventato il principale produttore mondiale di accendini tascabili di marca.

 

La storia

L’accendino affonda le sue origini nella preistoria, quando per produrre il fuoco era necessario battere una roccia di ferro (ad esempio la pirite) contro un pezzo di selce dura, tenendo vicino l’acciarino (estratto da alcuni funghi), per creare una scintilla attraverso l’impatto.

 

Alla fine del 18° secolo, grazie all’invenzione del meccanismo a rotella, nacque l’accendino automatico: questo, sfregando contro una pietra focaia, generava una scintilla. Il brevetto del primo accendino a butano fu concesso solo nel 1935 al francese Henri Pingeot. Qualche anno dopo, Marcel Quercia acquisì il brevetto e iniziò la produzione dei primi accendini a gas con il marchio Flaminaire.

Nel 1947, il primo accendino a gas al mondo è stato prodotto in Francia da Flaminaire, in metallo e materiali di lusso. Nel 1971, BIC® acquista Flaminaire e sviluppa il primo accendino BIC®.

Fu proprio all’inizio degli anni ’70, mentre BIC® stava conquistando il ruolo di leader mondiale nella produzione di penne a sfera, che il suo fondatore Marcel Bich decise di entrare nel mercato degli accendini e di rendere questo prodotto accessibile a tutti. Nel 1971 BIC® iniziò a lavorare per migliorare questo piccolo oggetto e offrire alle persone un modo facile, sicuro e pratico per produrre una fiamma.

Nel 1973 fu lanciato il primo accendino BIC® a fiamma regolabile. Grazie alla qualità del prodotto, al suo costo contenuto e alla sua forma iconica che si adatta perfettamente alla mano, l’accendino BIC® si rivelò subito un grande successo destinato a durare per decenni.

Nel corso degli ultimi 50 anni, l’accendino BIC® si è evoluto in forme e colori diversi, ma ci sono alcuni elementi che hanno sempre accomunato gli iconici accendini del marchio francese: qualità, sicurezza, durata e design senza tempo.

Design senza tempo

Com’è possibile che a 50 anni dal suo lancio un prodotto continui a essere il preferito dai consumatori? Oltre alla qualità, anche la forma stondata dell’accendino BIC® gioca un ruolo importante: è emerso da una ricerca condotta da esperti, che questa forma garantisce la migliore maneggevolezza possibile, rendendone l’utilizzo ancora più pratico.

Il design distintivo dell’accendino BIC® lo ha reso un prodotto talmente iconico da entrare a far parte delle collezioni permanenti di alcuni dei più prestigiosi musei internazionali, come il MOMA di New York e il Centre Pompidou di Parigi. La loro presenza in queste rinomate istituzioni culturali testimonia il valore estetico e l’importanza storica che gli accendini BIC® hanno raggiunto nel corso degli anni.

 

Qualità e sicurezza

Per BIC® la qualità è una priorità: grazie ai suoi processi produttivi altamente tecnologici e completamente automatizzati, l’azienda è in grado di produrre accendini in serie mantenendo standard di qualità e prestazioni molto elevati. Inoltre, prima di lasciare l’impianto di produzione, ogni accendino BIC® viene sottoposto a più di 50 controlli automatici di qualità durante tutto il processo produttivo. BIC® ha appositamente progettato e sviluppato attrezzature tecniche all’avanguardia, tra cui telecamere digitali in grado di misurare con estrema precisione caratteristiche quali l’altezza della fiamma, la stabilità e lo spegnimento. Tutti gli accendini tascabili BIC® soddisfano o superano gli standard di sicurezza internazionali ISO 9994, che stabiliscono i requisiti di sicurezza per gli accendini, come la resistenza alle alte temperature, l’altezza massima della fiamma, resistenza alle cadute.

 

Il nuovo BIC EZ Reach, l’accendino multiuso che accende le emozioni

BIC® EZ Reach™ è il nuovo accendino multiuso ideale per un’ampia varietà di occasioni. Con questo prodotto BIC® continua il suo impegno nel portare semplicità e gioia ai consumatori, offrendo loro una soluzione intelligente per illuminare luoghi difficili da raggiungere senza bruciarsi le dita. Dall’accensione di una candela per una cena romantica al barbecue, BIC® EZ Reach™ è l’alleato perfetto per accendere le emozioni nei momenti più speciali. Questo accendino combina il design dell’iconico accendino tascabile BIC® e dell’accendino multiuso BIC® a più lunga gittata, diventando lo strumento migliore per accendere le fiamme ovunque ci si trovi, in tutta sicurezza, grazie alla bacchetta da 3,5 cm. Inoltre, l’accendino BIC® EZ Reach™ utilizza quattro volte meno plastica e il 30% in meno di imballaggi e riduce le emissioni di carbonio del 66% rispetto all’accendino multiuso normale e più grande (stima interna BIC).

 

Nel settembre 2023, la pluripremiata campagna dedicata a BIC® EZ Reach™ arriva anche in Italia dopo l’enorme successo ottenuto negli Stati Uniti. Snoop Dogg, icona del mondo dello spettacolo, e Martha Stewart, nota per la sua innovazione nel settore del lifestyle, hanno unito le forze con BIC® per presentare BIC® EZ ReachTM, l’accendino multiuso che accende le emozioni nei momenti più speciali.

 

Print Friendly, PDF & Email