martedì, Gennaio 31Settimanale a cura di Valeria Sorli

Edoardo Raspelli- Cantante per il Raspelli Day

Il sottotitolo è curioso e vario:” Territorio, enogastronomia, ambiente: inclusione e sostenibilità” e l’ha scritto l’organizzatore, legale di enti pubblici ma soprattutto anche grande jazzista, ma dietro di questo, accanto a tutto questo c’è, soprattutto, una curiosità: Edoardo Raspelli, il ”cronista della gastronomia”, accanto alla tavola con vini monferrini ed il panettone delle feste, canterà: Jannacci, Gaber, De Andrè…
L’ha organizzato Max Giusio, coltissimo uomo di legge e grande musicista, in un luogo unico: alla periferia di Torino ma ancora in città, all’Osteria Bocciofila Madonna del Pilone 1922 (Torino, via Michelotti 102/a, 011.8999205 375.7327392) un suggestivo ambiente piacevolmente datato dove si mangia tradizionale e si sente della buona musica.
La giornata si svolgerà giovedì 22 dicembre. Il programma ed il menu sono in preparazione ma prevedono:
ore 17.30-“ Cibo ambiente e cultura a Torino”.
ore 18.30-aperitivo/merenda con vini monferrini ed “il più buon panettone artigianale che abbia mai assaggiato in vita mia”-dice Edoardo Raspelli.
Ore 19.30-Incontro e presentazione di altre specialità del territorio
Ore 20.30-Raspelli gastrocantante da Jannacci a Gaber a De Andrè con la Rasp Band ed altri ospiti d’eccezione. Cena (facoltativa e su prenotazione)
Ore 22- Spettacolo di alta magia con Alexander.

Per prenotazioni:
Osteria Bocciofila Madonna del Pilone 1922 ,Torino, via Michelotti 102/a
011.8999205 375.7327392

Print Friendly, PDF & Email