mercoledì, Luglio 28Settimanale a cura di Valeria Sorli

Pierpaolo Pretelli- Dopo il successo del GF Vip vi farò ballare!

Siamo felici di ospitare Pierpaolo Pretelli, secondo classificato al GF Vip e tra i nomi più gettonati del momento, complice ovviamente la love story con Giulia Salemi, sbocciata proprio nella casa più spiata d’Italia. In queste settimane Pierpaolo si è fatto ulteriormente conoscere sui social e in numerosi programmi televisivi, dimostrando di sapere mantenere un contatto spontaneo e solare con il suo pubblico.

Le ultime dichiarazioni confermano che per il momento la coppia non andrà a vivere insieme per ragioni logistiche; tuttavia, siamo sicuri che sarà la love story più chiacchierata dell’estate.  Pierpaolo sta valutando progetti lavorativi, dividendosi tra il figlio Leonardo e Giulia Salemi, Roma e Milano, una spola che Pierapolo sta facendo anche quando lo raggiungiamo telefonicamente per la nostra intervista.

Pierpaolo, a settimane dalla fine del GF più lungo della storia, ti aspettavi di arrivare fino alla fine?

No, faccio ancora fatica a rendermi conto di avere vissuto questa straordinaria avventura. Pensa che non avevano nemmeno programmato abiti a sufficienza! Ringrazio davvero il pubblico. Per me il GF è stata una rinascita, e Giulia è la mia vittoria.

Come ti vedi oggi che sei diventato un personaggio mediatico?

Sono sempre lo stesso:  spero di avere dimostrato di essere un ragazzo sincero, spontaneo, goliardico.

Dal tuo debutto come velino a oggi: ti aspettavi di diventare un uomo di spettacolo?

Assolutamente no! Mi godo ogni singolo momento di questa vita, senza mai montami la testa.  Quando mi scelsero per Striscia la Notizia sono passato dai banchi dell’Università a Canale 5 dalla sera alla mattina.

Sei rimasto in contatto con Tommaso Zorzi o con Andrea  Zelletta?

Non molto, a parte qualche messaggio.

La storia d’amore con Giulia è stata la grande rivelazione di questo GF. Ci racconti come state vivendo dal reality alla realtà?

E’ una bellissima storia d’amore: erano anni che non vivevo un’esperienza così intensa! Io e Giulia siamo molto simili, amiamo scherzare. Giulia mi fa ridere e gioire… Mi capisce al volo. Spesso amo riguardare i video dove la nostra storai d’amore è nata giorno per giorno. Sono un inguaribile romantico.

Che papà sei?

Sono molto premuroso e mi piace essere presente nella crescita di Leonardo. Amo stare con lui e soprattutto amo giocare con lui, forse anche troppo!

Dove ti vedremo prossimamente?

Ci sono tante proposte in ballo, progetti e situazioni di valutare. Sicuramente uscirò con un singolo tutto da ballare, un pezzo adatto all’estate!  Sarà ovvimente in stile raggeton, un pezzo spensierato… Abbiamo tutti bisogno di gioia in questo momento.

Print Friendly, PDF & Email