mercoledì, Aprile 17Settimanale a cura di Valeria Sorli

Un tripudio di Vip alla sfilata di Miriam Tirinzoni

Un tripudio di Vip alla sfilata di Miriam Tirinzoni 

 

Tra gli eventi collaterali al Festival di Sanremo la sfilata nel fulcro dell’alta moda internazionale con la collezione di Miriam Tirinzoni presso il Victory Morgana Bay

 

https://youtu.be/jxrI9BvHdkE?si=l4x8lgPj-2W31gEe

 

 

L’evento del brand di moda di Miriam Tirinzoni a Sanremo ha trasformato il palcoscenico musicale più famoso d’Europa in un ambiente glamour. Oltre ai numerosi talenti saliti sul Palco del Teatro Ariston, la cittadina ligure ha portato in scena la capsule collection del brand di moda ideato da Miriam Tirinzoni, una collezione elegante e colorata che presenta numerosi pezzi forti in colori accattivanti, dettando le nuove tendenze del glamour internazionale.  Tutto questo perché Sanremo non è solo musica: è un’esperienza multisensoriale che coinvolge tutti i sensi. I panorami mozzafiato della Riviera Ligure, l’atmosfera vibrante dei vicoli del centro storico e i sapori autentici della cucina locale si fondono con gli abiti raffinati di Tirinzoni per una serata all’insegna del made in Italy. Con la presenza dell’imprenditrice e del suo brand, Sanremo si è trasformata in un’oasi di moda e raffinatezza: con un’eleganza senza tempo e un tocco di modernità, la città ha ospitato una straordinaria sfilata di moda presso il Victory Morgana Bay, all’interno dell’evento SanremoOn organizzato dal patron Gino Foglia, catturando l’attenzione di tutto il mondo e dei numerosi Vip presenti. La passerella ha bruciato di passione e creatività, presentando come modello di punta un abito rosso fuoco realizzato in seta, con uno strascico di tulle lungo 2 metri unitamente a un abito blu e giallo in tulle con un’ampia gonna, mentre le modelle sembravano danzare audaci tra i tavoli del noto locale glamour della riviera ligure. Dai tagli eleganti alle stoffe pregiate, ogni indumento ha raccontato una storia di stile e sofisticazione, incantando gli occhi degli spettatori con la sua bellezza senza tempo. Ma non è stata solo una questione di moda: è stato un vero e proprio spettacolo di arte e creatività, dove ogni dettaglio è stato curato con amore e dedizione e la sfilata è stata chiusa con la presenza della fantastica soubrette Antonella Salvucci, che ha sbalordito la platea indossando un abito rosso fuoco con un audace spacco, impreziosito da un filo di perle, il tutto abbinato a un mantello rosso con piume. Celebrità, influencer e appassionati di moda da tutto il mondo si sono riuniti per assistere a questo evento straordinario, rendendo la città di Sanremo il fulcro dell’alta moda e dello stile senza tempo, sul palco internazionale più famoso per la musica. Tra gli ammiratori della collezione presenti anche Katia Ricciarelli, Guillermo Mariotto e la famosa cantante Numa con il marito Phil Palmer che hanno tutti applaudito ed apprezzato la capsule collection andata in scena. “Un onore per me ricevere i complimenti di nomi così importanti nel mondo del jet set internazionale e vedere i loro occhi ammaliati dalle mie creazioni” dichiara Miriam Tirinzoni. Gli appuntamenti della Tirinzoni a Sanremo si sono conclusi con le interviste presso Radio Sanremo e Radio ICN, che trasmette anche in lingua italiana a New York, dove la proprietaria del brand ha parlato dei suoi progetti futuri mostrando un abito in tulle nero con cuori in pailettes rosse: questo  abito ha già portato fortuna alla bellissima Loredana, con il quale ha vinto Miss Parade (Vincitrice Assoluta nella finale del concorso categoria Over). L’abito indossato dalla nota soubrette, vincitrice di numerosi concorsi di bellezza, ha scaldato anche Piazza Borea ed il Red Carpet antistante il Teatro Ariston. Inoltre, un abito rosso del brand di Miriam Tirinzoni è stato protagonista lungo le vie di Sanremo in una sfilata contro la violenza sulle donne, indossato dalla bellissima modella torinese Rosazzurra Sardo, anch’essa vincitrice di numerosi concorsi di bellezza, tra cui spicca il noto concorso Miss Parade.

 

Biografia

 

Miriam Tirinzoni, nativa della Valtellina, è una donna intraprendente e determinata, caratteristica delle persone cresciute in montagna. Laureata in Economia Politica, ha accumulato diverse esperienze manageriali e ha fondato MT CONSULTING SRL, azienda attiva nel fund raising e nella gestione dei rapporti con enti pubblici per ottenere agevolazioni e incentivi, collaborando con istituzioni come la Regione Lombardia e i Ministeri. Successivamente, ha avviato ENERGIE ALTERNATIVE ITALIA SRL, un’Esco focalizzata sulla promozione del risparmio energetico. Nel 2020, ha lanciato con successo il suo brand di moda MT Fashion.

Miriam Tirinzoni ha dimostrato la sua abilità nell’imprenditoria e nella consulenza, consolidando il suo ruolo nel settore della moda. Nel 2021, ha vestito Manuela Arcuri sul red carpet di Venezia78 con un abito bianco e nero che ha ricevuto molte recensioni positive. Nel 2022, ha vestito anche Delia Duran per la registrazione presso la trasmissione “Verissimo”. Sempre nel 2022, la Velina russa Vera Atiuskina ha scelto un outfit e una borsa di Miriam Tirinzoni. Durante EXPO Dubai 2022, ha ricevuto la menzione come “Stilista Rivelazione 2021″. Nel luglio del 2022, è stata insignita del Premio Accademico d’Onore Cartagine presso la Sala Protomoteca del Campidoglio a Roma dall’Associazione Cartagine.

Print Friendly, PDF & Email