domenica, Luglio 21Settimanale a cura di Valeria Sorli

Libri e calici sotto le stelle del Castello di Santa Severa

Dal 6 agosto fino al 10 settembre, il Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito dalla società in house LAZIOcrea, d’intesa con il Mic e il Comune di Santa Marinella, ospita una rassegna letteraria dal titolo Libri e calici sotto le stelle del Castello. Presentazioni di libri e incontri con l’autore in Sala Nostromo con il sottofondo delle onde del mare, accompagnate dalla degustazione di calici di vino a cura dall’Associazione Strada del vino delle terre etrusco romane. Tutti gli incontri sono con ingresso libero fino esaurimento posti.

Si inizia il 6 agosto, alle ore 21.30 con il Romanzo Delitti sommersi, di Daniela Alibrandi, modera Giorgia Gioacchini, partecipa il criminologo Gianluca di Pietrantonio e voce recitante Agostino De Angelis. Un thriller mozzafiato, con protagonista uno psicopatico si aggira sulle rive dei laghi sotterranei di Roma.  Mani Fredde viene rilasciato dall’ospedale psichiatrico giudiziario dove ha scontato cinque anni di reclusione, per essere affidato alla valutazione del servizio neuropsichiatrico dell’ospedale romano Gianicolense. Ingannando gli specialisti, ottiene un regime di semilibertà e potrà pianificare la sua vendetta. Morellini editore

Daniela Alibrandi è un’autrice italiana nata a Roma e vissuta durante l’adolescenza negli Stati Uniti. Nella vita professionale si è occupata, tra l’altro, di scambi culturali nell’ambito del Consiglio d’Europa e dell’Unione Europea e in altri settori nel campo dell’istruzione. Le sue opere, alcune inserite in catalogo presso l’Italian & European Bookshop di Londra e oggetto di trasmissioni RAI, sono presenti nelle più importanti fiere del libro, quali Il Salone del Libro di Torino, Piùlibripiùliberi di Roma, Book Pride di Milano e Book Festival di Pisa.

Si prosegue il 13 agosto, alle ore 21.30 con il Romanzo La rosa di Marghe, di Viviana Verbaro con la partecipazione di Filippo Gaudenzi, Rai  e Rosario Tronnolone, Radio Vaticana. Marghe è una donna di 37 anni che dopo aver insistentemente desiderato un figlio si accorge finalmente di essere in gravidanza. Al momento delle doglie, trepidante, la corsa in ospedale per far nascere il suo bambino, ma qualcosa va storto: lei entra in coma e, poi, in stato vegetativo permanente. Potranno mai verità e giustizia placare in parte la sua immane tragedia? Rubbettino editore

Viviana Verbaro è giornalista professionista, lavora in Rai: è stata a lungo nella redazione del Tg1 e ora a è Radio 1, dove si occupa di tematiche sociali, salute, piattaforme social. Ha collaborato con una serie di testate nazionali. È laureata in Scienze politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze, specializzata in Giornalismo e comunicazione d’impresa alla “Luiss Guido Carli”. Porta avanti incontri con le scuole sui grandi temi del nostro tempo. La rosa di Marghe è il suo primo romanzo.

Il 20 agosto appuntamento con il Romanzo L’entità dei danni di Giulio Laurenti. Partecipa Francesco D’Errico, compositore jazz. Una bomba ha fatto saltare in aria la villa del direttore dell’Agenzia del Farmaco. Il borgo di Castiglioncello è invaso dai giornalisti, la notizia fa il giro del mondo e occorre trovare un colpevole. L’agente infiltrato che doveva sventare l’attentato ha fallito. Un nuovo agente viene incaricato di sbrogliare la matassa di sospetti. Un romanzo che narra in tempo reale un tempo sospeso, edizioni Efesto


Il 27 agosto, sempre alle 21.30 incontro con L’Italia dei giganti di George Labrinopoulos, modera Lisa Bernardini, stampa estera. Un saggio con cinque  interviste a Pertini,  Cossiga,  Andreotti, Craxi e un inedito di  Papa Giovanni Paolo II  con la prefazione di Stefania Craxi. Pegasus edizioni

 

Il 3 settembre, alle 21.30 uno studio inedito DONNE PIRATA Vite ribelli sul mare, di Rosaria Guerra, sulla storia del mare e della pirateria tutto al femminile, con un excursus storico che va dal VI secolo a.C. ai nostri giorni. Sono storie di emancipazione e di realizzazione personale: oltre trenta donne pirata, corsare, armatrici, capitane, e comandanti di vascello raccontate attraverso un’ampia e approfondita analisi delle fonti, tra realtà, mito e leggenda. Youcanprint Editore

Rosaria Guerra è laureata in Lettere, giornalista professionista e pittrice dilettante. Ha scritto, tradotto e disegnato per varie testate cartacee e online. Si è occupata dei contenuti per Il Boccaccio riveduto e scorretto di Dario Fo e per il progetto multimedialeIl Caffè Letterario di «Repubblica-L’Espresso». Ha contribuito alla biblioteca digitale Europeana, curato l’ufficio stampa di eventi culturali e gastronomici, e collaborato a progetti di formazione giornalistica e linguistica. Nel 2014 ha pubblicato con Jacopo Fo il saggio Perché gli svizzeri sono più intelligenti (Barbera Ed.).

Infine il 10 settembre presentazione della raccolta di racconti  Con la mano sotto il mento di Alessia Latini, modera Francesca Lazzeri.  Sei narrazioni nelle quali insidie, reali o apparenti, visibili o celate, si palesano agli individui nella loro vera natura troppo tardi o, semplicemente, come il miraggio di una realtà che diverrà migliore. Scatole Parlanti editore

Autrice Alessia Latini, laureata in Lettere e negli anni ha contribuito a testi di narrativa e saggistica. Giornalista pubblicista ha collaborato con testate cartacee e on line spesso occupandosi di rubriche di arte e cultura.

 

Print Friendly, PDF & Email