sabato, Luglio 13Settimanale a cura di Valeria Sorli

Sanremo è terra dei Cugini

Ci sono voluti oltre 50 anni di successi ma alla fine anche i Cugini di Campagna sbarcano a Sanremo e possiamo già dire che la loro performance sarà a dir poco iconica.

Non abbandoneranno la tradizione di look flamboyant ma faranno un’evoluzione musicale molto attesa, racchiusa nel pezzo Lettera 22 confezionato per loro da La Rappresentante di Lista; regista della loro partecipazione è ovviamente Pasquale Mammaro, manager che ha riportato al Festival nomi importantissimi come Orietta Berti e Donatella Rettore. Infine la produzione artistica sarà di Fabio Gargiulo.

50 anni di canzoni e di emozioni in musica per la band che vede oggi i fondatori Silvano e Ivano Michetti (che compiranno gli anni proprio durante la kermesse) affiancati da Tiziano Leonardi e Nick Luciani, inconfondibile voce in falsetto.  La band che nei look pare abbia ispirato i Maneskin ha all’attivo una carriera davvero longeva con oltre 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo: sapevate che Anima mia è stata interpretata anche da Dalida e Frank Sinatra fino ad entrare nel repertorio degli ABBA?

“Lettera 22 ci è piaciuta subito perché era bella  l’idea che fosse una lettera a dare risalto alle parole di questo brano: il testo è basilare in una canzone- commenta Ivano-  La lettera 22 non c’è nell’alfabeto italiano: un po’ come le parole giuste che, spesso non si trovano per esprimere qualcosa di importante. Il brano, infatti, parla proprio di questo: trovare il modo giusto per raccontarsi con sincerità, per chiedere scusa, per superare un dolore”.

Una domanda sorge spontanea: dopo oltre 50 anni a Sanremo, come mai? Ivano risponde a riguardo: “Negli anni Settanta quando eravamo all’apice del successo mediatico e della hit parade, fummo invitati molte volte a partecipare a Sanremo ma rifiutammo sempre: in quegli anni il Festival era una manifestazione in tono minore, quasi dimenticato e molti artisti declinarono l’invito, noi compresi. Oggi è tutt’altro e quindi siamo felici di debuttare con l’entusiasmo di allora!”

Che cosa accadrà sui social all’indomani della loro performance? Come sarà il look?  Sicuramente i Cugini sapranno dominare la scena e poi Sanremo è Sanremo!

 

 

credit- Gianni Brucculeri

 

Print Friendly, PDF & Email