venerdì, Dicembre 2Settimanale a cura di Valeria Sorli

Dineka- I Sing MySelf a Lullaby

Da lunedì 31 ottobre sarà in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “I SING MYSELF A LULLABY”, il nuovo brano della cantautrice DINEKA, che anticipa il suo disco di inediti “BREATHE”, in uscita il 7 novembre nei negozi e in digitale.

 

I Sing Myself A Lullaby”, scritto dalla stessa Dineka insieme a Dino Ceglie, è un brano pop, dal testo poetico, che porta alla mente immagini che evocano sentimenti profondi e, in alcuni casi, dimenticati.

 

Grazie alla sua interpretazione, Dineka rievoca emozioni forti, malinconia, calma e tranquillità. L’armonia dei suoni e la voce delicata, ma allo stesso tempo forte, fanno ritrovare, anche da adulti, la tranquillità fanciullesca di quando si passavano spensierate giornate all’aria aperta, staccando dalla frenesia della vita di tutti i giorni.

 

«Io vorrei solo un po’ di tregua, di silenzio, quel silenzio di un tempo antico, quando la mamma mi cullava e mi cantava una dolce ninna nanna – ha affermato Dineka – Quello che vorrei è la calma, sedermi tranquilla ad ammirare la natura, guardare una farfalla che svolazza di fiore in fiore, e poi dormire con la serenità di una bimba, perciò ora mi canterò una ninna nanna».

 

Dineka (al secolo Dineka Lips) è un’artista di origini olandesi, figlia di musicisti. Fin da bambina dimostra una forte passione per il canto e per gli strumenti musicali. Da giovane forma una band con il fratello gemello, e grazie a questa esperienza viene notata e richiesta da molte band. Partecipa con successo a vari concorsi canori e in seguito decide di girare autonomamente l’Europa alla ricerca del successo. Studia psicologia, ma la sua passione per la musica rimane vivida, per questo intraprende un percorso che la porta a scrivere nuove canzoni e a laurearsi in Canto Jazz al Conservatorio di Pavia

Print Friendly, PDF & Email