domenica, Ottobre 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

Peppe Nota- Eletto dal web il papà più bello d’Italia

Sguardo penetrante, corpo tatuato, viso da duro. Peppe Nota, quarantunenne di Napoli, è stato eletto dal web il papà più bello d’Italia. Store manager per un’importante azienda di occhiali, sposato da ben undici anni e padre di due meravigliosi bambini, Peppe è un grande appassionato di moda. Dopo aver accolto la sfida di un cugino fotografo e aver posato per lui in déshabillé, i suoi scatti provocanti hanno fatto il giro      del web e sono rimbalzati ovunque, facendogli guadagnare l’appellativo di ‘papà più bello d’Italia’.

Da semplice impiegato a modello, fino a diventare il ‘Papà più bello d’Italia’: Raccontaci

Dopo aver postato le foto su Instagram, tutti hanno iniziato a commentare che ero un gran bel papà e così sono stato definito il papà più bello d’Italia. Non mi aspettavo tutto questo interesse da parte dei media e sono stato addirittura contattato da giornali, radio e Tv. Tutto è iniziato per caso e per gioco. Sono sempre stato affascinato dal mondo della moda e dello spettacolo, la mia famiglia lontana da certi contesti artistici, mi ha spinto a perfezionarmi nel mio lavoro di store manager, allontanandomi dai miei sogni nel cassetto. Oggi che sono un professionista affermato ho avuto la possibilità di realizzare le mie ambizioni sopite.

Come riesci a conciliare i suoi impegni professionali con quelli familiari?

Durante i primi anni di matrimonio non è stato affatto facile, mi sono ritrovato a trascurare me stesso mettendo su qualche chilo di troppo, in alcuni periodi non riuscivo nemmeno a guardami allo specchio.    Con il passare del tempo i miei bimbi sono cresciuti e divenuti più autonomi, il lavoro è proseguito alla grande e sono riuscito a ritrovare e a inseguire concretamente i miei sogni perduti. Ho la fortuna di avere una moglie che asseconda la mia passione per la moda e per lo spettacolo e con una buona organizzazione riesco sempre a conciliare al meglio tutti i miei impegni senza trascurarne nessuno.

Cosa fai per mantenerti in forma e stare al passo con gli aitanti ventenni che affollano passerelle e programmi Tv?

Seguo una corretta e ferrea alimentazione, grazie all’aiuto di un nutrizionista; mi alleno regolarmente in palestra con un personal trainer che mi ha permesso di ritrovare il fisico di un tempo. Alla mia età bisogna prendersi costantemente cura del proprio corpo per competere con i più giovani, spesso mi sottopongo a massaggi, saune e alcuni trattamenti di bellezza che mi permettono di contrastare i segni degli anni che avanzano.

I tuoi progetti per il futuro?

Finalmente ho ritrovato me stesso. Ho iniziato a fare da testimonial per alcune aziende di moda, spesso mi contattano radio locali per intervistarmi e tutto questo ha riacceso la mia passione per i riflettori.                   Oggi mi sento maturo e pronto per affrontare nuove sfide e spero di proseguire in questo ambiente, magari arrivando a palcoscenici nazionali e partecipando come opinionista alle trasmissioni televisive.                      Mi piacerebbe anche testarmi come attore ma il mio sogno più grande è quello di partecipare a un reality.

(Foto di Massimo Canfora; Make-up: Elios Artis)

 

Print Friendly, PDF & Email