mercoledì, Maggio 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

Daniele Cobianchi- Oceano Mare

Da  giovedì 6 aprile, è online il video di OCEANO MARE, il nuovo brano di DANIELE COBIANCHI che segna il ritorno sulla scena musicale del noto manager pubblicitario e che anticipa il suo album “CICLISTA AMATORIALE (distribuzione Artist First), in uscita il 5 maggio.

 

Il video è visibile al seguente link: www.youtube.com/watch?v=_Q9T-cZ33Xk.

Il brano è attualmente in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download (https://DanieleCobianchi.lnk.to/Oceanomare).

 

«Oceano Mare è una canzone che ci riconnette con l’integrità e il senso profondo delle cose – afferma Daniele Cobianchi – il cortometraggio che abbiamo realizzato traduce in immagini questo sforzo interiore, un vero e proprio viaggio nel tempo e nelle spazio».

 

Il soggetto del video, girato tra Milano, Madrid e le Isole Baleari, è stato ideato da Daniele Cobianchi e scritto insieme a Cesare Cicardini, regista e fotografo che ha diretto il corto.

La melodia e le parole della ballad si fondono con le immagini del video on the road che racconta un uomo alla ricerca del sé del passato per potersi ricongiungere con la capacità di sognare e di vivere con intensità e profondità.

 

La creatività da sempre accompagna il percorso professionale e personale di Cobianchi, declinandosi in diverse forme di espressione che l’hanno portato a raggiungere i vertici della sede italiana di una delle più note Advertising Agency del mondo senza mai abbandonare la sua passione per il suo primo amore, la musica. Oggi, a 52 anni, fa confluire la sua urgenza artistica nell’album “Ciclista Amatoriale” in cui racconta attraverso un cantautorato pop la sua vita, la sua maturità e la sua storia, una storia in cui tutti possiamo rispecchiarci fatta di sliding doors, scelte e sogni mai abbandonati.

 

Daniele Cobianchi nasce a Parma il 14 novembre 1970 e si laurea nel 1998 in Filosofia del Diritto all’Università di Bologna. Dal 2014 è il Ceo della azienda leader del settore pubblicitario McCann Worldgroup Italy.

Poco più che ventenne mentre studia all’Università nel bel mezzo del fermento artistico-musicale della Bologna di quegli anni, inizia un percorso che lo porta a fare diverse esperienze nella scena discografica come cantautore, autore e compositore. Cruciale è l’incontro a metà degli anni ‘90 con Roberto Costa, già produttore e autore di Lucio Dalla, Luca Carboni e tanti altri artisti, che nel 1995 produce il suo brano d’esordio “Manchi Solo tu” (BMG-Ricordi). Nel 2002 è tra gli autori del singolo “Good Times” di Fargetta e nel 2004 escono i brani “Mi piaci un sacco” (Self distribuzione) e “Se fossi Eros” (Yme), entrambi prodotti da Roberto Vernetti.

Il suo amore per la scrittura si esprime anche nella stesura di tre romanzi: nel 2006Il segreto del mio insuccesso” (Mursia), nel 2013Dormivo con i guanti pelle” (Mondadori) e nel 2014La sindrome di Hugh Grant” (Mondadori).

 

www.instagram.com/artistfirst/

www.youtube.com/@danielecobianchi4707

 

Print Friendly, PDF & Email