venerdì, Febbraio 23Settimanale a cura di Valeria Sorli

Beppe Convertini “Paesi Miei”

Nella splendida cornice di palazzo Brancaccio a Roma si è svolta in anteprima nazionale la presentazione del libro
di Beppe Convertini ” Paesi miei” edito da Rai Libri.
Una sala gremita, con più di 500 presenze e tanti amici in prima fila, come Lina Sastri, Valeria Marini,Barbara Bouchet, Monica Giandotti, Roberta Ammendola, Rosanna Lambertucci, Leopoldo Mastelloni, Mario Ermito, Simona Rolandi, Benedetta Rinaldi, Anna Pettinelli, Stefania Orlando, Annalisa Minetti, Patrizia Pellegrino, Miriana Trevisan, Silvia Salemi, Simona Borioni, Marzia Roncacci, Giucas Casella, il maestro Adriano Pennino, Enrico Lucci, Alma Manera, Claudia Adamo, Agostino Penna, Turchese Baracchi, Roberta Beta, Marcello Cirillo, Adriana Russo, Adriano Aragozzini, che hanno ascoltato con interesse le storie del conduttore di Rai1, “Linea Verde”, che ha raccontato i suoi appunti di viaggio, le storie e le tradizioni del nostro Bel Paese.
Presenti la direttrice del daytime Simona Sala, il direttore del prime time Stefano Coletta, il direttore di Rainews24 Paolo Petrecca, 
L’incontro, moderato dalla conduttrice de I Fatti Vostri di Rai2, Anna Falchi, e il direttore di Rai libri, Marco Frittella ( che ha condotto Linea Verde nella prima edizione del 1979) ha visto protagonisti i paesaggi, l’ arte, e l’ enogastronomia ripercorsi e vissuti dall’autore Convertin: ” Ogni volta che terminavo la registrazione di una puntata mi sentivo privilegiato e arricchito per aver scoperto nuove cose, ho appuntato tutto in un diario di viaggio e ho pensato che potesse essere utile per tutti, perchéil nostro è il Paese più bello del mondo”.

Il conduttore della rete ammiraglia Rai, adesso nelle vesti di scrittore, accompagna i lettori in luoghi straordinari:
una vera dichiarazione d’amore alla scoperta di borghi e luoghi incontaminati, come le aspre montagne abruzzesi, gli odori e i sapori delle isole, come i limoni di Procida, l’arte delle abbazie cistercensi nelle Marche, le imprese vitivinicole delle Langhe, l’addestramento dei falchi nelle canpagne lucane, e infine il segreto della longevità svelato dai centenari di Seulo in Sardegna. Incontri e racconti appassionati e curiosi, per vivere appieno la nostra Italia più nascosta che non viene menzionata nelle classiche guide turistiche.
“Paesi miei” ( Rai Libri)
di Beppe Convertini, è un libro adatto a tutte le generazioni di viaggiatori, come diceva Marcel Proust : ” Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”.

*Beppe Convertini* di origini pugliesi ( nato a Martina Franca il 20 luglio 1971) vive a Roma ma è sempre in giro, su e giù per lo stivale, per svolgere il ruolo di conduttore televisivo e radiofonico e attore..
Ha condotto sulla rete ammiraglia , Rai1, tra gli altri “La vita in diretta Estate” “Storie in bicicletta”, “Telethon”, “C’è tempo per…”, “Uno Weekend”, “Azzurro – Storie di mare”, “Evoluzione terra”, dal 2019 è anche al timone di “Linea Verde”, sempre su Rai1, in onda ogni Domenica alle 12.30, registrando sempre ascolti record con oltre 3 milioni e duecentomila telespettatori di media e uno share del 24 %


Print Friendly, PDF & Email