sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

Road to Parigi 2024

Road to Parigi 2024: La Sportiva annuncia la partnership con FASI

Il brand trentino si conferma primo sponsor tecnico al fianco della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana con l’obiettivo di promuovere la cultura dell’arrampicata e supportare gli atleti nazionali nelle loro imprese verticali durante le prossime Olimpiadi

12 ottobre 2023, Ziano di Fiemme (TN)La Sportiva, azienda della Val di Fiemme leader nella produzione di abbigliamento e calzature tecniche per le attività outdoor, è lieta di annunciare la partnership siglata con FASI, Federazione Italiana Arrampicata Sportiva, ente nazionale che si occupa di promuovere la disciplina dell’arrampicata sportiva e coordinarne le attività dilettantistiche e agonistiche sul territorio italiano.

Visione comune e impegno condiviso nella promozione della cultura dell’arrampicata sono i pilastri alla base del sodalizio, nato in un momento di grande notorietà della disciplina, ma che trova radici profonde in tempi non sospetti, quando il climbing era considerato un’attività di nicchia praticata da pochi appassionati. La Sportiva continua infatti ad investire sugli atleti e sulla Federazione con l’obiettivo di trasformare l’arrampicata in uno sport che possa appassionare e ispirare intere generazioni a raggiungere vette sempre più alte e a lavorare per superare i propri limiti e i molteplici ostacoli che si possono incontrare.

La Sportiva, che vede nell’arrampicata il core business della propria attività e che si annovera tra i portavoce del successo mondiale della categoria, darà il suo contributo attraverso la fornitura di abbigliamento specializzato supportando gli atleti nazionali di climbing e paraclimbing giovanile durante le proprie avventure verticali nelle prossime Olimpiadi di Parigi 2024. La cooperazione tra queste due realtà ha l’obiettivo di rendere le fasi di scalata naturali, fluide, confortevoli e divertenti. Tra i nomi dei giovani talenti che La Sportiva supporterà, occhi puntati su Matteo Zurloni, detentore del record europeo nella categoria speed.

Siamo entusiasti di avviare questa collaborazione con FASI, soprattutto in un periodo in cui la disciplina sta vivendo l’apice della propria popolarità, uscendo dalla propria nicchia di appassionati e intercettando sempre più persone che amano cimentarsi con la parete” commenta Lorenzo Delladio, CEO e Amministratore Delegato di La Sportiva. “Questa partnership ci permette di riaffermare i nostri valori, la passione che da sempre guida ogni nostra scelta e l’ingegno che si nasconde nella progettazione di ogni nostro prodotto. È una grande dimostrazione di fiducia per la quale siamo grati a FASI”.

Siamo molto felici di aver intrapreso questa partnership con una delle aziende numero uno al mondo, una realtà storica dell’arrampicata sportiva, che è stata presente sul parterre di gara dalle prime competizioni, fin da Bardonecchia ’85″ commenta Davide Battistella, presidente FASI. “La collaborazione con La Sportiva è nata ancor prima che l’arrampicata sportiva avesse la possibilità di partecipare alle Olimpiadi: da sempre l’azienda ha creduto nel nostro progetto di crescita dell’arrampicata sportiva agonistica e non agonistica, e questo è per la FASI motivo di grande orgoglio.”

Per maggiori informazioni, visita www.lasportiva.com

La Sportiva è For Your Mountain.

Print Friendly, PDF & Email