mercoledì, Dicembre 2Settimanale a cura di Valeria Sorli

Velocità di montagna- Renato Geremia ripartono “Lupi di Lucania”

E’ tornato in pista, Renato Geremia, pilota lucano di alta velocità su circuiti di montagna. Per lui è di nuovo tempo di grandi sfide: a fine agosto, la gara valevole per il campionato italiano velocità montagna disputata a Popoli in provincia di Pescara.
Nel 2017, ha vinto il campionato italiano velocità montagna “CIVM”, gruppo N 2000 – salita, crono e scalata a bordo di un’Honda Civic Type R.
<<E’ la mia prima uscita, dopo lo stop di due anni dovuto a problemi di salute e a quello imposto dall’emergenza sanitaria in contrasto alla diffusione dei contagi del covid-19. Il week-end inizia con un caldo pazzesco, che mette a dura prova la mia condizione fisica, ancora non perfettamente recuperata.                La macchina ha reso benissimo, io: un po’ meno – ha dichiarato Geremia. A Popoli, ho vinto la classe N 2000 a bordo di una “Honda Civic Type R” ma con un tempo alto rispetto alle mie precedenti prestazioni a bordo di una “N 1600”. Ero già consapevole di non poter esprimere il mio potenziale al meglio, ma volevo comunque esservi per testare la mia condizione sportiva e incominciare ad affilare le armi per il prossimo anno.
Il sabato pescarese inizia con due prove dove ho concentrato l’attenzione sulle reazioni della macchina e le nuove regolazioni apportate. Il voler spingere e cercare di diminuire il gap che mi divideva dalle 1600cc         mi ha portato ad una leggera toccatina di un cerchio su una banchina, dovuto anche ad un calo della concentrazione, fortunatamente senza conseguenze. Il mio pensiero è stato quello conservativo, di portare la macchina al traguardo senza esagerare, cogliendo l’occasione per togliere la ruggine dovuta alla lunga inattività.
I ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno reso possibile il mio rientro sostenendomi non solo dal lato economico. A tutti i partner che hanno lavorato sull’auto per portare i nuovi aggiornamenti ed effettuato i nuovi setup. A breve ci saranno novità importanti. Ho in programma nuove gare: sicuramente sarò presente in Sicilia con la tappa di Erice e in Calabria, a Luzzi.
Print Friendly, PDF & Email