martedì, Ottobre 4Settimanale a cura di Valeria Sorli

Il Mercatino

Abbiamo realizzato una nuova pagina dedicata al Mercatino.

Si tratta di uno spazio aperto a tutti i lettori dove poter vendere oggetti d’antiquariato, modernariato e di collezionismo in genere: libri, vinili, fumetti, giocattoli e molto altro. Grazie ai numerosi lettori del settimanale           la visibilità sarà garantita e le possibilità di vendita molto alta! Basta inviare una o più foto dell’oggetto che si intende vendere con i dettagli, le informazioni necessarie e il prezzo di vendita.

Dopo il vaglio a cura della redazione, l’oggetto sarà inserito nella sezione del Mercatino.
Chiunque sia interessato all’acquisto non dovrà fare altro che inviare una mail alla redazione, la quale poi si incaricherà di avvisare il venditore.

Una volta venduto l’oggetto, sarà cura del venditore far recapitare all’acquirente l’oggetto e la transazione monetaria avverrà direttamente tra venditore e acquirente. Sarà cura della nostra redazione mettere in contatto     le due parti.

Potete inviare un messaggio su WhatsApp o contattare la redazione al numero: +39 351 809 1872

La mail a cui fare riferimento per il Mercatino: valeriasorlipress@gmail.com

Giulio mette in vendita: Candelabro in ferro con gocce

Michela mette in vendita: Abito da sera nuovo in pailettes oro taglia 42/ 44

 

Antonietta mette in vendita: Completi lavorazione crochet confezionati a mano in cotone disponibili in tutte le taglie

Angelo mette in vendita: L’albero dell’amore- Quadro d’autore olio su tela di Sebastiano Guarrasi il pittore non vedente

 

Luca mette in vendita: Aereo in latta vintage anni 60

Roberto mette in vendita: Bambola di porcellana di Capodimonte da collezione realizzata e dipinta a mano con certificato di garanzia

 

Giancarla mette in vendita: Moto Masudaya Modern Toys anni 50/60

Questo pezzo è una moto litografica in latta “Atom” con conducente completamente originale Masudaya Modern Toys, prodotta in Giappone. Questo giocattolo dovrebbe essere ancora funzionante, quando si fa scorrere l’interruttore sul retro sopra il guidatore calcia la gamba (con un po ‘di assistenza, dopotutto è piuttosto vecchio), poi la calcia indietro (con un piccolo aiuto) poi la moto va avanti. Il faro contiene una lampadina. La gomma anteriore è in gomma e le due gomme più piccole sembrano essere di qualche tipo di plastica. Il giocattolo in latta è ricercato da collezionista di motociclette.

Una breve storia di Masudaya Modern Toys (MT) di Tokyo, Giappone:

Masudaya noto anche come Masudaya Modern Toys era un produttore di giocattoli di latta fondato nel 1923 a Tokyo, in Giappone. Masudaya è stato uno dei principali produttori di giocattoli meccanici di tipo stagno a batteria nell’era successiva alla seconda guerra mondiale. Masudaya normalmente identifica i propri giocattoli utilizzando il logo M-T, o Modern Toys.

Angela mette in vendita: Reggi libro- Stalio e Ollio “Laurel & Hardy” il più famoso duo comico della storia del cinema, interprete del genere slapstick

 

Print Friendly, PDF & Email