venerdì, Gennaio 18Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Arabella

Le origini delle fate

Le origini delle fate

MISTERI
  La fata è una creatura leggendaria, presente in fiabe e miti principalmente di origine italiana e francese. Un essere etereo e magico, visto come spirito della natura la cui origine è antichissima e si perde nel tempo. La concezione delle fate come esseri a metà strada fra il divino e l’umano, deriva molto probabilmente dalle società primitive, che utilizzavano pratiche sciamaniche per connettersi con la natura e penetrarne i segreti. Sono residui di remote credenze, gli spiriti invisibili delle forze ancestrali, custodi di segreti che solo pochi umani potevano conoscere e costoro erano per l’appunto gli sciamani. Ciò spiegherebbe la natura lunatica delle fate in letteratura, che talvolta dispensano ricchezza e felicità ed altre volte castighi e maledizioni. Diversi tipi