sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

Giamaica- Spiagge paradisiache ed eventi dal sound caraibico

Voglia di una avventura in Giamaica? Nel periodo estivo, l’isola si trasforma in un vibrante caleidoscopio di colori, suoni e sapori: dalle spiagge di sabbia bianca accarezzate da acque cristalline, che invitano al relax e alla scoperta delle bellezze sottomarine del luogo, fino al ritmo contagioso della musica reggae che risuona nell’aria, mescolandosi al profumo intenso delle spezie e delle prelibatezze locali. Questa perla dei Caraibi offre un’esperienza indimenticabile fra mare, sole e tanti eventi coinvolgenti.

Alla scoperta della costa giamaicana tra spiagge da sogno e baie nascoste

Sulla punta occidentale della Giamaica si staglia la pittoresca località balneare di Negril, una destinazione rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza naturale. Qui, si estende la celebre Seven Mile Beach, una lingua di costa lunga 11 chilometri, che con le sue acque turchesi e la sabbia dorata, incarna l’essenza stessa del paradiso caraibico. Questa spiaggia da cartolina è un vero e proprio invito al relax, per godersi il calore del sole o una nuotata rifrescante. Ma Negril non è solo una destinazione costiera; è anche un punto di riferimento per la cultura giamaicana, con la sua vivace vita notturna e le sue strade animate da negozi, ristoranti e locali alla moda.

Non lontano da Negril, a sud dell’isola, si trova Treasure Beach, una gemma nascosta caratterizzata dalla sabbia color corallo e dalle calette nascoste fra le insenature rocciose, dove il tempo sembra essersi fermato. In aggiunta agli emozionanti sport acquatici, come lo snorkeling, il kitesurf e il parasailing, qui non mancano le occasioni per immergersi nella vibrante cultura locale, gustando i sapori tipici della Giamaica presso i chioschi lungo la costa e ballando al ritmo del reggae nei bar sulla spiaggia. Spostandosi verso est, invece, si raggiunge la tranquilla baia di Frenchman’s Cove Beach a Portland: un’oasi di pace incorniciata da una lussureggiante foresta pluviale che si apre sulla spiaggia, dove rilassarsi nell’acqua fresca del ruscello che si unisce al mare o esplorare i sentieri naturali circostanti al tramonto.

Sempre sulla costa settentrionale, i cinefili incalliti non potranno perdersi James Bond Beach, situata a Oracabessa Bay. Conosciuta anche come Roaring River o Laughing Waters, questa striscia di litorale sabbioso con palme ondeggianti e una pittoresca cascata che sfocia direttamente nel mare è famosa per essere apparsa nel film cult “Agente 007 – Licenza di Uccidere”. Affacciata direttamente sulle sue rive, si trova la tenuta GoldenEye, dove proprio lo scrittore Ian Fleming ha scritto i romanzi dell’agente segreto britannico più famoso al mondo. Poco distante da qui, nel cuore della vivace Montego Bay, un’altra spiaggia iconica è Doctors Cave Beach, lambita da acque limpidissime rinomate per avere proprietà curative, oltre a far parte del Montego Bay Marine Park, che vanta una vibrante vita marina tutta da esplorare.

Feste, musica e tradizioni: gli eventi estivi da non perdere nella terra del reggae

Ma la bella stagione in Giamaica non si limita al mare, al sole e agli sport acquatici, è anche un’esplosione di cultura e ritmi incalzanti grazie al ricco calendario di eventi che animano la vita dell’isola.

Tra i momenti clou dell’estate giamaicana spicca il Reggae Sumfest, che si tiene dal 14 al 20 luglio: un festival leggendario organizzato a Montego Bay sin dal 1993, per celebrare la musica reggae e dancehall attraverso sette giorni di spettacoli e concerti, con una lineup di artisti di fama internazionale. Oltre alle esibizioni principali presso il Catherine Hall Entertainment Complex, il Reggae Sumfest trasforma la città in un tripudio di suoni, colori e musica, con eventi pre e post festival davvero imperdibili.

Ma la festa non finisce qui. Negril, infatti, dal 2 al 6 agosto ospita il Dream Wknd, una settimana di puro divertimento che trasforma le tranquille spiagge di sabbia bianca in un paradiso di feste e concerti dei DJ e degli artisti più popolari della Giamaica, facendo vibrare la costa con ritmi coinvolgenti.

Se dopo tanto ballare si desidera vivere un’autentica esperienza giamaicana, dal 2 al 5 agosto si tiene il Portland Paradise Weekend. Un’immersione nell’arte e nella cultura con tante attività per andare alla scoperta del vero spirito dell’isola, come le escursioni nella lussureggiante Moore Town Valley, una visita all’eclettico mercato artigianale, il rafting sul River Grande o una nuotata nella Blue Lagoon.

Print Friendly, PDF & Email