giovedì, Ottobre 28Settimanale a cura di Valeria Sorli

Patty’s Art Gallery- La primavera all’insegna dell’arte

Patrizia Stefani

La primavera è alle porte e già nell’aria si sente il profumo di fiori, accompagnato dai suoi bellissimi colori e indiscussa musa ispiratrice di poeti, scrittori e artisti che da sempre rapiti dalla sua magica bellezza, fonte di estro per la realizzazione di opere meravigliose. Abbiamo voluto cogliere una parte importante di questa stagione facendo un salto nel mondo dell’arte con le bellissime creazioni della Patty’ Art Gallery.

Entriamo in questo magico mondo in punta di piedi conoscendo da vicino questa realtà, e guidati da Patrizia Stefani, scopriremo qualche segreto in più! Tra poco sarà Pasqua, sicuramente un po’ insolita, ma comunque sempre festeggiata.

Come sarà questa Pasqua per gli artisti?

In effetti sarà una Pasqua anomala per il fatto che siamo limitati soprattutto nei contatti umani ma credo anche che sarà una Pasqua di speranza. Quotidianamente parlo con gli artisti della Galleria e in loro percepisco la volontà di credere in un futuro migliore. Quest’anno più che mai si riscatta il vero significato della Pasqua come passaggio a vita nuova.

Nonostante la pandemia in questo periodo difficile, i collezionisti e gli amanti dell’arte come rispondono?

Vista la situazione non si può negare il malcontento generale ma nonostante ciò i collezionisti e gli amanti dell’arte si stanno muovendo con entusiasmo, si sa, è nel periodo di crisi che si fanno i migliori affari e in effetti si sta verificando esattamente questo. Ultimamente sono state vendute opere particolarmente interessanti, quali per un motivo e quali per un altro.

Quali sono le opere più richieste?

Le opere molto richieste sono quelle più particolari soprattutto per tecnica. Si sta riscontrando, che anche chi vuole acquistare un’opera per complemento di arredo cerca l’originalità e la competenza (dunque non solo per gli addetti del mestiere). Stiamo riscontrando che chiedono arte ricercata questo è molto interessante perché viene considerato e compreso l’artista che dell’arte ne fa la sua ragione di vita rispetto a chi ne ha una concezione puramente amatoriale o disimpegnata.

“Al Parco” di  Fiorenzo Sasia

Nella galleria Patty’s, c’è una sezione dedicata agli oggetti d’autore. Raccontaci

In Patty’s Art Gallery è stata aperta la nuova sezione “Luxury Items” dove si possono acquistare particolari oggetti d’autore. Ci sono vasi e tazzine in ceramica dipinti da chi attraverso lo studio del colore porta benessere o vasi in fine porcellana dipinta a terzo fuoco e oro zecchino. Portavasi e nicchie portaoggetti in acciaio corten interamente prodotti a mano e ancora mobili rivestiti in porcellana i cui cassetti si aprono ruotando su un semiasse o specchi che si aprono a libro e che quando sono chiusi si possono ammirare raffigurazioni magistralmente dipinte. Dei veri gioielli. “Dov’è il gabbiano” di Sergio Cavallerin

Per i regali di Pasqua cosa suggerisci a chi ama l’arte?

Pasqua è leggerezza, primavera, risveglio, sacralità e speranza, Patty’s Art Gallery è tutto ciò perciò avventuratevi ed emozionatevi. Chi acquista arte non fa solo capitale d’investimento ma acquista emozione, passione, amore, vita.

     ” La nascita di primavera” di Maurizio D’ Agostini                                                       

  “Les princesses” di Patrizia Almonti  

“Miami Pink ” di Vally in the sea world              

Info e contatti: <a href =https://www.pattys.it/“>Patty’s Art Gallery<a/>

tel. +390424284543 mobile: 391 3269904

info@pattys.it

                                                                          Patrizia Stefani    Art director

Print Friendly, PDF & Email