sabato, Giugno 22Settimanale a cura di Valeria Sorli

Dolomiti Paganella- Family Festival

Dolomiti Paganella, tutto pronto per tagliare il nastro sulla nuova edizione del Family Festival: dal 16 al 23 giugno 2024 torna il ricco programma per grandi e piccini per celebrare i primi giorni d’estate insieme a tutta la famiglia. Sette giorni dedicati al benessere e al divertimento, ma sempre con un occhio di riguardo verso l’ambiente, con tante occasioni, tra arte, creatività, passeggiate e spettacoli, per scoprire nuovi lati della natura e conoscere più a fondo l’Altopiano della Paganella.

 

Numerose le attività offerte, come i laboratori creativi del Biblioigloo ispirati alla natura, o, per i più avventurosi, la camminata fino a Cima Paganella, da dove sarà possibile ammirare il “trono delle aquile” e godere di una vista meravigliosa sulle montagne circostanti. Per chi volesse immergersi nella natura senza affaticare i più piccoli, c’è invece il Baby Forest Bathing al Parco del Respiro di Fai della Paganella: un’occasione per creare sintonie inedite con la natura attraverso l’immersione nella faggetta e l’ascolto di racconti e leggende.

 

Come ogni anno, si rinnovano inoltre le offerte delle strutture dell’Altopiano: per l’intera durata del Family Festival sarà infatti possibile beneficiare di pacchetti-famiglia per soggiornare a prezzi vantaggiosi nei migliori family hotel di Dolomiti Paganella.

 

Ecco gli appuntamenti da non perdere previsti per il Family Festival.

 

Creativi per natura, tra laboratori e passeggiate di foraging
La natura è creativa e lo dimostrerà proprio all’apertura del Family Festival. A dare il via alle danze saranno infatti, lunedì 17 giugno, le attività e i laboratori creativi della Biblioigloo, la prima biblioteca in Italia a sorgere sulle piste da sci (in località Prati di Gaggia) e raggiungibile da Andalo tramite telecabina. Al suo interno sarà possibile lasciare briglia sciolta alla creatività ispirandosi alla natura e alle montagne circostanti. L’appuntamento sarà replicato tutti i giorni, dal lunedì alla domenica.

 

Si continua martedì 18 giugno con il laboratorio di lavorazione del legno My Family Art e giovedì 20 giugno con le attività organizzate al METS, il Museo Etnografico Trentino, attraverso le quali conoscere e scoprire i giochi e i mestieri di una volta.

 

Venerdì 21 giugno, l’appuntamento è con Sara Bertò, naturopata che proporrà una breve passeggiata alla scoperta delle erbe e dei fiori spontanei del territorio. Con il raccolto, ogni partecipante potrà personalizzare una t-shirt attraverso la tecnica della battitura manuale, senza ricorrere all’uso di solventi. Lo stesso giorno, un secondo momento con Sara avrà luogo invece all’Orto Didattico di Fai della Paganella e si concentrerà sulla conoscenza delle erbe aromatiche.

 

Imparare il rispetto per l’ambiente, divertendosi
Uno Show delle Meraviglie, spettacolare e inaspettato, per raccontare la raccolta differenziata, le energie rinnovabili e sensibilizzare al risparmio energetico e a un minore utilizzo della plastica. Martedì 18 giugno l’appuntamento è in Località Sarnacli (Andalo) con Ecocircus, tra magie, acrobazie ed equilibrismi.

 

Mercoledì 19 giugno, al centro Andalo Life, torna invece un nuovo appuntamento con la naturopata Sara, che con carta riciclata, acqua, fiori e foglie raccolti dai partecipanti insegnerà come preservare e proteggere gli alberi, tra le risorse più importanti del nostro pianeta.

 

Tra forest bathing e camminate in vetta per un’immersione totale nella natura
Mercoledì 19 giugno gli ospiti del Festival avranno l’opportunità di incontrare un amico speciale: Sciuri, simpatico scoiattolo che presenterà ai partecipanti la sua casa, il bosco, attraverso giochi, attività e piccoli esperimenti. Il tutto sotto la guida di un esperto naturalista; il ritrovo è presso Il Mondo di Sciuri.

 

Per chi volesse conoscere il lato più selvaggio della montagna e mettersi alla prova, giovedì 20 giugno l’evento da non perdere è la camminata fino a Cima Paganella accompagnati dalla guida di media montagna Ivo. Salendo fino a 2.125 metri di altitudine, sarà possibile ammirare il “trono delle aquile” e godere di un panorama mozzafiato sulle montagne che circondano l’Altopiano. Per scoprire la ricca flora autoctona (e i fiori più belli delle Alpi) basterà poi proseguire lungo il sentiero botanico, incontrando genzianelle, arnica, rododendri, negritelle e stelle alpine.

 

Lo stesso giorno sarà inoltre disponibile anche un percorso di Baby Forest Bathing presso il Parco del Respiro di Fai della Paganella. Un’opportunità unica per entrare in connessione con la natura e far vivere la foresta in maniera inedita anche a bambine e bambini: immersi in una faggetta, i partecipanti indosseranno cuffie wireless attraverso le quali potranno ascoltare racconti e leggende, approfondendo la loro conoscenza del territorio. L’esperienza coinvolgerà tutti i sensi grazie alla possibilità di raccogliere alcuni elementi del sottobosco e di camminare a piedi scalzi tra tronchi, fieno, sassolini e corteccia. L’escursione è di livello base e consigliata a tutti i bambini fino ai 10 anni; si sconsiglia l’uso del passeggino, preferendo invece uno zaino porta-bimbo.

 

Divertimento per tutta la famiglia, tra arti circensi e Baby Disco
Il Family Festival di Dolomiti Paganella è divertimento a 360 gradi, per questo non mancheranno eventi musicali e di intrattenimento. Il primo appuntamento è per lunedì 17 giugno al Palacongressi Andalo per Andalo Magic, uno spettacolare show circense che lascerà tutti a bocca aperta.

 

Mercoledì 19 giugno è la volta del Family Day, al Palacongressi di Andalo. Venerdì 21 giugno sarà invece il turno della magia del teatro di strada, con i performer Jenny e Morri che porteranno a Molveno uno show di giocoleria, illusionismo, arti circensi e acrobazie.

 

Gli appuntamenti da non perdere del Family Festival si chiuderanno in grande stile al Palacongressi di Andalo sabato 22 giugno con un Baby Disco Show: la pista sarà tutta per i piccoli ballerini, che potranno scatenarsi al ritmo delle loro hit preferite.

 

Il programma completo sarà presto disponibile sul sito.

Print Friendly, PDF & Email