domenica, Settembre 15Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Rosella Presciuttini

Uliveti recuperati dall’abbandono

Uliveti recuperati dall’abbandono

ATTUALITA'
Montefiascone: un evento per scoprire la raccolta notturna. L'oro verde sulle nostre tavole, l’olio, è il dono prezioso di una pianta diffusa e nota ormai in tutto il mondo e oggi simbolo della civiltà mediterranea. In Palestina sono stati rinvenuti i frantoi più antichi, risalenti a parecchi millenni prima di Cristo, passando poi in Egitto, a Creta, nell'Attica e in tutto il bacino Mediterraneo grazie a Fenici, Greci e Cartaginesi. Infatti sono stati i Greci a introdurlo in Italia intorno al 1000 a.C.,e gli Etruschi a coltivarlo e a dare il nome al suo frutto più prezioso: eleiva, l'olio. I Romani hanno poi diffuso le tecniche di coltivazione, spremitura e conservazione in tutti i paesi conquistati. E ancora oggi l’olio Evo è quello realizzato come nell’antichità, viene ricavato con
Venerdì 21 giugno alle 17 VI edizione del Premio CONI Lazio al Castello di Santa Severa

Venerdì 21 giugno alle 17 VI edizione del Premio CONI Lazio al Castello di Santa Severa

ATTUALITA'
  Venerdì 21 giugno alle 17 si terrà la sesta edizione del Premio CONI Lazio, tradizionale vetrina delle realtà e delle eccellenze sportive, espressione del nostro territorio. L’evento vedrà sfilare i protagonisti del 2018 scelti tra atleti, tecnici, dirigenti e società sportive. Quest’anno la manifestazione è stata inserita nel protocollo di “CONI & Regione, compagni di sport”, farà parte delle manifestazioni in cartellone per “Lazio delle Meraviglie-Estate 2019 ed avrà per cornice lo splendido Castello di Santa Severa. “Siamo orgogliosi di ospitare il Premio CONI nello splendido scenario del castello di Santa Severa, location perfetta per il meglio dello sport della Regione Lazio – afferma il presidente della Regione Nicola Zingaretti - Il protocollo “CONI e Regione, co
Città incantata: I disegnatori che salvano il mondo al Castello di Santa Severa

Città incantata: I disegnatori che salvano il mondo al Castello di Santa Severa

ATTUALITA'
LA CITTÀ INCANTATA 2019 QUINTO MEETING INTERNAZIONALE DEI DISEGNATORI CHE SALVANO IL MONDO SPECIALE MOSTRE SUL FUMETTO 28-29-30 giugno Castello di Santa Severa   Al via venerdì 28 giugno la nuova edizione de “La Città Incantata - quinto Meeting Internazionale dei disegnatori che salvano il mondo”, una tre giorni dedicata al mondo del fumetto e dell’animazione, promossa dalla Regione Lazio-Progetti Speciali ABC con LAZIOcrea, con la direzione artistica di Luca Raffaelli. Luogo scenario il Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio e gestito da LAZIOcrea, affacciato sul mare e sospeso tra leggenda e realtà, che ospiterà la manifestazione con un programma ricco di incontri, rassegne, proiezioni, esposizioni e workshop, tutti a ingresso gratuito. Questo luogo ma
Santa Severa: teatro itinerante con “La Tempesta” di William Shakespeare

Santa Severa: teatro itinerante con “La Tempesta” di William Shakespeare

ATTUALITA'
Il prossimo 17 maggio, alle ore 20.30 ci sarà la messa in scena, della celebre commedia di William Shakespeare, La Tempesta, nella rivisitazione e riadattamento della Compagnia del Teatro dell’Orologio. Il pubblico itinerante seguirà gli attori in diversi luoghi del Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio e gestito da LAZIOcrea, in collaborazione con Comune di Santa Marinella e Coopculture. Lo scenario è apocalittico. L’esito della seconda guerra mondiale è ribaltato ed oggi, in tutta Europa, imperversano i totalitarismi tecnologici. Il fascismo italiano è bizzarro, confuso, esterofilo, romantico, becero, ipertecnofilo. Siamo in un luogo isolato e fortificato. C’è un nucleo che resiste, un mondo al confino fatto di emarginati e reietti che non ha più nulla da perdere e poco
Santa Severa:  Castello aperto a Pasqua e Pasquetta al ritmo di Full Dance

Santa Severa: Castello aperto a Pasqua e Pasquetta al ritmo di Full Dance

ATTUALITA', EVIDENZA
  Dal 19 al 22 aprile si preannuncia un altro week end di tutto esaurito. Dopo il successo degli eventi “Terme in fiore” e “Alla scoperta del Lazio” la Regione Lazio ha pianificato una nuova apertura straordinaria del Castello, dalle ore 10:00 alle 19.00 dei giorni di Pasqua e Pasquetta, con visite guidate, musei aperti e i tre giorni del programma Full Dance. La rassegna di danza internazionale sarà un’ulteriore polo d’attrazione che si aggiungerà al borgo e al Museo del Mare dove è possibile sperimentare la realtà virtuale e aumentata. Organizzato dall’Associazione C.S.C. MOVEMENT e ospitato nel Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio e gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture, l’evento Full Dance prevederà tre gior
Alla scoperta del Lazio: al Castello dal 5 al 7 aprile eventi e visite gratuite

Alla scoperta del Lazio: al Castello dal 5 al 7 aprile eventi e visite gratuite

ATTUALITA', EVIDENZA
  Il Castello di Santa Severa partecipa agli eventi di promozione del territorio legati alla manifestazione voluta dalla Regione Lazio “Alla scoperta del Lazio. In viaggio tra i comuni che hanno concorso al titolo “Città della Cultura 2019” recentemente presentato al WEGIL. Un concorso al quale hanno partecipato con 29 progetti  80 comuni per promuovere le eccellenze culturali, turistiche ed enogastronomiche dei loro territori. Ogni comune  organizza successivamente  una serie di eventi, tutti gratuiti, nel week-end del 5-7 aprile.  Nel nostro territorio il progetto a cura del Comune “ Santa Marinella terra d’approdo” prevede una serie di appuntamenti ai quali si può partecipare solo con prenotazione obbligatoria, anch’essa gratuita al numero T. +39.06.39967999. Gli eventi sono
Primavera di Sorrisi e Solidarietà: 12 Chef per un sorRISO

Primavera di Sorrisi e Solidarietà: 12 Chef per un sorRISO

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
  “12 Chef per un sorRISO” è un progetto di solidarietà promosso dall’attiva “Associazione Nazionale Doc Italy”, ideato da Tiziana Sirna, Presidente e coordinato dalla Chef Laura Marciani, Vice Presidente dell’Associazione stessa, in collaborazione con l'Associazione Cavalieri di San Silvestro nella persona di Mons. Luigi Francesco Casolini di Sersale, Presidente.   "12 Chef per un sorRISO" vuole regalare ogni giorno tanti sorrisi ai ragazzi e alle famiglie supportate dalla Onlus Agpha (Associazione Genitori Portatori di Handicap Aprilia) ONLUS che aiuta tantissimi giovani ad affrontare varie problematiche, dall’accettazione della diversità dei bambini da parte dei genitori all’assistenza medica e sociale, fino all’accoglimento e mantenimento di quei ragazzi che sono
Tuscia: La storia del recupero di oliveti abbandonati   dà vita a un Olio “…diNotte”

Tuscia: La storia del recupero di oliveti abbandonati dà vita a un Olio “…diNotte”

ATTUALITA', EVIDENZA
L’Olio EVO è il dono prezioso di una pianta antichissima originaria del  Medio Oriente, ma sono stati gli Etruschi a coltivarlo e a darle il suo nome eleiva, l'olivo. In Palestina sono stati rinvenuti i frantoi più antichi, risalenti a parecchi millenni prima di Cristo. Grazie a Fenici, Greci e Cartaginesi  si diffuse  in Egitto, a Creta, nell'Attica e in tutto il bacino Mediterraneo. Infatti sono stati i Greci a introdurlo in Italia intorno al 1000 a.C.. I Romani hanno poi diffuso le tecniche di coltivazione, spremitura e conservazione in tutti i paesi conquistati.  Oggi la cultura dell’Olio EVO di qualità sta diventando sempre più diffusa per tutti i benefici che apporta alla nostra salute, perché è un alimento sano, nutraceutico e fondamentale della cucina Mediterranea, recentemente
Santa Severa: “Il Tango oltre il ballo”

Santa Severa: “Il Tango oltre il ballo”

ATTUALITA', EVIDENZA
  Conferenza e Mostra al castello Appuntamento in Sala del Nostromo  il 3 marzo dalle ore 15.30 alle 17.00, con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti   per una giornata dedicata al celebre ballo argentino. L’evento è organizzato da Milonga Etrusca e Associazione Deseo, ed è ospitato dal Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con Comune di Santa Marinella, MiBAC e Coopculture. Il programma  prevede la  conferenza ” Il tango oltre il ballo, espressione collettiva di un bisogno sociale” a cura di Nicola Viceconti, accompagnata dalla performance dei ballerini Bruna Mandolino e Alberto Multari. Terminata la conferenza inaugurazione della mostra in 3D “ Encontrando. Il tango come incontro“ degli artisti Philippe Antonell
Kimonomania : dal Castello di Santa Severa a Tokio

Kimonomania : dal Castello di Santa Severa a Tokio

ATTUALITA'
  8-14 Marzo 2019 Istituto Italiano di Cultura / 2-1-30, Kudanminami, Chiyoda-ku, Tokyo - Japan     “Kimonomania: young italian designers pay tribute to Kimono”  è uno spin-off della mostra in precedenza allestita nel museo del Castello di Santa Severa nel 2017, e nel museo della Chiesa di San Carlo, a Modena, nel 2018. L’esposizione, a cura di Stefano Dominella, sottolinea l’influenza che la cultura giapponese ha avuto ed ha sulla moda italiana, partendo dal viaggio di Hasekura Tsunenaga, figura emblematica, primo samurai-ambasciatore giapponese che, nel 1615, arrivò in Italia e in particolare approdò nel porto di Civitavecchia importante teatro di scambi culturali e fu ospitato nel Castello di Santa Severa. L’elegante diplomatico indossava kimono abbinati a sont