venerdì, Novembre 27Settimanale a cura di Valeria Sorli

J-AX: Un brivido di emozioni lungo 25 anni

Lui, l’idolo delle generazioni, quel ragazzo così garbato che in punta di piedi con la sua genuina semplicità ha conquistato il cuore di grandi e piccini.

Il Fabrique di Milano soul out per le 10 date di Ax che ha festeggiato i 25 anni di carriera artistica.

Un grande successo applaudito dai suoi fan con ben 31mila spettatori, dieci serate, due ore e quaranta di show ogni sera con la grande emozione di sempre.

Un successo con il suo pubblico, i suoi amici quelli che hanno sempre creduto in lui.

Fantastica anche la partecipazione di DJ Jad, membro con J-Ax degli Articolo 31, in una réunion tra le più attese della musica italiana.

Ai dieci concerti hanno preso parte anche altre voci illustri, come Max PezzaliGué PequenoIl CilePaola Turci eNina Zilli, che hanno duettato con il rapper nella reinterpretazione delle canzoni che lo hanno reso famoso.

Le emozioni sono state interminabili, vere.

Un trasporto unico che ha saputo regalare a chi da sempre lo ama, gli applausi interminabili e il vero amore di suo fratello Grido che ancora una volta li ha visti su quel palco uniti più che mai.

Da dietro le quinte c’era l’adrenalina a mille, abbracci, sorrisi e gli occhi lucidi di papà Roberto e mamma Ines, stretti in un abbraccio senza fiato a guardare increduli di quanto amore c’è sotto quel palco dove più 31 mila cuori battono per Lui, quel ragazzo che trasforma la poesia in musica, dal fare anticonformista ma di una dolcezza disarmate che con le sue canzoni ti porta lontano come la forza di un missile!

Print Friendly, PDF & Email