mercoledì, Dicembre 11Settimanale a cura di Valeria Sorli

Alla scoperta di Tokyo in bicicletta

Con le sue infinite attrazioni, la capitale del Giappone è sicuramente una città impegnativa da visitare a piedi. Una valida alternativa è offerta dalla bicicletta, che sta aumentando rapidamente la sua popolarità tra i turisti: tra servizi di noleggio, bike-sharing e tour su due ruote, a Tokyo c’è un’esperienza per tutte le esigenze e i livelli di allenamento!

Ecco i servizi per visitare la città in tutta libertà:

Cycling Holiday Tokyo propone tour della città in lingua inglese a bordo di e-bike. Oltre alle escursioni della durata di tre ore in programma al mattino o al pomeriggio, è possibile partecipare anche a tour tematici stagionali come ad esempio quello dedicato alla fioritura dei ciliegi in primavera o alle illuminazioni che accendono la capitale nipponica in inverno.

DOCOMO Bike Share Service offre un servizio di bike-sharing semplice e pratico per viaggiatori indipendenti,  disponibile in qualsiasi momento dopo la registrazione o l’acquisto di un pass giornaliero. Le biciclette possono essere ritirate presso le stazioni disclocate nel centro di Tokyo e restituite in qualsiasi postazione tra le tante presenti in città.

Come in qualsiasi città del mondo, i ciclisti sono tenuti a rispettare alcune norme di sicurezza: ad esempio, le biciclette devono essere guidate sul lato sinistro della strada e i bambini hanno l’obbligo di indossare il casco. Tenendo in mente queste semplici regole, Tokyo è davvero uno dei luoghi più sicuri e divertenti da esplorare in bicicletta!

Per maggiori informazioni sulla città di Tokyo: www.gotokyo.org/it  e https://tokyotokyo.jp

Print Friendly, PDF & Email