sabato, Settembre 26Settimanale a cura di Valeria Sorli

Quando la scelta geometrica può diventare citazione

È tempo di saldi e nelle vetrine fanno bella mostra di sé una moltitudine di oggetti e complementi, in un tripudio di forme e colori. Per noi di Home Atmosphere, sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e originale, è questa l’occasione per visitare concept store e negozi di abiti e tessuti per la casa … per non perdere l’abitudine.

Benché si parli di ripresa economica sia a livello nazionale sia internazionale, si avverte ancora una diffusa sensazione di instabilità ed è proprio questo contesto che focalizza la propria attenzione nella ricerca oggettiva della bellezza, come gioco di colore cromatico fortemente geometrico. Sembrano emergere citazioni di grandi architetti e designer, quali Joseph e Anni Albers, icone del settore tessile e della trama del tessuto, del contrasto di colori.

Colori e tessuti hanno una potenza comunicativa nelle nostre case pari ad un complemento di arredo importante. Una parete definita da un’esclusiva tappezzeria diventa un quadro avvolgente, sono sufficienti pochi elementi essenziali e l’alchimia dello spazio è definita: trame e tessuti, esperienza tattile per vivere lo spazio.

I motivi lineari, definiti da contrasti di colore, sono degli studi precisi di geometria, proporzioni di colore su uno sfondo, che creano talvolta degli effetti tridimensionali.

Spesso noi suggeriamo scelte light per definire gli spazi, preferiamo colori neutri, perché non sempre si ha lo stesso feeling per vivere i diversi locali della casa. Ma sulle fantasie lasciamo spazio all’estro. Le geometrie sono sovrapponibili; righe, quadrettature e bolli geometrici possono creare effetti dinamici in un ambiente sobrio, consentono di giocare su cromatismi differenti, per creare ambienti unici e ricchi di… Home Atmosphere.

Seguiteci sul nostro blog: Il salotto di Home Atmosphere.

Print Friendly, PDF & Email