venerdì, Giugno 14Settimanale a cura di Valeria Sorli

Edoardo Raspelli al Vip Master di Tennis a Milano Marittima

Hanno faticato non poco Mario e Patrick Baldassari , padre e figlio, per mettere insieme e far funzionare al meglio l’edizione  numero 32 della loro creatura, il Vip Master di Tennis che a fine luglio, a Milano Marittima, raccoglie migliaia di spettatori che vogliono divertirsi vedendo ”giocare a tennis” o almeno tentare, personaggi di televisione cinema sport musica e giornalismo.
Anche quest’anno i vip erano circa una cinquantina che per due serate si sono esibiti davanti a una ventina di fotografi e cineoperatori tra i quali spiccavano , come da anni, Loredana Mendicino con il microfono e Daniel e Guido Mercatali con gli obiettivi fotografici.
Ha presentato come di consueto lo scatenato Jack Bonora.  Francesca Cipriani come al solito è scesa in campo con degli zatteroni al posto delle scarpe da tennis, Alessandro Cecchi Paone è caduto un paio di volte, Massimo Boldi è stato simpatico come sempre e, tra i nomi nuovi, quello della vincitrice del Grande Fratello Vip, Nikita Pelizzon, e la prima Miss Senza Trucco al mondo, la fotomodella novarese Francesca Buonaccorso.
Poi c’erano Valeria Marini, Paolo Brosio, Evaristo Beccalossi, I Volo, Gene Gnocchi, Gimmy Ghione e molti altri.
Alla fine, foto ricordo davanti ad un po’ di coppe tutte eguali e senza nessuna targhetta nominativa.
Chi ha vinto ? E chi se ne importa: non c’è stata nessuna gara ma solo una due giorni di esibizioni: il sabato a mezzogiorno il buon aperi/pranzo firmato Santero al Bagno Paparazzi, mandato avanti da Patrick Baldassari, e la sera prima l’eccellente buffet all’attiguo hôtel Aurelia del Gruppo Batani.
Pessimo, invece, il buffet  notturno del sabato sera. Si è svolto nel meraviglioso Wood Pecker, rinato dopo 50 anni in mezzo al verde, con  la sua gigantesca cupola affrescata. Buffet molto fornito ma di tante cose pressochè dello stesso sapore, nessun dolce, ma soprattutto, alla faccia dell’accessibilità: in uno dei suoi due “laghetti” senza sponde, una signora sui cinquant’anni ci è finita dentro e poi c’era il pericoloso sali-scendi di due ripide scale di cui una senza nessun corrimano.

Gene Gnocchi ha presentato il Rapatennis

La manifestazione tennistica al Circolo Tennis di Milano Marittima ha dato lo spunto a Gene Gnocchi per lanciare e far conoscere l’iniziativa sportiva ed imprenditoriale di un suo concittadino di Faenza, Lamberto Liverani, fino ad ora famoso in Romagna per la sua attività legata alla sartoria, in particolare quella delle cerimonie.
“Rapatenni’s il gioco del futuro” così l’ha definito Gene Gnocchi: il gioco è nato a Faenza negli anni della pandemia 2020/2021 nell’antico sferisterio cittadino, un gioco italiano ma soprattutto giocoso, leggero, dove si può fare attività fisica e sport rilassandosi e divertendosi, creando anche fra chi lo gioca un clima di amicizia.

Non è uno di quegli sport che ti portano alla sola competizione. Questo è un aspetto molto importante perché nella sua facilità lo si può giocare a qualsiasi livello e non ha età, dal giovane ragazzo a quello con più anni, sia esso neofita o esperto non cambia: ci si diverte lo stesso sin dai primi scambi.
E’ nato proprio dalla necessità di fare sport rilassandosi senza fare troppa fatica. L’idea è venuta da un gruppo di faentini tra i quali c’è anche Lamberto Liverani, commerciante imprenditore faentino, conduttore di un negozio storico nel centro di Faenza tuttora attivo ed  alla terza generazione.
Il nome Ra.pa.tennis nasce dalle iniziali di ra.chettone pa.ddle e tennis. Le caratteristiche sono che, a differenza del paddle e del tennis, è molto più facile. Si gioca con la racchetta del Paddle, la pallina del racchettone o beach tennis e le regole del tennis in un campo che ha le misure 16 x 8 metri.
Molto più facile del tennis e del Paddle in quanto la palla, più morbida e meno veloce, permette  di muoversi più lentamente. Avendo più tempo per impattare la palla si può anche considerare preparatorio anche al tennis stesso.
Recentemente è stata costituita la Federazione Italiana Rapatenni’s con una presenza in diverse città.
Al Vip Master 2023, accanto al bagno Paparazzi, questo gioco è stato provato da alcuni dei  personaggi che ne hanno potuto apprezzare le qualità: sotto lo sguardo di Gene Gnocchi hanno incrociato le racchette, tra gli altri, Evaristo Beccalossi, Umberto Crocetti, Francesca Buonaccorso, Edoardo Raspelli.
Considerata l’estrema facilità e il divertimento di questo nuovo sport si sta realizzando una linea commerciale per poterlo poi allestire nei circoli tennis, nelle strutture sportive e volendo anche in case private anche perché i costi sono esegui: con poco si può avere un campo da tennis più ridotto dove si vuole per far giocare i ragazzi, la famiglia e gli appassionati a uno sport tutto italiano.

Per info:
www.rapatennis.it
Facebook Instagram YouTube Tik Tok
320 69 86 867
I giocatori del “32° Vip Master”

Sara Altobello (Isola dei famosi, Grande fratello vip)
Sossio Aruta (Uomini e donne)
Ursula Bennardo (Uomini e donne)
Paolo Bargiggia (giornalista calciomercato)
Evaristo Beccalossi (ex calciatore Inter)
Raffaello Bellavista (tenore)
Massimo Boldi (re dei cinepanettoni)
Beppe Boni (giornalista)
Paolo Brosio (giornalista televisivo)
Francesca Buonaccorso (fotomodella, Miss Senza Trucco)
Davide Cassani (ciclista)
Alessandro Cecchi Paone (giornalista)
Francesca Cipriani (show girl) con il marito Alessandro Rossi
Paolo Conticini (attore e conduttore televisivo)
Giovanni Cricca (Amici)
Umberto Crocetti (avvocato)
Maria Laura De Vitis (vincitrice Pupa e secchione, isola dei famosi)
Federico Fashion Style (Salone delle meraviglie)
Gimmy Ghione (Striscia la notizia)
Gene Gnocchi (comico)
I Tre Tenori Ignazio, Pietro e Gianluca (Il Volo)
Lollo G (rapper italiano)
Bruno Longhi (giornalista, musicista, telecronista)
Valeria Marini (show girl)
Elisa Mazzucchelli (Avanti Un Altro)
Andrea Mingardi (cantante)
Moreno (Donadoni), cantante
G.B. Olivero (giornalista)
Luca Onestini (Uomini e donne, Grande fratello Vip
Marzoli Oriana (Grande fratello Vip finalista)
Barbara Francesca Ovieni (conduttrice)
Paolo Pambianco (tennista)
Nikita Pelizzon (vincitrice Grande fratello Vip)
Edoardo Raspelli (giornalista)
Antonio Razzi (politico)
Giulia Ronchi (giornalista Mediaset)
Arrigo Sacchi (allenatore calcio)
Katia Serra (giornalista calcio)
Rosa Sorrentino (show girl)
Mila Suarez (show girl)
Giuseppe Tassi (giornalista)
Luca Vetroni (Isola dei famosi)
Costantino Vitaliano (Re dei tronisti)

TUTTI I NOMI DELLE 32 EDIZIONI

Hanno partecipato tra gli altri fino ad oggi:  Federico Aicardi, Il principe Alberto di Monaco, Sara Altobello, Maura Anastasia, Carlo Ancelotti, Giancarlo Antognoni, Renzo Arbore, Manuela Arcuri, Sossio Aruta, Franco Bagutti, Lino Banfi, Gioia Barbieri, Paolo Bargiggia, Laura Barriales, Corrado Barazzutti, Marino Bartoletti, Giulio Base, Evaristo Beccalossi, Oliviero Beha, Paolo Belli, Ursula Bennardo, Francesca Bentivoglio, Fausto Bertinotti, Stefano Bettarini, Claudio Bisio, Ornella Boccafoschi, Massimo Boldi, Beppe Boni, Paolo Bonolis, Giorgio Borghetti, Matilde Brandi, Paolo Brosio, Francesca Buonaccorso, Clarissa Burt, Antonio Cabrini, Loris Capirossi, Gabriella Carlucci, Marco Cartasegna, Antonio Casanova, Giucas Casella, Pierferdinando Casini, Davide Cassani, Franco Causio, Alessandro Cecchi Paone, Sandra Cecchini, Yury Chechi, Piero Chiambretti, Barbara Chiappini, Giorgio Chiellini, Francesca Cipriani, Licia Colò, Sara Colonna, Paola Concia, Paolo Conticini, Igles Corelli, Maddalena Corvaglia, Elena Cotea, Giovanni Cricca,Umberto Crocetti, Giuseppe Cruciani, Maria Grazia Cucinotta, Ilaria D’amico, Lory Del Santo, Maria Laura De Vitis, Dolcenera, Barbara D’Urso,  Anna Falchi, Federico Fashion Style, Maurizio Ferrini, Raffaella Fico, Emanuele Filiberto di Savoia, Anita Fissore, Ilaria Fratoni, Manolo Gabbiadini, Gianpiero Galeazzi, Federico Gatti, Giuliano Gemma, Gimmy Ghione, Roberta Giarrusso, Massimo Giletti, Francesco Giorgino, Max Giusti, Gene Gnocchi, Elisabetta Gregoraci, Mercedes Henger, Randy Ingermann, Pippo Inzaghi, Simone Inzaghi, Filippa Lagerback, Kelly Lang, Max Laudadio, Ivano Lazzaroni, Loredana Lecciso, Lollo G, Ambra Lombardo, Bruno Longhi, Enrico Lucci, Cristiano Malgioglio, Giorgio Manetti, Valeria Marini, Oriana Marzoli, Stefano Masciarelli, Justine Mattera, Maurizio Mattioli, Benedetta Mazza, Elisa Mazzucchelli, Bob McAdoo, Loredana Mendicino, Paolo Mengoli, Giovanni Mencarelli (Mitch)), Andrea Mingardi, Federico Moccia, Simone Montedoro, Elena Morali, Juliana Moreira, Moreno (Donadoni), Morgan, Nina Moric, Ron Moss, Gianpiero Mughini, Franco Nero, Aarold Nielsen, Brigitte Nielsen, Cleyton Norcross, Jessica Notaro, Liubetta Novari, Walter Nudo, G.B.Olivero, Luca Onestini, Stefania Orlando, Barbara Francesca Ovieni, Paolo Pambianco, Christian Panucci, Alba Parietti, Marco Parolo, Rita Pavone, Flavia Pennetta, Nikita Pelizzon, Francesca Piccinini, Nicola Pietrangeli, Rocco Pietrantonio, Andrea Pirlo, Michele Placido, Pamela Prati, Danny Queen, Eros Ramazzotti, Edoardo Raspelli, Antonio Razzi, Raffaella Reggi, Teddy Reno, Andrea Riffeser, Matteo Riffeser, Gianni Rivera, Andrea Rizzo, Andrea Roncato, Giulia Ronchi, Stefania Rubini, Rita Rusic, Carmen Russo, Arrigo Sacchi, Giulia Salemi, Francesco Salvi, Sara Salvi, Antonella Salvucci, Idris Sanneh, Riccardo Scamarcio, Francesca Schiavone, Katia Serra, Vittorio Sgarbi, Samuele Sgrighi, Shade, Alfonso Signorini, Victoria Silvestedt, Rosa Sorrentino, Salvo Sottile, Joe Squillo, Miryea Stabile, Mila Suarez, Stefano Tacconi, Giuseppe Tassi, Tiberio Timperi,  Cinzia Th Torrini, Federica Torti, Franco Trentalance, Le Tre Principesse Selassiè, Enzo Paolo Turchi, Giacomo Urtis, Paolo Vallesi, Flavia Vento, Luca Vetroni, Cristian Vieri, Costantino Vitagliano, I Tre Tenori Il Volo, Alberto Zaccheroni, Ivan Zazzaroni.

Print Friendly, PDF & Email