giovedì, Giugno 13Settimanale a cura di Valeria Sorli

Fitness- Ieri, oggi e domani

Come dice graficamente il titolo, il fitness o la cura del corpo nasce anni fa ed era ad appannaggio solo per sportivi o per pochi eletti. Nel corso del tempo con l’avvento del benessere economico è cresciuto in maniera esponenziale. L’edonismo reganiano ha poi segnato l’epoca dei Body Builders e la competizione si è alzata di molto.

Negli stessi anni attrici come Jane Fonda lanciava l’aerobica, altri seguivano l’onda dei pilates e i ring si riempivano di donne e uomini per boxe e molte altre discipline di autodifesa o arti marziali. Le piscine abbondavano di iscritti dalla tenera età sino ai competitori, formando altre fisionomie di corpi più armoniosi.

Le scuole di danza si moltiplicavano per ogni disciplina e se le palestre erano luoghi di duro lavoro, oggi sono dei veri campi di battaglia per lavoro ma soprattutto per incontri e la prova costume ormai dura per tutto l’anno intero. Le accademie del corpo sono diventate colossi con sedi sparse in tutti i territori, mentre la palestra media sta soffrendo la dura competizione con macchinari sempre più
all’avanguardia e costosi, e alcune sono costrette a rivedere l’attività spesso con chiusure.

In rete abbondano tutorial sulla cura del corpo e abbondano i guru ognuno con la propria tecnica, ma il personaggio che seppure in crescita numerologicamente, è il personal trainer; sul quale vanno spese due parole. In molti si affrettano a dare suggerimenti dal loro studio, a casa vostra, o addirittura vi
seguono nella vostra palestra, ma il lavoro più approfondito lo fa chi usa la psicologia studiando scrupolosamente le esigenze, i limiti e le necessità del cliente, rimangono sempre in pochi a farlo.

Da tempo ho fatto vari incontri per valutare le capacità, la serietà, e tenuta di strada nel tempo. Pochi hanno superato la prova!
Diego Riccobene si è rivelato tra i più concreti e professionali, ovviamente tra quelli che ho conosciuto, sempre attento alle esigenze, cura il corpo in armonia con lo stile di vita che fai nel suo studio oppure è a disposizione per consulenze private, con grande attenzione e con un occhio introspettivo che arriva a dedurre pratiche che da solo non avresti mai immaginato. Se cercate un Personal Trainer, o Coach come vogliate chiamarlo, vi consiglio di consultare il suo studio. Il benessere fisico è un lusso, ma anche un dovere verso il nostro fisico, e affidarsi a mani esperte è fondamentale.

Print Friendly, PDF & Email